Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CURFEW - L'ORA DI SANGUE

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 18/10/08 23:34 - 6621 commenti

Brutto film che mette in scena una storia vista mille volte (si tratta, infatti, della solita vendetta messa in atto da un folle) e lo fa nel peggiore dei modi a causa di una regia sciagurata e di una sceneggiatura che non evita nessun luogo comune. Le pessime interpretazioni degli attori contribuiscono a dare alla pellicola il colpo di grazia. Da scansare.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daidae 5/2/09 15:16 - 2346 commenti

Due evasi pazzoidi iniziano a vendicarsi di tutti (dalla giuria al giudice). Arrivati alla casa del giudice, però, uno di loro (in fondo buono) si innamora della figlia e... Scene di sesso assenti (per fortuna, visto che si tratta di un film dell'orrore), in compenso ce ne sono altre violentissime (il giudice che balla su un particolare tappeto..). Film non male che ha un solo punto debole: gli attori, che fanno pietà: dallo sceriffo tonto ai due evasi (in particolare il biondo, più che uno psicopatico ricorda un rinc..)

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il pazzoide biondo sulle donne: "Prima ci usate e poi ci lasciate sotto la pioggia".
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Mco 22/7/09 15:05 - 1928 commenti

Un bel film di tensione che si basa su un assunto tanto semplice quanto agghiacciante ed efficace: mi hai sbattuto dentro e ora ti condanno io... alla morte! Piacevole dall'inizio alla fine in un susseguirsi di situazioni già viste ma ugualmente ben presentate. Regia attenta e senza eccessi o virtuosismi, cast alquanto azzeccato. Buon film che la distribuzione italiana non ha omaggiato come avrebbe meritato.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Rufus68 22/5/18 22:09 - 1868 commenti

All'avvio ci si capisce poco, quindi la trama si fa più comprensibile assestandosi nella mediocrità di un tv-movie da guardare con occhio solo. La tensione non c'è; alligna, invece, un blando sarcasmo alla base del contrappasso della vendetta. Peccato che il tutto svapori nella ripetizione (i protagonisti non sono il massimo) mentre il tema del killer spietato che si addolcisce per la ragazzotta è vecchio com il cucco. Poca roba seppur non infimo.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Buiomega71 17/12/10 13:41 - 1773 commenti

Sulla scia de L'ultima casa a sinistra e La casa in Hell street, arriva questo filmetto uscito da noi nell'epoca del proliferare degli straight to video in vhs. Una certa tensione c'è, come in alcune sequenze davvero crudeli (il padrone di casa "costretto" a fare il fachiro su cocci di bottiglia!), ma il film risente di una certa approsimazione, non certo aiutato da un cast che recita in maniera "tarantolata" se non comica. Winick si farà risentire nel cinema di "serie A". Curioso e nulla più.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il massacro a bastonate dello psichiatra da parte dei due fratelli, con evidente bastone di... gomma!
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)