Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• TREMORS 4 - AGLI INIZI DELLA LEGGENDA

All'interno del forum, per questo film:
• Tremors 4 - Agli inizi della leggenda
Titolo originale:Tremors 4: The Legend Begins
Dati:Anno: 2004Genere: animali assassini (colore)
Regia:S.S. Wilson
Cast:Michael Gross, Sara Botsford, Billy Drago, Brent Roam, August Schellenberg, J.E. Freeman, Lo Ming, Lydia Look
Note:Aka "Tremors 4 - La leggenda".
Visite:1131
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 12
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 27/7/08 7:34 - 10394 commenti

Quarto e conclusivo episodio della saga dedicata ai vermi assassini, Tremors 4 è un prequel ambientato nel vecchio west, ancora interpetato da Michael Gross nei panni di un avo del personaggio moderno. A parte questo espediente, il film manca della brillantezza dei capitoli precedenti. Regista (ancora Wilson) e autori si affidano ai vecchi e risaputi espedienti e non dotano il film della sufficiente ironia per essere veramente divertente facendolo diventare il più noioso e evitabile capitolo della saga.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Puppigallo 4/8/07 18:38 - 4058 commenti

Prequel, ambientato nel vecchio west, del quale non si sentiva proprio la mancanza (qui i vermoni vengono chiamati dragoni delle viscere). Il protagonista è un antenato dell’appassionato di armi, un po’ schizzato, del felice “Tremors”. La sua passione si manifesterà però solo nella parte finale (oltretutto non ha mira). Molto parlato, con poca azione, almeno fino allo scontro finale (sette persone contro tre vermi giganti). Nel complesso, mediocre, ma con un paio di scene decenti (il cannone e la lama sotterrata). Perdibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: il protagonista insulta "pesantemente" i suoi cavalli: "Intransigenti bestiacce!".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Ciavazzaro 3/12/08 14:29 - 4658 commenti

Brutto prequel (dopo questo film è stata prodotta pure una serie televisiva!). L'ambientazione nel selvaggio west non aiuta di certo, così come il cast composto da cani parlanti (come dite? Sarebbero attori in carne ed ossa quelli?). Insufficiente, bocciato senza rimorso.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

G.Godardi 6/7/07 17:00 - 950 commenti

Quasi inevitabile un prequel per Tremors ambientato nel selvaggio west, visto che la serie non ha mai nascosto la contaminazione col genere western. Vale anche il fatto che risponde ormai ad una moda un prequel del genere (vedi Ritorno al futuro 3, a cui si ispira parecchio, colonna sonora compresa, e Dal tramonto all'alba 3). Qui si seguono le vicende dell'antenato di Gummer (passato protagonista al secondo film) a Rejection dove conoscerà i famigerati vermoni giganti. Ambientazione e scenografie non male per un prodotto STV. Apprezzabile e divertente.
I gusti di G.Godardi (Horror - Poliziesco - Thriller)

Supercruel 24/7/08 12:05 - 498 commenti

Prequel western (straight-to-video) per la serie Tremors e unico vero neo della saga dei mitici vermoni giganti. La trama è pedissequa e non aggiunge nulla ai tre capitoli precedenti, i dialoghi sono meno brillanti del solito (anche i personaggi sono totalmente incolore a mal caratterizzati) e un'eccessiva verbosità è tutta a discapito dell'azione. Si salva giusto il frizzante e brioso finale, dove Gummer -finalmente- torna ad essere un vero, fottutissimo, Gummer. Troppo poco. Addio.
I gusti di Supercruel (Azione - Fantascienza - Horror)

Lercio 10/7/07 1:09 - 232 commenti

Il giochino che circolava nel sito del film mentre era in postproduzione era divertente, faceva sperare in una sorta di Carabina Quigley coi vermoni, invece questo prequel è quanto di più noioso si possa immaginare. La lentezza regna sovrana fin dai primi minuti e il tutto è permeato da un'aurea di incapacità sia nella recitazione che in tutto il resto. Bisognava mettere a dormire per sempre i mostroni prima di farli cadere così in basso.
I gusti di Lercio (Drammatico - Horror - Poliziesco)

