Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• HINTERLAND (3 STAGIONI)

All'interno del forum, per questo film:
• Hinterland (3 stagioni)
Titolo originale:Hinterland
Dati:Anno: 2013Genere: fiction (colore)
Regia:Vari
Cast:Richard Harrington, Mali Harries, Alex Harries, Hannah Daniel, Andiron Hughes, Anamaria Marinca, Gwen Ellis, Daniel Rochford, Kasha Bajor, Non Haf, Dafydd Hywel, Mark Lewis Jones, Catrin Fychan
Note:Serie prodotta dalla BBC Wales e trasmessa per la prima volta in lingua gaelica con il titolo "Y Gwyll". Titoli degli episodi: "Devil's Bridge", "Musica Notturna", "Penwyllt", "La ragazza dell'acqua".
Visite:191
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/2/16 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Galbo
  • Davvero notevole! a detta di:
    Daniela
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Lythops


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 11/2/16 19:30 - 9824 commenti

L'aspro e ostile territorio gallese rappresenta il suggestivo sfondo delle indagini dell'ispettore Mathias (poliziotto tormentato dal proprio passato) e della sua squadra. Serie molto ben realizzata che unisce il carisma del protagonista, la buona caratterizzazione di tutti i personaggi (anche quelli secondari) e per l' appunto la bella ambientazione. La durata delle singole puntate consente alla storia di dipanarsi in maniera approfondita con passaggi davvero riusciti, in particolare nel primo e nell'ultimo episodio. Da vedere.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Daniela 12/8/17 15:30 - 6607 commenti

Pochi episodi ma corposi e dal respiro cinematografico per questa serie originariamente girata in lingua gallese, incentrata sulle indagini di polizia condotte da un detective con qualche problema personale in sospeso. Il tono è molto cupo, in consonanza con l'asprezza dei luoghi, e la scoperta dell'autore di ciascun delitto non ha effetti liberatori, dato che sono stati frutto del caso, della follia oppure della disperazione, come avviene nel primo episodio, il più toccante, e nel quarto, il più tragico. Convincente il protagonista, molto belle le ambientazioni, ben strutturati i casi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Nel quarto episodio, due ragazzini a passeggio con il loro cavallo si imbattono in una ragazza vestita di rosso in mezzo ad un campo di spighe .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Lythops 20/11/17 19:55 - 897 commenti

Della serie si apprezzano l'ambientazione e il tormento di fondo a cominciare dal protagonista, per quanto personalmente ritenga più convincenti altri della squadra investigativa. Gli episodi peccano di una lentezza eccessiva, con molte sequenze inserite più per arrivare ai novanta minuti finali che per dare occasione allo spettatore di lavorare sui personaggi e le emozioni, o anche solo immedesimarsi nella vicenda. Si apprezza molto l'assenza quasi totale di armi, di modi e toni americani. Complessivamente buono, ma non da antologia.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)