Cerca per genere
Attori/registi più presenti

[2.6] • COLOMBO: IL FILO DEL DELITTO*

All'interno del forum, per questo film:
[2.6] • Colombo: Il filo del delitto*
Titolo originale:A stitch in crime
Dati:Anno: 1973Genere: giallo (colore)
Regia:Hy Averback
Cast:Peter Falk, Leonard Nimoy, Anne Francis, Nita Talbot, Will Geer, Aneta Corsaut, Jared martin, Victor Millan, Kenneth Sanson, Murray McLeod, Leonard Simon, Ron Stokes
Note:E' un episodio della serie tv "Colombo". Il simbolo * indica puntata breve.
Visite:8284
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Una puntata affascinante, di rigorosa ambientazione ospedaliera, con un omicidio “in sospeso” e un altro, imprevisto, che diventa a sorpresa quello sul quale indagare. Il colpevole è un ottimo chirurgo (Leonard Nimoy, il noto Spock di “Star Trek”), che per megalomania decide di diventare l’erede unico delle scoperte compiute insieme ad un suo collega più anziano e rispettato (Will Geer). Approfittando di un’operazione cardiaca alla quale questi è sottoposo, si inventerà un sistema che lo possa far morire solo in un secondo tempo. Ma qualcuno (Ann Francis) ha intuito che c’è qualcosa di strano, nell’operazione apparentemente andata a buon fine, e ne pagherà le conseguenze. Colombo si presenta in ospedale tra starnuti ed ogni sorta di malori connessi al luogo, che scopriamo potergli provocare addirittura svenimenti improvvisi. Il colpevole ad ogni modo lo individua subito. Nimoy gli tiene testa con bravura, si rivela una scelta azzeccata per la parte (la sua serietà professionale è esemplare) e c’è anche spazio per una falsa pista da lui organizzata un po’ frettolosamente. Un buon finale (anche se non troppo geniale, a dire il vero), un buon lavoro d’equipe, una regia (di Hy Averback, già responsabile del notevole L’ARTE DEL DELITTO, uno dei migliori episodi della prima serie) vivace e un Peter Falk un po’ rintronato ma efficace. Nonostante la durata breve (un’ora e dieci), la storia si articola riuscendo a mostrarci molti più personaggi del previsto. A scapito delle gag classiche, ma per una volta fa niente.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 28/7/07 18:24 - 3959 commenti

Un notevole pre-Colombo, che fa da prologo a un episodio girato con maestria, aiutato da una narrazione fluida, un tenente in forma (s’ingozza a un party, ha una crisi di starnuti) e un assassino (chirurgo) serio, freddo e quasi impassibile (bravo Nimoy a disegnare il personaggio: arrivista e spregevole). Colombo compare devastato da una notte insonne (moglie con problemi di stomaco). L’assassino è uno di quelli che vedono il tenente come un goffo contrattempo, un po’ fastidioso, ma da assecondare. Finale tutto da gustare. Imperdibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo, subito all'inizio, fa notare all'assassino che, mentre gli comunicavano l'omicidio della sua infermiera, lui continuava a regolare l'orologio.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 26/12/08 0:09 - 6613 commenti

Per la prima volta Colombo alle prese con un membro dell'equipaggio dell'Enterprise; ma se il duetto con il Capitano Kirk risulterà molto deludente, non delude questo con Spock, anche se quando lo si vede in sala operatoria con il cappellino bianco da chirurgo, non si può fare a meno di pensare che se lo tenga in testa per nascondere le orecchie a punta. Comunque un bell'episodio, con un omicidio a tempo particolarmente ingegnoso ed una trama piacevolmente complicata dalla necessità per l'aspirante assassino di compiere un delitto collaterale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il lato ipocondriaco di Colombo.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 26/2/08 14:41 - 4626 commenti

Leonard Nimoy interpreta degnamente un dottore che, per fare carriera, non esita a uccidere una infermiera troppo curiosa (la brava Anne Francis) e prova a fare lo stesso col datore di lavoro (ci riuscirà?). Billy Goldemberg crea un tema musicale d'eccezione. Buoni i siparietti Colombo-dottore e il finale in cui il tenente lascia la parte giocosa per diventare serio (quando di fronte al dottore che ride getta sul tavolo un peso facendo tremare la scrivania e sputando in faccia le accuse al dottore). Buono.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 4/6/09 15:40 - 2351 commenti

