Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA PIRAMIDE

All'interno del forum, per questo film:
La piramide
Titolo originale:The Pyramid
Dati:Anno: 2014Genere: horror (colore)
Regia:Grégory Levasseur
Cast:Ashley Hinshaw, Denis O'Hare, James Buckley, Christa Nicola, Amir K, Faycal Attougui, Philip Shelley, Ait Hamou Amine, Omar Benbrahim, Joseph Beddelem, Chakir El Faaiz
Visite:289
Il film ricorda:Necropolis - La città dei morti (a Fintocolto)
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/5/15 DAL BENEMERITO VICCROWLEY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 14/1/17 0:09 - 3971 commenti

L'impostazione è quella POV, ovvero della ripresa poco più che amatoriale e i personaggi compiono azioni decisamente illogiche. Però non tutto è da gettare, anzi: Levasseur ha il coraggio di proporci una divinità mezzo sciacallo e mezzo umana che si aggira nei sotterranei della piramide, soppesa i cuori degli uomini e rende omaggio alla mitologia egiziana. Sconvolge piacevolmente, questa idea, affrontata con inatteso realismo e supportata da effetti speciali decorosi e in parte spaventosi. Gore in abbondanza per un horror davvero originale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La prima inattesa (e incredibile) apparizione di Anubi, mentre si muove negli anfratti della piramide...
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Hackett 16/9/15 18:42 - 1317 commenti

Ennesimo horror-mockumentary che questa volta però mescola la paura con la magia della ricerca archeologica e i miti egizi. Prima parte davvero intrigante, con l'ingresso nella piramide misteriosa tra ombre, rumori e mistero. La suspance si smorza un po' con il manifestarsi del "mostro" della situazione, esibito un po' troppo nel finale e che alla lunga perde di fascino. Buoni momenti splatter per una pellicola infine abbastanza riuscita.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Nando 20/3/16 11:01 - 3006 commenti

Horror abbastanza innocuo in cui si cerca di miscelare la paura con l'archeologia ottenendo risultati alquanto scadenti. Finto documentario e soprattutto scene al buio a iosa che non permettono una visione interessante. Cast anonimo e il dio Anubi iperdigitalizzato tanto da sembrare un'eterea figura. Pessimo.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 27/4/16 9:19 - 2039 commenti

Ennesimo, inutile horror in stile mockumentary che ricorda tanto ESP. Ma se almeno in ESP l'ambientazione riusciva a creare una buona atmosfera, qui la piramide da una parte e un Anubi malamente digitalizzato dall'altra strappano più sorrisi che strizza. Cast assolutamente anonimo e svogliato e regia a livelli elementari. Molte le scene confuse che non danno modo allo spettatore di capire cosa succede e finale ultra sfruttato. In due parole: un disastro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il soldato piegato e spezzato in due in un cunicolo: l'unica scena degna di tale nome.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Pumpkh75 19/4/17 14:52 - 895 commenti

In rete se ne dice peste e corna, ma tutto questo disastro epocale non si riscontra: discretamente girato, con un found footage fortunatamente più footage che found, sufficientemente palpitante, sorprende con dei momenti splatter tra capo e collo che arrivano a fagiolo quando lo sbadiglio inizia a sagomare la bocca. E’ pur vero che il Dio Anubi e i mici cannibali (maledetta CGI...) sono funzionali come il solletico sotto le ascelle, ma la piacevolezza non ne è tanto alterata. Brioso.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Viccrowley 7/5/15 1:20 - 600 commenti

Sullo stile degli innumerevoli e nefasti horror found footage, ecco servita bella pronta una storiella che parrebbe la versione egizia di Rec. I produttori si saranno detti: al posto del condominio perchè non piazziamo gli sventurati in una bella piramide sepolta? Pronti via, il gruppetto di archeologi della domenica sciorina decisioni una più cretina dell'altra e si inoltra nella tomba ammuffita dove soggiorna nientemeno che il dio Anubi in versione digitale da due soldi. La regia qualche guizzo lo regala pure, tutto il resto è ahimè patetico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le ridicole fattezze digitali di Anubi.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Fintocolto 25/12/15 11:00 - 19 commenti

Da un Alexandre Aja in cabina di produzione ci si aspettava un lavoro meno derivativo ed epigonale, ma La Piramide questo è, un horror zeppo di clichet che anziché stuzzicare l'interesse con maledizioni e inattese esplosioni di panico, propina solo gatti sfinge assassini e un Anubi mannaro strappacuori. Finale che non risolleva le sorti della sceneggiatura. Dimenticabile e deludente, realizzato senza entusiasmo e voglia di fare.
I gusti di Fintocolto (Giallo - Horror - Thriller)