Cerca per genere
Attori/registi più presenti

HITLER CONTRO PICASSO E GLI ALTRI

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/3/18 DAL BENEMERITO TARABAS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Tarabas 15/3/18 17:24 - 1482 commenti

La razzia nazista dell'arte europea inizi˛ nel 1937. Legioni di collaborazionisti (critici, storici dell'arte, mercanti) si prestarono a far ottenere al Reich (spesso con la forza) intere collezioni, cui si aggiunse il bottino delle zone di guerra. Con la voce narrante di Servillo, il film intervista esperti, storici e alcuni eredi delle vittime. Belli i filmati d'epoca, tra cui spiccano le riprese della famigerata "Mostra sull'arte degenerata". Molto ben realizzato, Ŕ un'opera meritoria di trasmissione della memoria. Da vedere.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Lucius  18/4/18 0:45 - 2603 commenti

Importante dossier pregno di rivelazioni che fa luce su uno degli aspetti che solitamente hanno meno risalto quando si parla di nazismo: la razzia delle opere d'arte di cui Hitler e collaboratori erano smaniosi di procacciarsi a qualsiasi costo. Il documentario prende spunto dalla notizia di cronaca di anni addietro relativa all'arresto di Conrnelius Gurlitt e del tesoretto da egli custodito. Ricco di spunti interessanti, Ŕ un prodotto audiovisivo imperdibile, tanto per il valore storico quanto per le recenti scoperte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'arte "degenerata"; Le sculture in bronzo finite in fondo al lago.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)