Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• PROVACI ANCORA PROF! (7 STAGIONI)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/12/09 DAL BENEMERITO MTINE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Ciavazzaro 18/12/09 9:29 - 4619 commenti

Poco interessante fiction detective-romantica con la Pivetti. La protagonista è l'unica a risultare un minimo simpatica (e dico un minimo), il resto del cast (Conticini in testa) lascia molto a desiderare. Sinceramente ne sconsiglio la visione, davvero un prodotto infimo.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Gugly 19/12/09 19:19 - 925 commenti

Solita fiction italiana giallo-rosa che pesa quasi interamente sulle spalle della Pivetti, professoressa improbabile quanto simpatica. De Caro è un contraltare dignitoso ed autoironico (d'altronde fa il marito sempre in odore di possibili corna), mentre Conticini "piacioneggia": lasciamo stare. In ogni episodio una solare Roma e le solite facce del giro di fiction (beh, devono pur lavorare). Per una serata senza pensieri, poi si torna a scuola, quella vera...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La prof appena alzata al mattino: la Pivetti è veramente struccata, grande lezione di realismo!
I gusti di Gugly (Commedia - Horror - Teatro)

124c 17/10/17 23:55 - 2482 commenti

Fiction giallo-rosa con Veronica Pivetti ambientata un po' nella scuola dove la protagonista insegna, un po' a casa col marito e la figlia e un po' nella Stazione di Polizia dove la prof ha un'attrazione, ricambiata, per il bel commissario. Il problema è che, col tempo, le trame gialle hanno sempre meno importanza rispetto al triangolo Veronica Pivetti/Enzo de Caro/Paolo Conticini, che non è mai veramente spiritoso. Nonostante le comparsate famose, i cambi di città e gli intermezzi ironici di Pino Ammendola, la fiction non avvince.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Mco 21/12/09 18:58 - 1848 commenti

Sono da sempre refrattario all'onda fiction che sbatte da un po' di tempo a questa parte sulla settima arte italica. Ma ciò non toglie che qualche concessione la si debba pur fare, anche perché spesso i titoli iniziali scorrono quando uno è ancora dalle parti della cucina... Qui la serie non fa che evidenziare la già nota bravura della Pivetti, che - per qualche strana alchimia - quasi diventa affascinante, mercé simpatia e talento. Il resto è costituito da De Caro fedifrago e una marea di banalità.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Furetto60 18/10/13 10:35 - 1133 commenti

Più che una fiction una... finction: della realtà rimangono i soliti scorci romantici di Torino, per il resto si rappresenta un mondo da favola, con personaggi stucchevoli, situazioni irreali (il liceo, il commissariato, bah...), recitazioni spontanee ma che risultano artefatte, anche quelle degli artisti più navigati. Certo alcuni momenti sono pure accattivanti e infondono coraggio a proseguire la visione, dando la forza per giustificare il tempo speso a seguire ben 5 stagioni, però il retrogusto al palato rimanda un sapore insipido.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Ultimo 22/10/14 15:07 - 1063 commenti

Una serie televisiva di discreto successo nella quale convivono elementi positivi e negativi: brava la Pivetti (bene in parte e in un ruolo che le si addice), bene Conticini/commissario di Polizia che si trova sempre la prof/Pivetti tra i piedi, male Enzo De Caro nella parte del marito un po' geloso, un po' ansioso, apprensivo e chi più ne ha più ne metta. Simpatica la Occhini. Un giallo leggero non male.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Ale nkf 16/4/10 13:57 - 803 commenti

Ottima l'interpretazione della Pivetti la quale sostiene alcune parti non proprio perfette. Peccato sia spesso l'unica ad apparire simpatica e non montata cinematograficamente. Ogni puntata è abbastanza ricca di contorno, ma manca comunque qualcosa che sarebbe potuto esserci con la presenza di un cast più ampio e più ricco di "guest star".
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Mtine 17/12/09 17:25 - 200 commenti

Penosa serie tv italiana targata Rai, dove il solito impasto commedia-giallo, viene ricotto per l'ennesima volta. Cast mediocre (si salva solo De Caro), regia pessima per una sceneggiatura trita e ritrita che vorrebbe unire spaccati di vita scolastica, storie familiari e gialli, ma che riesce solo a creare stupide storielle altamente commerciali, prive di alcun interesse. Dimenticabile.
I gusti di Mtine (Comico - Giallo - Thriller)