Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NICE: SA MAJESTé CARNAVAL ET LE CHAR DES LIMONADIERS

All'interno del forum, per questo film:
Nice: sa Majesté Carnaval et le char des limonadiers
Titolo originale:Nice: sa Majesté Carnaval et le char des limonadiers
Dati:Anno: 1900Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Félix Mesguich
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo Lumière 1228. In italiano: "Nizza: sua Maestà Carnevale e il carro dei fabbricanti di gazzose". Nel Catalogo c'è un altro film di Mesguich girato nella stessa occasione, il 1229, intitolato "Nice: le char des berceuses et de la chanson".
Visite:9
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/4/18 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    B. Legnani
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pigro


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 13/4/18 1:03 - 4177 commenti

Febbraio del 1900, periodo di Carnevale. A Nizza, nel corso Saleya, Mesguich sceglie la prospettiva più interessante. Vediamo infatti i carri carnevaleschi arrivare frontalmente, per poi girare sulla loro destra, facendosi così ammirare nel modo migliore. Soggetto interessante, probabilmente assai stimolante per gli spettatori dell'epoca. Curioso, piacevole.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Pigro 23/4/18 16:35 - 6962 commenti

Non sarà Viareggio, ma il coetaneo carnevale di Nizza è ugualmente suggestivo, grazie ai carri che trasportano buffe allegorie. Lo vediamo in questa documentazione a poco più di 20 anni dalla nascita, in cui la grandiosa sfilata ci mostra alcuni carri particolarmente eclatanti, grazie all’imponenza, alla caratterizzazione e all’animazione delle comparse imbarcate. Mesguich sceglie un ottimo punto d’osservazione, su una curva dall’alto, che consente di godere dell’evento, purtroppo brevemente data la durata della pellicola.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)