Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE HUNTER

All'interno del forum, per questo film:
The hunter
Titolo originale:The Hunter
Dati:Anno: 2011Genere: drammatico (colore)
Regia:Daniel Nettheim
Cast:Willem Dafoe, Frances O'Connor, Sam Neill, Sullivan Stapleton, Maia Thomas, Callan Mulvey, Morgana Davies, Dan Wyllie, Jacek Koman
Visite:216
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/2/12 DAL BENEMERITO GREYMOUSER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 20/4/17 5:44 - 9829 commenti

L'ambizione (verosimile) degli autori di realizzare un thriller ecologista, denso di implicazioni morali e "segnato" dalla figura del cacciatore in crisi di coscienza, si scontra con la banalità di una storia piuttosto modesta che si cerca abbastanza inutilmente di "rimpolpare" con un esile love story. Certamente, il film può contare su scenari ambientali suggestivi e ben fotografati e su un ottimo attore protagonista, ma alla lunga il tedio prevale.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Greymouser 9/2/12 9:58 - 1442 commenti

Tra ambientalismo e denuncia anticapitalistica pret-a-porter, incerto fra diversi modelli filmici, questo prodotto tedioso e pretenzioso inciampa sull'idea inaccettabile che per fare cinema bastino delle location suggestive ed esotiche e caricare il nulla sulle pur ampie spalle di un attore vero come Dafoe. Una vicenda esile, dilatata oltre ogni pazienza, analiticamente raccontata come fosse il più splendido dei soggetti. Finale inqualificabile per banalità e melensaggine. Inutile.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Digital 16/1/15 14:30 - 721 commenti

Mercenario, assunto da una multinazionale per rintracciare un animale raro, si trova a barcamenarsi tra una caccia particolarmente ostica, una famiglia a cui è mancato il padre e alcuni ambientalisti. Confezionato benissimo ma estremamente vacuo, con una storia poco stimolante incline a favorire il tedio. Dafoe fa quel che può riuscendo, seppure parzialmente, a reggere il peso di un film destinato a finire nell’anonimato. Quasi un lacrima movie boostato e attualizzato, non del tutto deprecabile ma che si dimentica in fretta.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Kinodrop 21/10/17 19:49 - 620 commenti

Alla caccia di un animale quasi estinto e conteso da più parti, Martin si trova alle prese con resistenze e diffidenze di varia natura tra ecologisti e speculatori. Girato in Australia, ne mostra la spettacolarità dei paesaggi, che però non può rimediare alla debolezza del soggetto e alla modesta sceneggiatura. Tra il drammatico, l'avventuroso e il sentimentaloide, specie nell'imbarazzante finale. Il pur bravo Dafoe, sprecato e costretto in una parte ripetitiva e che procede a tentoni, resta comunque l'unico elemento d'interesse. Dignitoso, ma lascia poco.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)