Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SALTSJ÷BADEN: DÚPART EN CHEMIN DE FER, PANORAMA

All'interno del forum, per questo film:
Saltsj÷baden: dÚpart en chemin de fer, panorama
Titolo originale:Saltsj÷baden: dÚpart en chemin de fer, panorama
Dati:Anno: 1897Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Alexandre Promio
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo LumiŔre 547. In italiano: Saltsj÷baden: partenza in ferrovia, panorama".
Visite:28
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/12/17 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    B. Legnani, Galbo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Pigro


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 4/12/17 19:19 - 4176 commenti

Promio parte dalla stazione ferroviaria di Saltsj÷baden (una frazione di Nacka, vicino a Stoccolma) e inquadra una vista interessante: il bosco, dietro il quale si vede un corso d'acqua, poi belle case in mezzo agli alberi e infine una serie di case a pi¨ piani che dÓnno su una strada che corre parallela alla ferrovia. Peccato che l'immagine tagli la parte alta degli edifici. Interessante.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 22/1/18 5:55 - 10320 commenti

Una modalitÓ di ripresa comune per Alexandre Promio Ŕ quella da una vettura ferroviaria di un treno in partenza. Questo filmato Ŕ stato realizzato in una cittadina svedese (Saltsj÷baden) e mostra un'interessante composizione paesaggistica, in cui si alternano elementi naturali (alberi e un fiume) ed edifici rappresentati da abitazioni di diversa altezza.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 23/2/18 13:22 - 6961 commenti

Se concettualmente la ripresa del panorama che ci si lascia alle spalle mentre si Ŕ in treno Ŕ intrigante, questa realizzazione Ŕ davvero molto povera: sprazzi di case, strade, alberi a casaccio non giustificano una pellicola di documentazione. Manca la tensione umana, storica e simbolica dellĺanaloga partenza da Gerusalemme filmata due mesi prima, e rimane solo il dispositivo tecnico che per˛ non ha una soliditÓ narrativa o estetica come il precedente, rimanendo solo nellĺambito del casuale senza alcuna potenza evocativa.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)