Rigoletto 10/2/17 11:59 - 1164 commenti

Pur rimanendo lontanissimo nella qualità e nell'innovazione rispetto al capostipite, si può dire che questo quarto episodio (che è un prequel) costituisca un passo avanti rispetto all'orribile terzo; un ritorno al passato che non è solo temporale e una migliore prova degli attori lo rendono più vedibile. Gross cambia registro senza soffrirne e la presenza dello stereotipatissimo pistolero Drago aggiunge una nota di simpatia. Resta un film da soli due pallini; ma li merita tutti, nel bene e nel male.
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Modo 1/8/17 0:19 - 621 commenti

Prequel che, come Ritorno al futuro, riparte dal vecchio west. Piuttosto debole come storia, con pochi spunti divertenti. L'azione e i vermoni prendono quota giusto nel finale. L'ambientazione e gli effetti speciali sono discreti mentre il resto annaspa, a partire dagli attori. Si salva naturalmente il protagonista, che regge quel poco che c'è da reggere. Da guardare solo per completezza e se ci si è affezionati alla saga!
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Pesten 17/2/18 17:18 - 267 commenti

Quarto capitolo della serie, ovviamente destinato ai seguaci della saga e pochi altri. In questo caso siamo addirittura in ambiti western per un prequel che fa vedere da dove arriva la città di Perfection e chi sono gli avi del personaggio di Gross. Manca forse la giusta dose di ironia presente nei precedenti capitoli, che qui è usata in maniera minima e anche l'azione è relegata giusto nella seconda parte della pellicola. Nel complesso si tratta comunque di un film carino e godibile, soprattutto se amate certi scenari.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il mega fucile; L'uccisione di un graboid con una sega gigante.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)

Sadako 3/8/09 22:39 - 177 commenti

Per gli americani il passato remoto è il selvaggio west; ecco quindi un prequel in piena regola e, come per buona parte dei prequel, si tratta di fidelizzazione. Solo un amante dei Graboid potrebbe trovare simpatico questo film, a dispetto di tutti i punti negativi e la mediocrità generale... e ammetto di essere tra i fans in questione. Un tentativo di spiegare come sono arrivati i vermoni a Perfection e come la cittadina stessa è nata, grazie anche ai vermoni tanto cari, prima di buttarsi nella (deludente) avventura televisiva con la serie.
I gusti di Sadako (Fantastico - Horror - Musicale)

Rikycroc77 22/7/13 23:39 - 38 commenti

Quarto capitolo della saga dedicata ai vermoni carnivori assassini, non è un vero e proprio sequel ma un prequel; narra cioè le vicende accadute un secolo prima. Il film è privo di molte delle particolarità che contraddistinguevano i capitoli precedenti, ossia i dialoghi divertenti, l'originalità e l'azione (qui ce n'è davvero poca, se non alla fine). Tralasciando queste pecche, Tremors 4 è un film godibile, con ottime musiche, ambientazioni western e notevoli effetti speciali. Forse si poteva fare un po' di più, ma comunque è godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le larve di graboid, che saltano fuori dal terreno come missili e che sono cattive tanto quanto i graboid adulti!
I gusti di Rikycroc77 (Animali assassini - Fantascienza - Horror)

Galerius 4/11/17 20:10 - 21 commenti

Un film che, da amante della saga, apprezzo particolarmente. Il soggetto è intrigante, i momenti cupi non mancano, Michael Gross disegna il suo inizialmente pomposo personaggio con garbata ironia e anche i comprimari sono all'altezza (da citare almeno il simpatico August Schellenberg - l'indiano Tecopa - che ricopre il ruolo di umorista del gruppo e il beffardo, tenebroso e a suo modo simpatico anche lui, Billy Drago nella parte del pistolero Kelly). Insomma, quel che si dice un buon film, sicuramente il migliore dopo il capostipite.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il personaggio di Black Hand Kelly (Billy Drago).
I gusti di Galerius (Avventura - Fantastico - Horror)