Cerca per genere
Attori/registi più presenti

UNA STREGA CHIAMATA ELVIRA

All'interno del forum, per questo film:
Una strega chiamata Elvira
Titolo originale:Elvira, Mistress of the Dark
Dati:Anno: 1988Genere: commedia (colore)
Regia:James Signorelli
Cast:Cassandra Peterson, William Morgan Sheppard, Daniel Greene, Susan Kellerman, Jeff Conaway, Phil Rubenstein
Note:Aka "Una strega di nome Elvira"
Visite:1096
Approfondimenti:1) DELIRIO CINE-VIDEOLUDICO: FILM & VIDEOGIOCHI
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/2/07 DAL BENEMERITO STUBBY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 6/2/08 22:44 - 3875 commenti

Dissennata commedia dark, che punta tutta la sua attenzione all'Elvira del titolo (ma potevano coniare al personaggio un nome meno stupido?) interpretata da quella che alcuni vogliono (chissà come) sensuale: Cassandra Peterson, celebre personaggio televisivo (in salsa "trash") negli USA. Attrice che, oltre a fornire una recitazione "svan(p)ita", collabora pure (e che Dio gliene renda merito) allo script. Così, quel poco di serio che poteva esserci, tracolla in una coalizione di generi mal affrontati, praticati, recitati, sceneggiati e diretti.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Matalo! 9/3/15 19:03 - 1330 commenti

Dotata di tette indipendenti (vedi finale) e una bocca da latrina ecco Elvira (versione trash della mitica Vampira) in questo piccolo film che per il primo tempo, nonostante la prevedibilità, risulta simpatico proprio in virtù di schemi collaudati ma svacca nella seconda parte, che deve pagare i conti con un po' di "horror" alla buona. Nonostante le tette (o forse anche per quelle) alla fine è un film per ragazzini a cui manca quella "dose" in più per assurgere a status di cult movie. Cassandra Peterson però, grazie alle forme, cult lo è e lo sarà sempre. Tra gli interpreti William Duell, che ricordo in Qualcuno volò nel nido del cuculo.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Herrkinski 16/12/14 3:51 - 3814 commenti

Elvira, alter ego dark di Cassandra Peterson, viveva con questo film lo zenith della propria popolarità, maturata in anni di TV e apparizioni varie; rispetto a operazioni similari c'è da dire che la Peterson se la cava piuttosto bene anche su grande schermo, nonostante la maggior parte dell'attenzione sia catalizzata dal fisico esplosivo, più che dall'umorismo piuttosto greve che permea le sue battute. La storia è poca cosa e oscilla tra fantastico e commedia, ma l'atmosfera quasi fumettistica non è male. Per i nostalgici, una tappa obbligata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'apertura del cancello del cimitero grazie alla potenza delle tette; Il balletto finale super-kitsch.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Stubby 23/2/07 22:50 - 1147 commenti

Filmettino che ruota attorno alle curve della protagonista. E' un tipo di comicità che non gradisco, il film è piuttosto stancante e ripetitivo e non offre mai spunti degni di nota. Diciamo che si accosta al filone horror-comico-dark alla Tim Burton per intenderci (in quell'anno infatti uscì in concomitanza Beetlejuice e probabilmente il regista ne prese spunto). Elvira è una strega molto sexy e provocante(tipo Mortisia Addams) che, giunta in città, provocherà una serie di guai ai cittadini.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

124c 10/6/10 16:42 - 2544 commenti

Presentatrice di film dell'orrore, molto nota negli anni '80 (mi ricordo che era apparsa anche in una puntata di Chips), la prosperosa Elvira (al secolo Cassandra Peterson) ha avuto anche lei la sua occasione sul grande schermo con questa simpatica, ma debole, commedia nera. La trama è scontata, i personaggi e il cattivo anche, però un'occhiata "porcellosa" ai decolletè di questa "Morticia" la si può anche dare perché, in fondo, il personaggio è di un trash "da paura".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Elvira apre il cancello, chiuso da catene, servendosi delle sue tette.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Mco 16/1/10 23:37 - 1929 commenti

