Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA TERRA DIMENTICATA DAL TEMPO

All'interno del forum, per questo film:
La terra dimenticata dal tempo
Titolo originale:The land that time forgot
Dati:Anno: 1975Genere: fantastico (coloe)
Regia:Kevin Connor
Cast:Doug McClure, John McEnery, Susan Penhaligon, Keith Barron, Anthony Ainley
Note:tratto dal primo di tre libri (poi film) sul tema di Edgar Rice Borroughs. Seguito da "Gli uomini della terra dimenticata dal tempo"
Visite:692
Il film ricorda: King Kong (a Brainiac), Viaggio al centro della Terra (a Jurgen77)
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 7/8/06


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 20/9/17 12:56 - 3956 commenti

Pellicola che non può non risultare datata, ma che mantiene una sua dignità audiovisiva in grado di farne apprezzare anche un po' di contenuto (i vari gradi di evoluzione; i batteri primordiali). Le creature preistoriche non sono male nella realizzazione (solo gli pterodattili sembrano più dei rigidi alianti); e cosa più importante, abbondano, dando una certa soddisfazione. Il ritmo è discreto; e i protagonisti si danno parecchio da fare, tra dinosauri e indigeni più, ma soprattutto meno, amichevoli. Merita sicuramente un'occhiata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bisteccona di plesiosauro; I due tirannosari sforacchiati; Dinosauri presi a cannonate; Il finale, non proprio intuibile.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Brainiac 15/8/09 13:02 - 1081 commenti

Quando avevo sei anni ero campione-mondiale-di-febbre-autoindotta. Mi facevo venire gli occhi lucidi, i conati, la faccia scarlatta e a volte ero talmente convincente che mia madre mi faceva restare a casa. Ecco, quando in quelle oziose mattinate vacanziere la Tv mi passava un film come questo, ero il Re del mondo. Film dal fascino retro quindi, pieno di modellini avvolti dalla bruma artificiale, ma che nella sceneggiatura ricca di trovate ricorda il King Kong di Jackson. Pochissimi soldi, tantissime idee: il modo di fare cinema dimenticato dal tempo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: In una sorta di metafora antimilitaristica, assistiamo alla legge del più forte prima fra le truppe avverse (nazisti Vs Usa), poi fra i dinosauri.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Magnetti 7/5/07 11:38 - 1103 commenti

Il primo film che vidi al cinema a sette anni. Chiaramente fu amore a prima vista... per i film e per il cinema in genere. C'era tutto quello che serviva per esaltare il mio animo di bambino: l'avventura, un'isola misteriosa dimenticata dal tempo, il sottomarino e i dinosauri. Ne è passata di acqua sotto i ponti (soprattutto per gli effetti speciali) e giudico il film ancora valido, anche se gli uomini preistorici proprio non convincono. Bene invece isola e dinosauri, che rendono bene l'idea del viaggio nel tempo e della natura incontaminata.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Fabbiu 18/3/07 19:39 - 1798 commenti

Pterodattili che si muovono con i film e altri dinosauri immobili che fanno tanti versi con la bocca chiusa. A parte questo, tralasciando gli effetti speciali assolutamente ridicoli (si tratta comunque di un film anni 70), come il successivo "Centro della terra continente sconosciuto" è un altro dei magnifici film di Kevin Connor ispirato ai racconti di Rice Burroughs. Connor sa sceneggiare bene i racconti di avventura, e McClure (penso che Troy McClure dei Simpson sia ispirato a lui) è bravo.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Patrick78 13/4/09 11:10 - 357 commenti

Divertente e ben realizzato questo film a basso budget prodotto dalla casa inglese Amicus ("rivale" della ben più nota Hammer) e distribuito in USA dalla AIP. Kevin Connor, consapevole del fatto che i soldi erano davvero pochi, dirige la pellicola con passione e riesce nel miracoloso intento di rendere il tutto abbastanza credibile. Un po' datati gli effetti con cui vengono animati i dinosuari, interessante e ben riuscita la prima parte a bordo del sottomarino, di sicuro impatto il finale con l'eruzione del vulcano. Nel cast spicca il bravo McClure.
I gusti di Patrick78 (Animali assassini - Azione - Horror)

Von Leppe 21/11/17 18:27 - 815 commenti

Tolti il passo uno e Ray Harryhausen i dinosauri al tempo non erano realizzati granché; basta vedere i pupazzoni di questo film, dove la parte nell'isola preistorica è abbastanza scontata e i primitivi sono rappresentati come da cliché. Anche la location non è delle migliori per rappresentare un mondo perduto. Buona invece la prima parte, nel sommergibile. Tra gli attori spicca Doug McClure, che in quel periodo era presente in varie pellicole appartenenti allo stesso genere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il pranzo a base di plesiosauro.
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)

Jurgen77 29/2/16 8:40 - 526 commenti

Non conoscevo il regista e non conoscevo questo film. Ne sono rimasto sorpreso in maniera positiva. E' un mix tra i grandi film d'avventura di Hollywood (Viaggio al centro della terra, 20.000 leghe sotto i mari, King Kong, ecc.) e le produzioni a basso costo giapponesi su mostri marini e dinosauri. Gli effetti speciali sono un po' ridicoli e datati ma la storia, le ambientazioni e quel sapore di avventura retrò mi hanno tenuto incollato allo schermo dall'inizio alla fine.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo pterodattilo di plastica.
I gusti di Jurgen77 (Fantascienza - Guerra - Horror)