Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DEATHGASM

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/10/15 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 2/1/18 9:46 - 3973 commenti

Spruzzate Raimiche e Jacksoniane in salsa metal, il tutto senza prendersi giustamente troppo sul serio. Il risultato è un comichorror con personaggi a dir poco sopra le righe, immersi in una poltiglia splatter piuttosto dissacrante. Sia chiaro, non c'è niente di nuovo sul fronte possessioni, rievocazioni di demoni e mattanza. Ma l'allegra splatterata è confezionata decentemente; e alcuni momenti sono piacevolmente eccessivi. Non male, dopotutto. P.S. Nota di merito per la ridecapitazione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Il mio vecchio avrebbe voluto morire così". "Occhi strappati, faccia scartavetrata e testa spappolata da un motore?". "Sì"; Le "palline da rosario". .
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Herrkinski 13/10/15 4:28 - 3749 commenti

Frullando insieme Morte a 33 giri, Tenacious D, Splatters, Dèmoni e il primo Raimi si arriverebbe vicino a quello che è questo film neozelandese, esordio di Howden. Come opera prima è tecnicamente molto buono, specialmente sul versante SPFX, con un tripudio di gore ben realizzato; lo script è farsesco e non va preso sul serio, mettendo in scena metallari caricaturali e nerd in una lotta tragicomica con i mostri; c'è comunque qualche ruffiana strizzata d'occhio ai fan del metal nella OST e in molte battute. Adolescenziale, ma a tratti diverte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I demoni-zombi combattuti con gadget sessuali trovati per caso; Il fratello decapitato con la motosega; L'entrata della Crossman con l'ascia.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Hackett 3/1/18 11:02 - 1488 commenti

Freschissimo e divertente, questo horror splatter molto ironico ricorda per spavalderia i primi lavori di Peter Jackson e ha il pregio di proporre come protagonisti due giovani metallari, scelta non nuova ma neanche inflazionata come altre. Dopo un inizio quasi da teen comedy si preme sul pedale del gore e con scelte abbastanza ardite si procede all'annientamento della cornice da favola di provincia delle prime scene. Divertente.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Mco 13/1/17 18:00 - 1870 commenti

Kiwi splatter di fronte al quale ogni nerd-geek che si rispetti troverà modo di gioire. Suoni, smembramenti ed effluvi che riportano agli estremi del primo Peter Jackson (buon sangue non mente). Il demone è la personificazione del disagio, la musica il tramite per aprire i varchi del suo mondo fatto di odio e distruzione. Nichilista e (apparentemente) senza redenzione, il film annovera volti simpatici (Cawthorne in testa) e belle donne (Crossman, Tabron), adotta uno slang di quelli becero-triviali e colpisce duro. Palati fini? No, grazie...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Uno dei cd prestati al primo appuntamento ("Anal Cunt"); La scatolina segreta degli zii.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Pol 19/12/15 15:40 - 589 commenti

Dopo un primo atto esaltante, almeno per chi è cresciuto a pane e metal, ci si rende conto che come succede nel 99% dei prodotti simili non bastano mille idee se non si riescono a condensare in una sceneggiatura degna di questo nome (Il ritorno dei morti viventi rimane irraggiungibile) e che non sembri la solita copia trita e ritrita dello "splatter demenziale alla Peter Jackson", folgorante all'epoca ma oggi decisamente abusato. Tecnicamente valido, ma a livello di scrittura troppo, troppo derivativo: ancora i dildo usati come arma? Basta.
I gusti di Pol (Comico - Gangster - Thriller)

Viccrowley 4/8/16 11:39 - 649 commenti

Ragazzotto sfigato e fissato con la musica metal suona uno spartito demoniaco e scatena il finimondo. Tutto qui, semplice, essenziale e già masticato un milione di volte. Eppure il filmetto di tal Jason Howden ispira una sua bizzarra simpatia. A partire da una discreta messa in scena e gustosi sfx che rifuggono la CGI, ci trascina in un marasma di citazioni pedisseque da tutti i classici del caso con in testa La casa e il cinema di Raimi in generale. Demoni, nefandezze e liquidi non ben precisati che sgorgano ovunque fanno da ciliegina sulla torta.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Fedeerra 25/11/17 4:35 - 167 commenti

Dalla Nuova Zelanda uno vero splatter: eccessivo, politicamente scorretto e con un comparto gore di altissimo livello. Deathgasm è un frullato delirante, estremamente grottesco, che omaggia il metal e si introduce a piede libero nell'oscuro territorio del satanismo. Personaggi volutamente caricaturali, palesi i riferimenti al Peter Jackson degli esordi e una notevole dose di ironia (dirty talking e turpiloqui a non finire). Divertentissima la scena dei sex toys usati come armi contundenti.
I gusti di Fedeerra (Drammatico - Horror - Thriller)