Teen horror molto piacevole, con toni da commedia miscelati in modo adeguato su un sostrato alquanto stupidino ma ugualmente godibile. La Peterson merita di essere citata, oltre che per la simpatia che sa regalare all'intera pellicola, anche e soprattutto per la generosità delle sue forme, offerte agli spettatori per tutto il film e costrette in un reggipetto davvero esiguo. Che si vuole di più?
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Minitina80 22/5/16 8:15 - 1606 commenti

Simpatica commediola per adolescenti, forse un po’ troppo banale e annacquata, che vede come protagonista il seno giunonico della Peterson sempre rigorosamente in bella mostra. Scade troppo spesso e volentieri, oltre che volutamente, in una comicità di bassa lega che non entusiasma più di tanto. La confezione è molto legata al periodo e non invecchia brillantemente, a meno che non si apprezzi alla follia il genere e ogni prodotto uscito negli anni ottanta.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Mdmaster 16/11/10 9:43 - 802 commenti

Gradevolissima commedia shlock dai leggeri toni horror con la Petersen, attrice carrozzata e brava (bisogna dirlo) nei gotici panni di Elvira: simpaticissima presentatrice, sexy e di facili (neri) costumi. Il numero di battute e doppi sensi è altissimo e il tono del film è sempre consapevolmente stupido. Nonostante una trama a mo' di mero pretesto, è una parodia (dei film di Corman) molto più ben riuscita di qualsiasi Scary Movie. Obbligatorio da rispolverare per Halloween, insieme all'avventura della Horrorsoft, ma solo in originale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Forza ragazzi, prendete il vostro attrezzo e cominciate a darci dentro!" disse Elvira con il culone sporgente; il thrashissimo numero finale.
I gusti di Mdmaster (Avventura - Drammatico - Horror)

Kekkomereq 23/10/11 18:42 - 359 commenti

Dopo esser stata licenziata dal lavoro, Elvira riceve in eredità una casa in una città abitata da bigotti. La sua presenza provocherà scompiglio in città. Commedia divertente, che gira attorno al personaggio trash di Elvira. Cassandra Peterson riesce perfettamente a interpretare il personaggio, anche se oramai può interpretare solo quello. La sceneggiatura non è il massimo, con battute grossolane e continui riferimenti sessuali, ma tutto sommato alcune risate riesce a strapparle.
I gusti di Kekkomereq (Azione - Horror - Thriller)

Darkknight 22/2/18 17:07 - 310 commenti

Chi pensa che le bambolone sexy non sappiano recitare (se non ruoli da svampite), non conosce Cassandra “Elvira” Peterson che, tanto provocante quanto cinica e (auto)ironica, regge sulle sue spalle (e sulle sue curve) un film dalle premesse e dagli sviluppi prevedibili, ma simpatico nel suo essere una via di mezzo tra Scuola di mostri e un Porky's II edulcorato. Meglio di tanti film più recenti e famosi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La lettura del testamento; Il cagnolino punk; La cenetta romantica con mostro a sorpresa; Il pic-nic dei moralisti che finisce in ammucchiata.
I gusti di Darkknight (Animazione - Horror - Western)

Gabigol 24/10/17 10:29 - 227 commenti

Tre aspetti rendono il film gradevole: due appartengono a Elvira e l'ultimo sarebbe la scelta di costruire un'atmosfera dichiaratamente trash che non disdegna qualche improvvisa virata nel grottesco. Visto in quest'ottica, quindi aspettative settate al minimo, il film funziona. Certo, al termine l'impressione è quella di aver visionato molteplici sketch raccordati da una trama che risulta né più né meno di un mero pretesto per dare lustro alla popputa protagonista (comunque simpatica e non così scarsa a recitare).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La trashissima lettura del testamento; L'esplorazione della casa; Lo stufato "particolare"; Il picnic dei moralisti; Il barboncino.
I gusti di Gabigol (Animali assassini - Fantastico - Horror)