Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• RACCONTI FANTASTICI: 02. LIGEIA FOREVER

All'interno del forum, per questo film:
• Racconti fantastici: 02. Ligeia forever
Dati:Anno: 1979Genere: fiction (colore)
Regia:Daniele D'Anza
Cast:Umberto Orsini, Silvia Dionisio, Dagmar Lassander, Philippe Leroy, Giuseppe Pertile, Vanni Materassi, Victoria Zinny, Emilio Marchesini, Siria Betti, Valeria Perilli, Vittorio Ripamonti, Lucio Rosato
Note:Fa parte dei "Racconti Fantastici" tratti da Poe, 4 sceneggiati di 50 minuti l'uno circa trasmessi dalla Rai
Visite:1279
Il film ricorda:La tomba di Ligeia (a Claudius), Rebecca - La prima moglie (a Claudius)
Approfondimenti:1) LA MOSTRA PERMANENTE DEI 45 GIRI DI LUCIUS , 2) EDGAR ALLAN POE AL CINEMA (E "NEL" CINEMA), 3) LA VITA TURBOLENTA DI EDGAR ALLAN POE
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 19/9/07


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 12/4/10 11:22 - 3003 commenti

Rivisitazione con ingegnoso espediente di partenza, fra Viale del tramonto e Cantando sotto la pioggia. Ben girato, ambientato e interpretato, complessivamente funziona. Certo solo il paranormale può giustificare la preferenza per il fantasma della già appesantita Lassander rispetto alla Dionisio in carne e ossa, ma se no dove sarebbe il decadentismo? Orrore aggiuntivo, fra i ballerini del party iniziale c'è Sergio Japino.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 2/3/09 10:40 - 5737 commenti

Secondo episodio della serie ispirata ai racconti fantastici di Poe con la costante di Leroy nel ruolo di Usher: questa volta entrano in scena Ligeia e Morella in un contesto ricollegabile a Freda e, tramite questo, al basilare Hitchcock. Non del tutto avvincente, può comunque contare su un ottimo Orsini e sulle eleganti scenografie in cui l'antico sapore gotico si congiunge con il moderno. L'anno dopo la Dionisio ripeterà una parte simile in Murder obsession.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 17/4/11 23:24 - 6621 commenti

Pur saccheggiando diversi racconti di Poe, il secondo episodio della serie avrebbe potuto intitolarsi "Rebecca for ever", tanti sono gli echi del capolavoro hitchcokiano. Ciononostante il risultato è buono, con delle discrete atmosfere, delle belle prove attoriali ed una confezione di livello
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Ciavazzaro 13/6/15 0:04 - 4658 commenti

Inferiore al primo episodio, ma di notevole interesse. Purtroppo Leroy si vede poco, essendo solo narratore della tetra rappresentazione di Morella/Ligeia. Ottimo Orsini, ma è il cast femminile a essere da sturbo: il trio Lassander-Dionisio-Zinny è superbo. Affascinante la Lassander con parrucca bionda, inquietante e avvelenatrice presenza dall'oltretomba, la Dionisio povera vittima e la rebecchiana Zinny-cameriera. Non tutto convince, ma scene come quelle nell'antro "fotografico" della Lassander o il suicidio iniziale lasciano il segno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'ultima grande interpretazione della Lassander nel prologo; L'incidente in barca; La Zinny che dice: "Ligeia è ancora la padrona di questa casa".
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Myvincent 24/5/18 15:25 - 2031 commenti

Secondo capitolo della saga misterica che ha come centro propulsivo una solitaria dimora abitata da un ancor più solitario proprietario. I flashback riportano a un'epoca precedente al Grande Gatsby, con una storia che ricorda più Rebecca, la prima moglie" che Poe. Risplende le presenza di Umberto Orsini, mentre Dagmar Lassander e Silvia Dionisio rappresentano la componente erotico-corporea del racconto. Non del tutto logico e sequenziale, il film continua a lasciarsi dietro una sua bava di innegabile fascino.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Motorship 19/5/13 18:14 - 567 commenti

Bell'episodio della serie televisiva "Racconti fantastici" ispirata sì ai racconti di Allan Poe, ma con diversi riferimenti a Hitchcock. A colpire positivamente, oltre all'attenta regia e all'ottima interpretazione generale, sono anche la suggestiva ambientazione e la scenografia, oltre al quasi costante effetto gotico. L'atmosfera non è invero particolarmente eccitante, ma è ugualmente molto gradevole. Umberto Orsini è ottimo, così come la splendida Silvia Dionisio. Belle le musiche dei Pooh.
I gusti di Motorship (Comico - Drammatico - Western)

John trent 7/2/15 11:30 - 326 commenti

L'espediente del flashback ci porta a rivivere un antico avvenimento, ormai sepolto nel passato, avvenuto in casa Usher: si viene dunque catapultati sul finire degli anni ’20 con riferimenti ai racconti "Morella" e "Ligeia". Bravo Orsini ma anche le starlette Lassander e Dionisio sono un bel vedere. L'atmosfera decadente e spettrale si fa via via sempre più malinconica grazie anche alle efficaci musiche create dal minimoog dei Pooh. Insomma, dopo il primo folgorante episodio la serie prosegue su un buon livello.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La chiave gettata nel pozzo da Robert Usher negli anni '20 e da Roderick Usher negli anni '70.
I gusti di John trent (Commedia - Horror - Thriller)

Claudius 14/1/15 17:48 - 243 commenti

Secondo episodio di questa breve serie, bella quanto la celebre Sette storie per non dormire. Nello specifico si guarda molto, oltre che a Poe (Ligeia), anche a Hitchcock. A mio parere il migliore dei quattro episodi grazie a Orsini e alla Dionisio. Considerando anche il racconto a cui s'ispira, una delle più belle e tragiche storie d'amore mai scritte. Menzione per le musiche dei Pooh.
I gusti di Claudius (Avventura - Horror - Sentimentale)