Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DANCE ESPAGNOLE PAR "LA BELLE" OTERO

All'interno del forum, per questo film:
Dance espagnole par
Titolo originale:Dance espagnole par 'La Belle' Otero
Dati:Anno: 1898Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Félix Mesguich
Cast:Carolina Otero
Note:L'operatore era dei Lumière, ma il corto non fa parte del Catalogo Lumière. Aka: "La Belle Otero" "La Bella Otero".
Visite:24
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/9/17 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    B. Legnani
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Pigro


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 8/9/17 12:59 - 4070 commenti

Corto sopravvissuto alla vicenda che ne derivò. Nell'agosto 1898 Mesguich, operatore dei Lumière, filmò la danzatrice (e cortigiana) spagnola a San Pietroburgo. Quando il film fu proiettato in Russia, ne nacque uno scandalo, essendo riconoscibile un ufficiale zarista: Mesguich fu espulso. La spagnola dimostra sinuosamente il suo fascino, per quanto "démodé", anche guardando, forse provocatoriamente, in macchina. Documento storico, intriso di gossip di inizio Novecento: il suo valore è tutto lì.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Pigro 22/11/17 13:05 - 6698 commenti

E così possiamo ammirare ancora oggi la danza sensuale della bella Otero, in un corto sottilmente morboso. Non c’è la semplice ballerina: tutto il contesto è parte integrante di questa pellicola ‘proibita’: il sontuoso e teatrale arredamento, il musicista in un angolo (che fa ‘sentire’ la presenza reale delle note), e perfino gli astanti che fremono ai bordi. Un’atmosfera elettrica, che la danzatrice sottolinea e anzi crea con i suoi movimenti sinuosi, fissando l’operatore come per risucchiare ogni spettatore dentro il suo torrido ballo.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)