Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SHROOMS - TRIP SENZA RITORNO

All'interno del forum, per questo film:
Shrooms - Trip senza ritorno
Titolo originale:Shrooms
Dati:Anno: 2007Genere: horror (colore)
Regia:Paddy Breathnach
Cast:Lindsey Haun, Jack Huston, Max Kasch, Maya Hazen, Alice Greczyn, Robert Hoffman, Don Wycherley, Sean McGinley, Toby Sedgwick
Visite:845
Il film ricorda:Alta tensione (a Magnetti, G.Godardi, Undying, Redeyes), Cabin fever (a G.Godardi), Reeker - Tra la vita e la morte (a Beyond87)
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/7/08 DAL BENEMERITO UNDYING POI DAVINOTTATO IL GIORNO 15/1/09


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 26/8/08 16:20 - 3971 commenti

Trascinandosi lungo boschi e ottimi scenari all'aperto Shrooms ha almeno un pregio, rispetto alla monotonia degli ultimi horror, che ti spingono nelle sale al solo fine di trovare un ambiente climatizzato per sfuggire alla calura estiva: tenta un tipo di narrazione con puzzle (che poi, se lo rivedete, vi accorgerete che i pezzi non s'incastrano). La sceneggiatura è almeno risolta in dialoghi accettabili, la tensione è ben sparsa e qualche sano spauracchio (dato dal look degli inquietanti figuri persecutori) non mancherà di colpire lo spettatore più sprovveduto e meno preparato al genere.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Rebis 5/3/12 20:26 - 2059 commenti

Impreziosito da una cornice figurativa di qualche suggestione - anche se le saturazioni cromatiche rendono indecifrabile quanto avviene nelle sequenze più buie - e da distorsioni percettive che emulano quelle causate dagli allucinogeni, il film di Breathnach mira a disorientare lo spettatore con un accumulo di distrattori, elementi narrativi (il cenobita, l'uomo cane, i bifolchi, una mucca) e flash forward: ma l'ipertrofia genera solo una disarmante confusione e, conseguentemente, noia. L'idea di uno slasher lisergico però non era male. Twist finale da sceneggiatori in vacanza.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Magnetti 28/2/10 23:01 - 1103 commenti

Già prima di vederlo mi aspettavo poco. Un horror che, a parte il valido spunto dei funghi e una discreta fotografia, delude e annoia. L'escamotage finale ricorda troppo da vicino un altro film (regista francese) che non posso citare per evitare lo spoiler automatico. Gli attori sono mediocri e anonimi.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Hackett 31/8/08 15:20 - 1456 commenti

Allucinante sì... ma boiata. Pur plaudendo la presenza (rara) di un horror europeo, questo "Shrooms" non può proprio essere considerato un evento. Troppi riferimenti a stereotipi del genere e una trama talmente banale da poter essere prevista dopo pochi minuti. Ottima la location lacustre, buona la mano del giovane regista che non si perde nella eccessiva violenza ma gioca con le ombre. Purtroppo è un po' poco.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Redeyes 10/11/08 17:01 - 1886 commenti

Una noia abominevole supportata da inesistenti momenti di tensione ed avvalorata da un finale che più scontato non si può! Tralasciando, tuttavia, la mediocrità della trama e la non correttezza del film, si può in qualche modo apprezzare la fredda e nebulosa fotografia, unica nota gustosa del film, ed una accettabile lunghezza (80 minuti). Se proprio volete cimentarvi con questa pellicola siate consci che non avrete sussulto alcuno ma solo un senso di vuoto alla fine della visione! Nota positiva è l'assenza di inutili smembramenti e sangue!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Flazich 18/2/10 17:08 - 656 commenti

È sempre molto difficile commentare una pellicola pessima perché, fondamentalmente, non si sa mai cosa scrivere. Shrooms rientra in questa categoria. Soggetto banale, trama scialba e scontata e soprattutto assolutamente non originale. Oddio, qualcosa di originale questa pellicola l'avrebbe pure: la paternità. Non credo di aver mai visto prima un horror irlandese. Da evitare.
I gusti di Flazich (Fantascienza - Poliziesco - Thriller)

Pinhead80 24/2/10 0:20 - 2938 commenti

Parte subito in quinta con i ragazzi che sono alla ricerca dei funghi allucinogeni per avere il loro grande trip.... ma qui potrebbe anche concludersi vista la noia che poi perseguiterà lo spettatore sino alla fine. Sceneggiatura scontata e una recitazione pessima fanno il resto. Facilmente dimenticabile (per fortuna).
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Lucius  3/2/14 1:05 - 2584 commenti

A parte i boschi, resta ben poco. Il giovane cast è preparato ma la sceneggiatura osa troppo e l'originalità del soggetto (non dell'ambientazione, stravista in decine di slasher e horror vari, tipo Il bosco ha fame) si sfibra strada facendo con trovate discutibili. Dopo questo film non avrete più voglia di andare a funghi; cercatevi un altro passatempo, o voi che vivete in montagna. Fotografia accattivante, ma che allucinazioni...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le mucche parlanti: ne vogliamo parlare?
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Belfagor 20/3/12 18:24 - 2496 commenti

