Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di GIOVEDì, 22 MARZO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.
 
POMERIGGIO
15:00
Iris
SARTANA NON PERDONA
(media ) avvistato da Faggi
Homesick: Sartana apocrifo di Balcazar affidato ai lineamenti iberici e al petto villosissimo di Martin, assai distante dal personaggio elegante, freddo, misterioso, ironico e stravagante di Gianni Garko. Il derivativo plot fa esplicito riferimento a Per qualche dollaro in più(i due bounty killers, lo stupro, la vendetta) e da C’era una volta il West proviene Elam, con il caratteristico occhio storto. Roland è quello che dimostra più professionalità e contegno. Pura routine.
19:15
Capri Television
IL SIGNORE E LA SIGNORA SMITH
() avvistato da Lodger
Incursione diretta nel territorio della commedia da parte del Maestro del brivido, il quale peraltro mai ha lesinato di dispensare gocce di salace humour (non solo) nero nella sua filmografia più “tradizionale”. Così, se pur lo script di Krasna non è “abile” quanto quello (per dire) di Gordon/Kanin e la regia di Hitch non gode del ritmo “invisibile” di Cukor o Hawks, il film resta un ottimo esempio di screwball “corretto” dall’umorismo inglese. [Giùan]
 
SERA
21:00
*Sky Max
THE BYE BYE MAN
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Taxius: Non pensarlo e non nominarlo altrimenti verrà a cercarti. Bye Bye man è una sorta di mix tra Nightmare, Candyman e It follows, l'ennesimo slasher che pecca un po' troppo di originalità ma che grazie a una buona sceneggiatura ha la forza di non cadere nel ridicolo
21:00
Iris
SENSO
() avvistato da Caesars
Meraviglioso. Stupendo "incipit" teatrale, cui seguono, con armonia stupefacente, tragedia e melodramma, scene ampie e scene secche, ampi panorami e minuziose ricostruzioni ambientali, temi d'amore e di tradimento. La Valli recita con occhi indimenticabili. C'è la povera Mariani, poi morta sul Terminillo. Capolavoro del cinema italiano. [B.Legnani]
21:05
TV2000
LA FORZA DEL SINGOLO
(media ) avvistato da Caesars
Nel contesto dei meravigliosi paesaggi africani, splendidamente fotografati, il regista Avildsen dirige una storia che parla di crescita umana in un contesto sociale difficile. Il tema è caro ad un regista avvezzo ai film sull'affermazione solitaria (vedi gli esempi di Rocky e Karate kid) che qui aggiunge il tema forte della segregazione razziale. L'opera perde un po' di colpi nella seconda parte, più orientata sulla love story, ma rimane un buon intrattenimento... [Galbo]
21:10
Rai Movie
IL GIOIELLO DEL NILO
(media ) avvistato da Caesars
Sequel delle avventure della coppia formata da Joan e Jack già visti nel fortunato All'inseguimento della pietra verde. I nostri eroi sono qui alle prese con uno sceicco che rapisce Joan. Purtroppo la regia è passata da Zemeckis autore del fortunato primo capitolo al più modesto Lewis Teague: il risultato è decisamente più modesto. La trama è un mero pretesto per le scene d'azione ben girate ma fini a sè stesse. Gli interpreti sono simpatici ma non basta. [Galbo]
21:20
Canale 5
TIRAMISÙ
() avvistato da Ruber
Dice Markus: Com’è capitato ad altri nomi celebri in passato, il salto dietro la macchina da presa si è rivelata mossa azzardata: la paura di “buttarla” sul dilettevole ha frenato i punti di forza del comico romagnolo, non supportati da una efficace storia autorale.
21:25
Italia 1
FANTASTIC FOUR - I FANTASTICI 4
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice 124c: Reboot nato con l'intenzione di far dimenticare il disastroso film di Tim Story del 2005; invece, dopo la visione, si finisce quasi per rimpiangerlo! Anzi no, si finisce col rimpiangere la pellicola mai uscita del 1994, perché Josh Trank si basa (moolto superficialmente) sulla serie Ultimate Fantastic Four e non sulla versione storica di Stan Lee e Jack Kirby.
21:30
Rai 4
PROFESSIONE ASSASSINO
(media ) avvistato da Caesars
A patto di non aspettarsi troppo, ci si può accingere alla visione di questo remake di Professione assassino con buone aspettative di godere di uno spettacolo apprezzabile. Pur senza grandi picchi creativi, il regista West "assembla" una storia dotata di buon ritmo nella quale funziona l'accoppiata tra il divo dell'action Jason Statham e il più autoriale Ben Foster. Breve ma incisiva la partecipazione di Donald Sutherland. [Galbo]
 
NOTTE
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.