Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BLOODFIGHT

All'interno del forum, per questo film:
Bloodfight
Titolo originale:Bloodfight
Dati:Anno: 1989Genere: arti marziali (colore)
Regia:Shuji Goto
Cast:Yasuaki Kurata, Simon Yam, Lum Ken-Ming (Meg Lam), Cristina Lawson (Anzu Lawson), Bolo Yeung, John Ladalski, Stuart Smita (Stuart Smith), Richard Foo, Raja Lion, Ken Boyle, Shinya Ono
Note:Aka "Sportfight", "Final Fight".
Visite:67
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/12/13 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Herrkinski
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Daidae


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 9/12/13 1:32 - 3813 commenti

Tentativo di esportazione del cinema orientale per questa produzione tra Giappone e Hong Kong; il modello, fin dal titolo, Ŕ ovviamente il Bloodsport di Van Damme, di cui vengono ripresi vari elementi (uno su tutti il villain Bolo Yeung, sempre granitico), ma pure Rocky IV. Il risultato Ŕ sorprendentemente efficace; violento, con ottime coreografie di lotta, un pizzico d'ironia, buoni interpreti (peccato li abbiano fatti recitare in inglese, non doppiati), musiche adeguate. Sa tutto di giÓ visto, ma nel genere Ŕ uno dei migliori esempi.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 11/6/18 21:03 - 2346 commenti

Molto simile a Senza esclusione di colpi, girato un anno prima, ha i suoi punti di forza, uno su tutti il grande Bolo Yeung, che si ritaglia un personaggio identico a quello visto ne˛l film succitato. Buona anche la scelta dei lottatori (un gigante altissimo, un lottatore di sumo). I punti deboli sono invece i combattimenti - meno spettacolari di altri film del genere - e l'inserimento davvero inutile di una ridicola banda di teppisti che gira con una jeep "personalizzata" da insulti scritti con la vernice (sic!).Passabile, ma ci si aspettava qualcosa di meglio.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)