Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di LUNEDì, 21 MAGGIO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
06:20
Rai Movie
AGLI ORDINI DEL FüHRER E AL SERVIZIO DI SUA MAESTÀ ...
(media ) avvistato da Caesars
Classica opera di spionaggio bellico diretto con mestiere dal regista Young. Christopher Plummer dà al protagonista la necessaria ambiguità e le giuste sfumature; l'attore è affiancato da validissimi colleghi ma il film rimane un prodotto piuttosto convenzionale che appassiona poco ed è diretto sopratutto agli estimatori del genere. [Galbo]
09:00
Cine Sony
PIANO... PIANO, DOLCE CARLOTTA
() avvistato da Lodger
Notevole pellicola a metà tra il melodramma (la prima parte) ed il thriller a tinte forti (la seconda parte). Il crescendo di tensione è gestito con grande maestria, la regia di Aldrich è eccellente ed il terzetto di attori è ottimo, con una spietata De Havilland sugli scudi. Bello anche il finale. Ispirerà molte pellicole successive che ripresenteranno diverse situazioni presenti in esso. Da non perdere. [Cotola]
 
POMERIGGIO
13:10
Iris
LA VITA È BELLA
() avvistato da Caesars
Il terreno sul quale si muove il regista scotta e il pericolo di bruciarsi è altissimo, ma lui se la cava egregiamente e il risultato finale è veramente notevole. Si ride e ci si diverte, ma si riflette anche e questo è molto importante. Forse l'unica cosa che non convince è l'interpretazione della Braschi.
15:15
Iris
LA DONNA INVISIBILE
(media ) avvistato da Lodger
Pesantissimo film sessantottino, con le tare retoriche del caso, perfino ripudiato dalla Gravina, che ne è l'interprete migliore. Fra l'altro chiunque leggesse l'anno e la sceneggiatura vedrebbe lei e Tranquilli nei due ruoli, ma mai e poi mai la Ralli, terribilmente fuori parte. Il comico involontario fa spesso capolino , ma è la noia a farla da padrona (tediosissima l'interminabile scena del tè). Film da "avanti veloce". [B.Legnani]
15:45
Rai Movie
UNICO INDIZIO: UNA SCIARPA GIALLA
(media ) avvistato da Lodger
Thriller dai ritmi non esaltanti in cui comunque non manca una buona atmosfera ed una costruzione dell'intreccio abbastanza precisa. Alla fine i pezzi si incastrano più o meno bene ma la soluzione finale non soddisfa e cosa più grave, la tensione è ben poco palpabile. Da segnalare la bellezza della Dunaway che è tale da far tremare i polsi. Il regista ha fatto molto meglio, ma alla fine non è malaccio. [Cotola]
17:25
Rai Movie
SOLE ROSSO
(media ) avvistato da Caesars
Parzialmente riuscito questo western all'italiana con grandi attori internazionali diretti da Terence Young. La prima parte è la più azzeccata, con la rapina al treno e il tradimento di Alain Delon; poi il film si siede un po' e nella parte finale, che dovrebbe essere la più spettacolare ed interessante, sopraggiunge un po' di noia.
 
SERA
21:00
20 Mediaset
COWBOYS AND ALIENS
(media ) avvistato da Caesars
Alieni brutti come la fame combattono strenuamente contro cowboys e indiani. Il piatto,apparentemente indigeribile, regala qualche momento di buon intrattenimento, soprattutto dovuto ai due bravissimi protagonisti, Daniel Craig e un rivitalizzato Harrison Ford. [Galbo]
21:00
Cine Sony
REGOLE D'ONORE
() avvistato da Mco
Così Zuni: Friedkin proprio non ce la fa a indossare i panni mainstream e qui trasforma una storia da legal-thriller "de guerra" in un'analisi spietata e scomoda sulle responsabilità di un paese intero che trova più facile sacrificare i mostri che crea all'opinione pubblica, sempre affamata di colpevoli da distruggere, invece che assumersi le sue responsabilità. Un finale un po' facilone non scalfisce minimamente un film scorretto, duro e "fastidioso", sorretto da buone interpretazioni e che non si vergogna di far impugnare un fucile ad un bambino.