Buon episodio in cui il nostro tenente se la vede con quello che è per tutti "Spock" di Star Trek. Di ambientazione ospedaliera, il film ha un buon ritmo nella prima parte, per poi perdere un po’ di colpi nella seconda, con lungaggini a mio avviso evitabili. L’assassino mi è particolarmente simpatico e l’infermiera impicciona se l’è cercata, la morte: questo fa guadagnare i miei rallegramenti a “Spok”.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Didda23 26/5/15 10:07 - 1816 commenti

Un episodio ottimo e omogeneo in ogni sua componente, dal pre-Colombo tesissimo al finale, che lascia molto soddisfatti. Nel mentre Nimoy è un freddissimo chirurgo che tiene testa perfettamente alle insistenze di un Falk in palla nonostante gli acciacchi fisici (la notte insonne, i problemi di stomaco, gli starnuti allergici). La mancanza di ironia è in linea con la lucidità dell'assassino. Ogni componente è calibrata alla perfezione e il risultato finale non è compromesso dalla breve durata. Uno degli episodi migliori della seconda serie.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: MAC; Il depistaggio messo in essere da Nimoy; Il finale.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Furetto60 18/5/13 11:50 - 1133 commenti

Nonostante la seconda serie sia tra le migliori, questo episodio rappresenta la mela marcia del cesto: la trama gialla è forzata, i sospetti di Colombo si basano solo su intuizioni personali e la gag dell'uovo sodo schiacciato sulla fresca arma del delitto non solo non fa ridere, ma umilia il personaggio. Il finale, ad abundantiam, è ridicolo. Spiace che sia stata sprecata la presenza di un grande attore come il vulcaniano Nimoy.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il sopracciglio inarcato di Nimoy.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Ultimo 11/3/15 18:36 - 1069 commenti

Ottimo episodio della seconda stagione, con Colombo che si presenta un po' suonato, complice una notte insonne dovuta al mal di stomaco della moglie. Molto bravo Leonard Nimoy (il famoso Spock di Star Trek) nei panni di un chirurgo furbo, freddo e distaccato, che sembra considerare il tenente un semplice guastafeste senza troppa abilità. Finale forse non tra i migliori in assoluto, ma sicuramente tra i più originali dell'intera serie. Promosso a pieni voti.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Lythops 16/5/15 14:38 - 897 commenti

Bellissimo episodio in cui a leonard Nimoy, ex capitano Spock, tocca il ruolo di omicida. Il cattivo però si tradisce fin da subito, involontariamente come spesso accade, mettendo il tenente nella giusta direzione anche se giungere alla soluzione del caso non sarà facile. Buon episodio, ricco di messaggi trasversali tra detective e assassino.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo stacco sulla borsetta e le chiavi per terra.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Ira72 19/4/17 19:50 - 469 commenti

Povero Colombo, alle prese con ospedali che gli causano mancamenti dopo una notte insonne per via della moglie e il cane bisognoso di cure, alle prese con un criminale particolarmente sagace e intelligente che gli darà del... filo da torcere (e non solo)! Bellissimo duetto, particolarmente riuscito. Forse perché il dottore non è particolarmente gentile ma nemmeno terribilmente feroce, ragione per cui i due si confrontano, si studiano e cercano il colpo vincente che metta ko l'altro. Ritmo riuscito e brioso.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Gordon 8/3/15 18:08 - 93 commenti

Un episodio decisamente riuscito. Nimoy interpreta forse l'assassino più perfido della serie e se la cava molto bene dipingendo il suo personaggio perfettamente: arrivista e spregevole, pronto a uccidere solo per la fama. Colombo è molto in forma e si vede (durante il ricevimento a casa dell'assassino...) ed è supportato da una buona sceneggiatura e da una buona regia. La trama gialla è soddisfacente e i sospetti di Colombo sono fondati. Buona anche la prova regina.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo con la crisi di starnuti; Colombo che inizia a sospettare di Nimoy appena quando lo incontra.
I gusti di Gordon (Commedia - Giallo - Poliziesco)