Cerca per genere
Attori/registi più presenti

JERUZALEM

All'interno del forum, per questo film:
Jeruzalem
Titolo originale:Jeruzalem
Dati:Anno: 2015Genere: horror (colore)
Regia:Doron Paz, Yoav Paz
Cast:Yael Grobglas, Yon Tumarkin, Danielle Jadelyn, Tom Graziani, Sarel Piterman, Howard Rypp, Ami Smolartchik, Yoav Koresh, Ori Zaltzman, Fares Hananya, Itsko Yampulski, Mel Rosenberg, Danny Zahavi, Moran Zelma, Salim, Ido Di Capua, Daniel Shamota, Aya Jonas, Geri Gendel
Note:Aka "JeruZalem".
Visite:38
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/3/17 DAL BENEMERITO RUFUS68

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Mco
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Rufus68


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 15/5/17 12:29 - 1834 commenti

Siamo in terra santa, precisamente nella città santa e le porte dell'inferno stanno per aprirsi. Detta così, banalizzando, parrebbe il solito film fracassone su diavoli e ritornanti. In realtà tutto nasce da un desiderio scritto e lasciato sul muro del pianto e che trasforma il viaggio di due americane in una vera e propria anàbasi, intesa come ascesa verso la speranza. Incipit magnifico, con narrazione extradiegetica, juvenile plot à la Hostel e location da togliere il fiato. Il lato demoniaco pare quasi un quid pluris in un film adrenalinico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'intera visione "pov" dagli smartglasses della protagonista.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Rufus68 18/3/17 21:33 - 1206 commenti

Due ragazze se ne vanno in vacanza a Gerusalemme proprio quando (sfortuna nera) si stanno per spalancare le porte dell'inferno. Girato in una fastidiosa soggettiva (la protagonista ha occhiali interattivi), il filmucolo apocalittico comincia ad animarsi dopo cinquanta minuti buoni, coll'arrivo di angeli-demoni-zombi: il che è tutto dire. Siamo dalle parti della truffa alla Cloverfield: metà nulla e metà urla, confusione e qualche mostriciattolo appena intravisto. Attori insulsi, ça va sans dire.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)