21:10
LaEffe
È ARRIVATA MIA FIGLIA!
(media ) avvistato da Mco
Così Myvincent: Una domestica di decennale esperienza riceve la visita della sua giovane figlia da cui riceve scontri, ma anche occasioni di riflessione sulla vita. Non il solito film su "servi e padroni", bensì sulla natura e le abilità umane che i soldi riescono poco a modulare. La rappresentazione è realistica, senza forzature retoriche, in linea con la ottima performance recitativa di tutti gli interpreti, che scolpiscono personaggi originali.
21:15
*Sky Cinema 1
SONO TORNATO
(media ) avvistato da Mco
Così Rambo90: Molto altalenante, soprattutto a causa di una sceneggiatura indecisa tra satira alta e bassa, tra gag e dialoghi più raffinati e altri che mirano alla risata grassa. Popolizio regge con bravura il peso di un film non facile, gestito non al meglio dalla regia generalista di Miniero, mentre Matano è completamente spaesato e fuori parte, con punte di anti-recitazione davvero imbarazzanti. Si sorride, ci si indigna qualche volta, ma alla fine la sensazione è che si poteva fare molto di più.
21:25
Canale 5
THE LEGEND OF TARZAN
() avvistato da Buiomega71
Dice Taxius: La trama è banale e mal gestita, il rapporto coi gorilla è di passaggio e anche il cattivo Waltz delude molto in quanto il suo personaggio è identico a quello di Bastardi senza gloria.
22:25
Rai 4
ALIEN VS. PREDATOR
() avvistato da Caesars
L'idea di riunire Alien e Predator in un'unico film è di quelle che fanno pensare al disastro (dal punto di vista qualità filmica) e viene puntualmente confermata dalla visione della pellicola. Un videogioco, non completamente da buttare perché comunque confezionato dignitosamente.
22:30
Retecapri
L'UOMO DI ALCATRAZ
(media ) avvistato da Lodger
Dramma carcerario affidato alla solida professionalità di John Frankenheimer. La storia dell'ergastolano che si redime diventando un esperto ornitologo sembra inventata, ma è vera e resa credibile dalla bella interpretazione di Burt Lancaster. Il film è godibile anche se l'autore non riesce ad evitare di sottolineare pesantemente l'impatto morale e pedagogico della storia. Buono il doppiaggio italiano. [Galbo]
23:00
Spike
FLIGHT
() avvistato da Mco
Così B.Legnani: Parte veloce, rallenta, quasi si ferma, poi si imbatte in uno snodo assurdo, in pieno contrasto con quanto lo precede (mi riferisco al frigobar), per chiudere con un colpo di scena che tutto è tranne che una sorpresa ed una sotto-conclusione melensa (prevedibile a sua volta). Resta in mente per prima cosa l'ottima mezzora iniziale, ma poi si pensa a quanto c'è di eccessivo (la drogata, per esempio), di tirato per le lunghe, di illogico. Peccato.
23:10
Italia 2
LA ZAMPA DI SCIMMIA
(media ) avvistato da Caesars
Un ragazzotto alle prese con problemi sentimentali si imbatte in una "mano" di scimmia tramite un ex collega, che gliela regala. Invece di esaudire desideri lo precipiterà in un incubo. La storia è vecchia più di un secolo (WW Jacobs, 1902) ma ha sempre il suo fascino, anche ricodificata a slasher moderno. [Mco]
 
NOTTE
23:30
Paramount channel
IL GENIO DELLA TRUFFA
() avvistato da Caesars
Film diretto molto bene e ben interpretato da Nicolas Cage a perfetto agio nel ruolo di truffatore con problemi psicologi. L'unico appunto è proprio nella doppia natura del protagonista: le sue nevrosi mal si combinano col mestiere esercitato. Una visione la merita sicuramente.
