Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ERCOLE SFIDA SANSONE

All'interno del forum, per questo film:
Ercole sfida Sansone
Dati:Anno: 1963Genere: peplum (colore)
Regia:Pietro Francisci
Cast:Kirk Morris, Richard Lloyd (Iloosh Khoshabe), Liana Orfei, Diletta D'Andrea, Enzo Cerusico, Fulvia Franco, Aldo Giuffrè, Andrea Fantasia, Nando Angelini, Marco Mariani, Jole Mauro, Pietro Tordi
Note:Aka "Ercole, Sansone e Maciste".
Visite:325
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/8/10 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Homesick
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    B. Legnani, Faggi
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Gius


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 16/8/12 1:41 - 4059 commenti

Inizio e fine indimenticabili. Si parte con un terribile mostro marino nel mare di Itaca: tràtassi di innocua foca che sguazza in poche decimetri d'acqua, ripresa in primissimo piano e "doppiata" con feroci versi animaleschi. Conclusione alla "Arrivano i nostri!", con Ercole che poi consiglia Sansone di diffidare di Dalila.... Morris di fronte all'impassibile Lloyd pare Gassmann (anche grazie al doppiaggio di Cigoli). C'è pure qualcosa di carino (come la Orfei che nuota nel Treja e la trionfante cartapesta del pre-finale), ma resta sotto al mediocre: *½
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Homesick 15/8/10 8:14 - 5712 commenti

Tutti insieme…anacronisticamente. La mitologia greca (Ercole e un Ulisse adolescente) e la Bibbia (Sansone, Dalila e i Filistei) coabitano un peplum disadorno e movimentato che a dispetto dell’impostazione parafumettistica non arretra dinanzi ad uccisioni di donne (crocifisse) e persino di bambini (trafitti con dardi e lance). Entrambi in forma e oliati a dovere, Morris e Lloyd si danno un gran daffare con macigni e colonne di cartapesta, mentre una bionda Orfei proietta tutto l’ambiguo fascino di Dalila. Dirige lo specialista Pietro Francisici.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Faggi 25/2/16 20:33 - 927 commenti

Mitologia in libertà. L'inizio (prima dei titoli) è tra i più ridicoli nella storia del cinema. Poi si procede tra un'assurdità e l'altra; e tra uno sbadiglio e una sghignazzata è davvero un'impresa alla Ercole arrivare sino alla fine. È sopportabile grazie alla presenza di belle attrici, ma questo è troppo poco per salvarlo dal dimenticabile.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Gius 13/11/17 12:44 - 32 commenti

Il peggiore peplum che abbia mai visto. Già dalla scena d'inizio in cui si vedon scappare dei naviganti atterriti da una foca si intuisce la qualità del film. Si sarebbe portati a pensare a qualcosa di comico, ma tremendi scenari di cartapesta, attori che recitan male e la mancanza di una valida regia segnano in modo irreparabile il film. Neanche Liana Orfei e la Fulvia Franco riescono a salvarlo. L'unica cosa buona sono i titoli di testa, piuttosto originali.
I gusti di Gius (Giallo - Horror - Poliziesco)