Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di DOMENICA, 18 MARZO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
06:45
La6
DA UOMO A UOMO
(media ) avvistato da Mco
Così CineVision: Una notte piovosa, una casa, una famiglia sulla quale si scaglia la violenza di alcuni banditi ai quali sfugge la mano... e un bambino nascosto guarda, cresce e giura vendetta. In questa pellicola lo spaghetti-western raggiunge uno dei suoi punti massimi... Lee Van Cleef è perfetto (ma quando mai non lo è stato?), Luigi Pistilli è un cattivo fantastico, John Philip Law magari un po'statico ma efficace e le musiche di Morricone inquietanti e solenni al punto giusto. Un caposaldo.
08:15
Cine Sony
BREVI AMORI A PALMA DI MAIORCA
() avvistato da Cinema97
un irresistibile Sordi in un personaggio positivo, il commerciante di dolci Anselmo che ce la fa con la bella star contro tutto e tutti. Per il resto siamo nella farsa più trita. [Matalo!]
11:45
Rai Movie
CHI PROTEGGE IL TESTIMONE
(media ) avvistato da Caesars
La trama si è già vista innumerevoli volte, un detective che non riesce a rimanere insensibile al fascino della sua "protetta", insidiata dal solito cattivone di turno; però non si può negare che Ridley Scott, aiutato da una buona fotografia e da interpreti tutto sommato ben in parte, riesca a raccontarla meglio di molti altri e che, pur senza eccessive sorprese, il film si lasci vedere volentieri.
 
POMERIGGIO
13:35
Rai Movie
SERPICO
() avvistato da Caesars
Il regista ci mostra un ambiente, quello della polizia americana, completamente in balia della corruzione, dove chi cerca di mantenere fede ai propri ideali viene inevitabilmente isolato dagli altri (e anche qualcosa di peggio). Al Pacino è superbo e basterebbe la sua prova per obbligare tutti a vedere questa pellicola di gran valore.
14:50
Cine Sony
IL VOLO DELLA FENICE
(media ) avvistato da Caesars
Diretto da Robert Aldrich, Il volo della fenice è un piacevole film action che seppure piuttosto inverosimile nello sviluppo appare molto ben realzzato e capace di tenere desta fino alla fine l'attenzione dello spettatore grazie ad una regia convincente, una riuscita ambientazione ed un cast di ottimi interpreti. [Galbo]
19:20
Capri Television
FURORE
(media ) avvistato da Lodger
Ennesimo capolavoro di John Ford (tratto dall'altrettanto straordinario romanzo di Steinbeck) che non smette mai di emozionare lo spettatore dall'inizio, o quasi, fino allo splendido finale che pur essendo molto diverso dal libro ne rispetta lo spirito e resta comunque nella memoria. Perfetto sotto tutti i punti di vista: regia grandiosa, straordinaria sceneggiatura, bella fotografia ed attori immensi. Perla di rara bellezza da riscoprire, vedere e rivedere. [Cotola]
 
SERA
21:00
Capri Television
GIUNGLA D'ASFALTO
() avvistato da Lodger
Capolavoro assoluto del genere noir costituito da una miscela esplosiva di ottimi ingredienti che contribuiscono a rendere immortale questa pellicola. La regia di Houston è magistrale, secca ed essenziale, la sceneggiatura è perfetta nel coinvolgere lo spettatore dalla prima all’ultima memorabile sequenza, la fotografia di Harold Rosson è magnifica così come pure la musica del grande Miklos Rosza. Finale straordinario e indimenticabile interpretazione di Sterling Hayden. Imperdibile. [Cotola]
21:00
Iris
IL MARCHESE DEL GRILLO
() avvistato da Ruber
Antares dice: Tutti i vizi e le virtù del classico uomo italiano racchiuse in uno dei personaggi meglio riusciti del cinema di sempre: il grandioso Marchese Onofrio del Grillo! Di nobil stirpe, ma dai modi non proprio raffinati, spregiudicato ma dal cuore d'oro, ribelle ma amante della giustizia! Una figura completa e complessa interpretata magistralmente dal miglior Alberto Sordi. Due ore e mezzo di pellicola che scivolano via con leggerezza fra avventure e risate. Insuperabile capolavoro nazionale.
21:10
Rai Storia
MOMENTI DI GLORIA
(media ) avvistato da Caesars
Si narrano le storie di due atleti inglesi che nel 1924 vinsero rispettivamente, alle olimpiadi di Parigi, le gare dei 100 e dei 400 metri piani. Il film riesce a regalarci momenti spettacolari unendoli ad uno studio approfondito delle motivazioni personali dei due. Memorabile lo score di Vangelis.
21:10
Paramount channel
IL RAPPORTO PELICAN
() avvistato da Caesars
Il grosso problema di questo film è che si fa molta fatica a seguire la trama senza perdersi in un mare di facce e di nomi che, almeno per lo scrivente, si sovrappongono gli uni agli altri per buona parte della durata della pellicola. Siamo quindi di fronte ad un prodotto discreto ma che mai riesce ad appassionare e a farci palpitare per le sorti della protagonista.
21:15
Cielo
TWO MUCH
(media ) avvistato da Caesars
Classica commedia degli equivoci interpretata con una certa vivacità dalla coppia Antonio Banderas-Melanie Griffith. Alcune scene risultano notevolmente divertenti, anche se in generale questa trasposizione su grande schermo di un buon romanzo di Donald Westlake non eccelle particolarmente.
22:30
Capri Television
I PAPPAGALLI
() avvistato da Lodger
Una commedia simpatica, fra alti e bassi, storie più malinconiche (la ragazza che tenta il suicidio) ed altre più farsesche (Peppino e la Merlini che vogliono fare i "signori"), ma intrecciate bene, senza annoiare. I migliori del lotto sono Fabrizi e Peppino: i loro battibecchi sono davvero spassosi, mentre Sordi l'ho trovato troppo spregevole e canagliesco per farmelo riuscire simpatico (ma fa sfoggio di bravura come sempre). [...] [Rambo90]
23:00
Rai 5
TWO LOVERS
() avvistato da Ruber
Così Hackett: Horror con implicazioni metafisiche di onesta fattura. Chi cerca un briciolo di originalità farebbe bene a lasciar perdere (tra fantasmi in cerca di giustizia e teenager che si lanciano in festini alcolici c'è poco da stare allegri) ma il film comunque non è disprezzabile e si presta ad una visione tranquilla, citazionista, senza troppe pretese.
 
NOTTE
05:20
Rai Movie
DISCESA ALL'INFERNO
(media ) avvistato da Lodger
Interessante dramma-thriller-sentimentale di chiara impronta francese. Forse c'è troppa carne al fuoco e non sempre i meccanismi/moventi psicologici dei protagonisti sono chiari e coerenti, ma il film al di là delle incongruenze e forzature ha momenti e colpi di scena molto efficaci e "cattivi" e una costruzione della storia molto (post)moderna. Da ricordare i nudi della Marceau. [Skinner]