23:40
Rete 4
IL TOCCO DEL MALE
() avvistato da Caesars
Ottimo thriller che percorre sentieri stravaganti e abbastanza inediti e lo fa in modo riuscito e con una buona dose di coraggio. A conferma di ciò si veda il notevole finale che giunge, impietoso e beffardo, dopo quasi due ore di visione dal ritmo teso e serrato. Il grado di coinvolgimento è notevole, l'interesse pure. Buon cast. [Cotola]
23:45
7 Gold
WE WANT SEX
(media ) avvistato da Caesars
Nigel Cole centra nuovamente il bersaglio con questo film il cui pregio principale è quello di tenere in equilibrio la componente politico sociale con i toni brillanti. Ci si diverte e si apprendono interessanti informazioni sulle rivendicazioni sindacali femminili dell'Inghilterra della fine degli anni '60. [Galbo]
23:45
La6
SI RINGRAZIA LA REGIONE PUGLIA PER AVERCI FORNITO ...
() avvistato da Mco
Così Fabbiu: La coppia formata da Boldi e Porcaro, vista un anno prima nel film L'esercito più pazzo del mondo, torna insieme. Qui di due sono molto più espressivi, carichi, loquaci e naturali. Mi sono divertito abbastanza. Grandissmo Porcaro: il suo terruncello compete benissimo con quello del vecchio Abatantuono. Sebbene il film abbia una trama piuttosto sempliciotta i personaggi (compreso Teocoli marocchino, davvero simpaticissimo) riescono a caratterizzare benissimo i loro ruoli (in particolare Boldi) e a rendere il tutto molto divertente e piacevole.
01:05
Iris
MALÈNA
(media ) avvistato da Mco
Così Saintgifts: Siamo tutti in bicicletta assieme al giovane protagonista, a inseguire la Bellucci che attraversa a occhi bassi la piazza del paese tra i focosi commenti del maschio siciliano. Le scene meno belle sono all'inizio del film, dove Tornatore fatica a trovare la giusta misura per raffigurare la (troppa) bellezza della protagonista. Come dice il buffo avvocato nell'arringa al processo, l'unica colpa dell'"imputata" è proprio la sua bellezza, difficile da gestire, da lei stessa e dal regista. Non male la parte politico-sociale, con un giusto finale.
01:10
Rai 2
GOOD DAY FOR IT
(media ) avvistato da Ruber
Piccolo e malriuscito tentantivo di creare un thriller quasi vecchio stile con il buono da una parte e i cattivi dall'altra, separati come nel saloon del far west. Il criminale pentito che ritorna per ricucire i rapporti con la famiglia e trova sulla sua strada i nemici di un tempo finirà tutto con un regolamento di conti. L'idea e il soggetto arrivano fuori tempo massimo, lo sviluppo della sceneggiatura fa abbastanza acqua per via di dialoghi scontati. Nel cast "Freddy Krueger" si presta a un'uscita che non lascia il segno.
01:20
*Premium Cinema
FORTUNATA
(media ) avvistato da Mco
Così Capannelle: Non aspettatevi grosse novità rispetto all'eterno tema della dura vita di borgata e della necessità di rimettere in carreggiata situazioni apparentemente compromesse. E all'eterno uso del romanesco. Il merito del film è sfruttare bene il poker degli attori protagonisti e permettere loro un discreto sviluppo anche attraverso qualche ambiguità. Castellitto poteva probailmente osare qualcosa in più, ma nel complesso dirige con personalità e buon senso della misura.
05:15
Rai Movie
ASSALTO AL KANSAS PACIFIC
(media ) avvistato da Mco
Così Saintgifts: Alla soglia della Guerra di Secessione si sta costruendo una ferrovia (ma non dai cinesi) che dal Kansas va verso ovest, per scopi prettamente militari. Un gruppo di simpatizzanti per il Sud boicotta in ogni modo l'avanzamento dei binari, per cui viene mandato un capitano del genio (Sterling Hayden), sotto le spoglie di ingegnere civile, per risolvere la situazione. Abbastanza coinvolgente, specie il primo tempo con un Hayden perfettamente in parte, poi cala un po' di tono quando i ruoli sono resi scoperti e tutto diventa facilmente prevedibile.