Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BETHANY

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/11/17 DAL BENEMERITO LURAS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 16/12/17 10:21 - 4058 commenti

C'è modo e modo di rielaborare vecchi schemi horror; e questo è discreto. La paranoia, che diventa ossessione, sfociando nel paranormale, è un argomento già ampiamente trattato. Ma qui, se non altro, ci si prende la briga di creare una struttura filmica, che giustifichi e supporti l'inferno visivo in cui viene precipitata la protagonista (e non solo). Certo, c'è molto di Poltergeist (le visioni realistiche, con sanguinose conseguenze, a volte immaginate, altre no, almeno nel risultato). Ma il ritmo e una certa fluidità salvano, anche se non completamente, la pellicola. Non male, dopotutto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Al piano; Faccia cadente; Un "aiuto" col coltello all'amico; L'applicazione della maschera.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 13/12/17 2:54 - 7157 commenti

Tornata a vivere nella casa dove ha trascorso infelicemente l'infanzia, una giovane donna comincia a soffrire di incubi e allucinazioni-.. Horror semi-sovrannaturale che propone l'ennesima versione di "casa maledetta" senza troppo originalità e con un twist finale prevedibile, ma può contare su una discreta confezione e sulla prova convincente della protagonista. Inoltre, se le apparizioni fantasmatiche sono di routine, qualche sequenza onirica risulta piuttosto ben realizzata, per cui il film risulta nel complesso potabile.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Luras 11/11/17 12:35 - 116 commenti

Un vecchio mistero familiare perseguita la vita domestica di una coppia di coniugi nella consueta ambientazione della casa infestata da presenze oscure. Nulla di nuovo, tuttavia è proprio la curiosità di sapere cos'è accaduto nel passato della bella protagonista a tenere vivo l'interesse, tra l'altro senza neanche abusare di effettacci visivi tanto per allungare il brodo ma giocando bene con l'atmosfera, a tratti angosciante. Il finale chiarificatore è triste, ottimo per quella che è la trama. Non terrorizza ma è davvero interessante.
I gusti di Luras (Animali assassini - Horror - Thriller)