Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL SEGRETO DEL BOSCO VECCHIO

All'interno del forum, per questo film:
Il segreto del bosco vecchio
Dati:Anno: 1993Genere: fantastico (colore)
Regia:Ermanno Olmi
Cast:Paolo Villaggio, Giulio Brogi, Riccardo Zannantonio, Luciano Zandonella, Ernesto De Martin Modolato, Silvano Cetta
Visite:1352
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 1/10/14 23:09 - 3974 commenti

Il libro da cui è tratto è bello, il suo autore è un grande del Novecento italiano, i due attori del film (gli altri recitanti con contano) sono perfetti, i luoghi sono splendidi, il celebre regista ha lo spirito giusto... ma il film non funziona. Al di là del poco convincente modo di far parlare gli animali, la verità è che anche le bellezze paesaggistiche, se iterate lungamente, vengono a noia, onde lo spettatore si annoia: grande saggezza del motto "Toujours perdrix!".
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 2/1/08 6:02 - 9717 commenti

L'intento dell'autore è quello di rappresentare il lirismo della natura, la poesia nascosta in ogni manifestazione naturale animale o pianta, ma anche vento e montagna. Una sorta di elegia naturalistica insomma. Il film tuttavia appare più formale che sostanziale. All'indubbia poesia delle immagini, corrisponde troppo spesso un contenuto sterile, quasi meramente disneiano, privo di vera sostanza. Anche Villaggio, benché volenteroso, non riesce ad andare oltre una recitazione di maniera.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Rambo90 19/8/17 16:21 - 4837 commenti

Una fiaba sull'importanza della natura con forti richiami ecologisti, forse un po' troppo lunga ma che ho gradito comunque per la meravigliosa fotografia, le splendide location nonché per un'aura fantastica che Olmi sa imprimire fin da subito. Il modo di raccontare sembra rivolto soprattutto ai ragazzi, tra animali e venti che parlano con voci rassicuranti e ombre che vanno per conto loro. Il ritmo è lento ma il film è così immersivo da non rappresentare un problema. Bravo Villaggio.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 6/9/12 8:58 - 3069 commenti

Allegoria naturalistica ispirata da un romanzo di Buzzati, in cui gli splendidi paesaggi naturali e la maestosa fotografia si scontra, sovente, con una narrazione lievemente prolissa. Villaggio è il protagonista assoluto della vicenda, che antepone il fascino della natura alla cupidigia umana. Tutto sommato dignitoso.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

R.f.e. 26/6/09 17:48 - 836 commenti

Sarà che, pur essendo fondamentalmente un "uomo di destra" (intendo ideologicamente e politicamente), ho sempre rispettato (notare prego, che non ho detto "amato", termine secondo me improprio) la natura incontaminata e gli animali. Frequento i parchi naturali ben organizzati e ben gestiti; fin da bambino restavo ammirato a guardare gli alberi che più mi affascinavano (adoro "Arboreto salvatico" e altri libri sulla natura di Mario Rigoni Stern), fatto sta che a me questo film intriga parecchio. Poco importa che non sia del tutto riuscito.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)