"Siete fatti per questo incubo?" Lo slogan potrebbe essere un invito alla visione del film solo in stato di coscienza alterato. Vederlo da lucidi è, in effetti, sconfortante: i soliti giovinastri in cerca di emozioni (e droghe) forti nel solito bosco diventano protagonisti della solita catena di omicidi. La tensione dovrebbe nascere dalla fotografia e dal montaggio "allucinati", ma il risultato è blando e incoerente. Il finale non solo si intuisce dopo la prima mezz'ora, ma è anche quanto di più scontato vi possa essere.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Fauno 19/3/12 12:36 - 1603 commenti

Più che calarmi ho dovuto farmi calamitare in un'ambiente del genere e lo sforzo è stato notevole, ma devo dire che se non scema l'attenzione il film non fa acqua, anzi, fa infuso fermentato e moltiplicato per sei, ma è sempre una roba da ridere rispetto a una piccola bozzellatura pigmentata... Andate pure in Irlanda a consolarvi le frustrazioni con la scusa della particolarità e novità dell'esperienza, miei baldi "giovani e forti che ora..." (vedi La spigolatrice di Sapri).
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Dusso 27/8/08 19:10 - 1494 commenti

Slasher irlandese onirico e surreale; la prima parte è buona e divertente poi il film diventa noisissimo e ripetitivo quindi quasi inguardabile. La trama vede alcuni ragazzi americani andare in vacanza in Irlanda per provare alcuni funghi allucinogeni; giunti a destinazione, iniziano a vedere strane presenze; sarà vero?
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Rufus68 20/11/17 20:47 - 1381 commenti

Appartiene al sottogenere "giovani attori anonimi in luoghi selvaggi e misteriosi in attesa di essere scannati uno a uno in maniera selvaggia da entità misteriose" (e al sotto-sottogenere "non troppo misteriose alla fine, eh!"). Il resto, ammesso che ce ne sia, consiste in volgarità, ammicchi sessuali, isterismi e urla. Tante urla. Unica nota graziosa: una mucca parlante, l'animale più espressivo del gruppo.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Ruber 29/2/12 0:44 - 626 commenti

Film non eccelso, ma neanche mediocre si legge. Il film regge a fatica la prima parte, una storiella banale sul gruppetto di ragazzini che nella campagna dallo scenario oscuro cerca emozioni forti con funghi allucinogeni che fanno scaturire visioni alterate della realtà. Fortunatamente nella seconda parte la suspence si alza un po' (era ora!) e il film aumenta la velocità con alcuni discreti momenti di tensione in cui la regia (penosa fino ad allora) si ricorda che si sta girando un horror.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena in cui Bluto in preda ad allucinazioni pensa di avere a che fare con una bella donna e invece... lo morde proprio li!
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)

Kekkomereq 19/1/12 20:42 - 360 commenti

Il solito film per teenager impressionabili, qualcosa di inguardabile e inascoltabile. La sceneggiatura e sopratutto i dialoghi sembrano scritti da un drogato in cerca della sua dose giornaliera. La sceneggiatura poi è così campata in aria che in alcuni punti è quasi divertente. Sicuramente il trip se lo sono fatti i produttori quando hanno deciso di realizzare questo film...
I gusti di Kekkomereq (Azione - Horror - Thriller)

Domino86 8/12/10 18:40 - 357 commenti

La storia è molto, troppo banale: il solito gruppo di ragazzi che fa un viaggio alla ricerca dello sballo. Il luogo stesso è abusato: il bosco. Paura inesistente e suspence/ansia anche. L'unica cosa positiva è il finale, che mescola un po' le carte anche se si può facilmente arrivare a capire il tutto.
I gusti di Domino86 (Animazione - Drammatico - Thriller)

Beyond87 14/9/11 2:45 - 34 commenti

La cosa più negativa di questo film è che pesca a man bassa da altri due titoli horror che imperversavano in quel momento: e parlo di Reeker e di Alta tensione. Nel complesso, si tratta del solito horror costruito sul canovaccio tipico della vacanza trasgressiva che finisce in tragedia. Insomma, se amate gli horror di impostazione giovanilistica, un'occhiata potrete anche dargliela. Apprezzabili qua e là alcuni spunti, ma il senso di "già visto" finisce per sgonfiare ogni entusiasmo.
I gusti di Beyond87 (Giallo - Horror)

Fintocolto 21/12/15 12:22 - 19 commenti

Classico film che, seppur risulta derivativo soprattutto nel finale capovolgente, può sicuramente attirare l'attenzione di coloro che amano quei thriller e horror ove il piano della realtà e quello dell'allucinazione vengono a incrociarsi e confondersi. Buon livello di cattiveria negli omicidi, trama fluente e, come succitato, epilogo da "giallo" che ribalta tutto. Da amante quale sono di pellicole così strutturate, l'ho apprezzato e ne conservo un ricordo positivo. Valido prodotto di genere.
I gusti di Fintocolto (Giallo - Horror - Thriller)