Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di GIOVEDì, 22 FEBBRAIO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
10:25
Cine Sony
TRINIDAD
(media ) avvistato da Lodger
Si sogna sempre davanti a questi vecchi film e questo non fa eccezione. Attori in gran forma che presentano una recitazione d'altri tempi, quando recitare sembrava più umano e meno forzato. Una pellicola dove amore e odio si mescolano per esplodere nel finale. Amore per quella donna contesa e odio per quel fratello ammazzato. Due sentimenti, lo stesso cuore. La verità va cercata a tutti i costi, perché forse l'amore fraterno potrà dare sfogo alla serenità futura. [Silverstar]
12:00
Rai Movie
UNA NUVOLA DI POLVERE... UN GRIDO DI MORTE... ARRI ...
(media ) avvistato da Faggi
Galbo: Spaghetti western in cui torna (interpretato da Gianni Garko) il personaggio di Sartana, sorta di ibrido tra Holmes e Bond di frontiera. Fatta la tara alla mancanza di verosimiglianza narrativa generale, bisogna ammettere che il film è piuttosto divertente e realizzato con notevole ritmo. Alcune scene sono particolarmente gustose e restano nella memoria: la migliore è quella dell'organo che diventa una mitragliatrice.
12:20
Cine Sony
COLPO GROSSO
() avvistato da Lodger
Divertente e scanzonato film con il RatPack al completo (Sinatra, Martin, Lawford, Bishop, Davis Jr.) insieme a una schiera di attori bravissimi (a partire da Richard Conte). La parte migliore è quella iniziale, con il reclutamento dei vari membri della squadra insieme a quella finale (dominata da un ottimo Cesar Romero). A differenza del remake del 2001 ha il coraggio di finire in modo amaro e inaspettato. Da vedere. [Rambo90]
 
POMERIGGIO
14:55
Cine Sony
PERDUTAMENTE TUA
(media ) avvistato da Lodger
Sorprendente melodramma d'annata, che dopo l'iniziale ilarità causata dall'entrata in scena di una Bette Davis più sconvolta che mai riesce a catturare attraverso tutte le sue linee narrative, amalgamate in modo non banale e destinate a confluire verso un finale che consola ma meno del previsto, forte di quel senso di sacrificio che avvolgerà il genere per tutto il decennio. [...] [Deepred]
15:15
Iris
SETTE UOMINI E UN CERVELLO
() avvistato da Faggi
Rambo90: Sulla scia dei 7 uomini d'oro ma con maggiore faciloneria, soprattutto nelle orribili parentesi comiche, affidate a un gruppo di attori stranieri mal combinati. La regia di Brazzi è insufficiente (la parte del colpo è di una noia tremenda), la sua interpretazione poco più che di routine. Si apprezzano solo le splendide Chanel e Margret, mentre Buzzanca è davvero sprecato.
16:50
Rete 4
NICK MANO FREDDA
(media ) avvistato da Lodger
Dramma carcerario robusto e coinvolgente, diretto da Rosenberg in stato di grazia (e che tornerà sul tema con Brubaker). Nonostante qualche lungaggine è di quei film che ti coinvolge sia per la costruzione realistica dell'ambiente che per le psicologie approfondite dei personaggi, in particolare il protagonista a cui Newman presta il suo viso guascone, accompagnato da Kennedy nel ruolo della vita. [...] [Rambo90]
 
SERA
19:30
Capri Television
FURIA
(media ) avvistato da Caesars
Formidabile pellicola di Fritz Lang, la cui visione andrebbe resa obbligatoria per legge nelle scuole, come lezione di civiltà. Grande storia, potente. Possente regìa. Ottime interpretazioni in ogni ordine del cast. Lascia un ricordo (o un “souvenir”, se preferite) indimenticabile. [B.Legnani]
21:10
Rai Movie
GIGOLÒ PER CASO
() avvistato da Ruber
Dice Didda: Non sfruttare la possibilità di un "pappa" sui generis è peccato mortale. Liev Schreiber completamente fuori ruolo (idem per la Paradis), decisamente erotiche e stuzzicanti la Vergara e la Stone. Un film che non promette ciò che mantiene, con un trailer fuorviante. Turturro da punto interrogativo
23:15
Cielo
BELLA DI GIORNO, MOGLIE DI NOTTE
(media ) avvistato da Faggi
Homesick: Dramma semplice e schietto, ribadisce l'assioma della brama di ricchezza e di status che travia anche gli animi onesti. Altera e statuaria, la Czemerys suscita empatia e conferisce dignitosità al suo personaggio triste e ingenuo, manipolato dal marito rampante Castelnuovo e dalla viscida procacciatrice Miserocchi. Toni da commedia scollacciata nei rapporti tra prostituta e clienti più o meno bizzarri e problematici.
 
NOTTE
00:15
Rai Movie
SALTO NEL VUOTO
(media ) avvistato da Lodger
A distanza di quindici anni, Bellocchio torna ai temi trattati ne I pugni in tasca, senza bissarne minimamente i risultati. Non solo poiché i tempi sono cambiati (quindi la forza eversiva della pellicola in questione è quasi nulla rispetto alla precedente), quanto piuttosto poiché è il lato squisitamente filmico a deludere. In particolar modo la sceneggiatura delude, essendo infarcita dei difetti peggiori del regista bobbiese. [...] [Cotola]
00:45
Cielo
ANNA, QUEL PARTICOLARE PIACERE
(media ) avvistato da Faggi
Lucius: Anna quel particolare piacere lo conosce bene e arriva quasi ad annullarsi per poterlo provare ancora. Il rapporto vittima-carnefice è reso psicologicamente in maniera adeguata. Il regista esagera esclusivamente in due sequenze in cui l'impeto della violenza appare, al pari del successivo fervore erotico, esagerato nella messa in scena. Per il resto i due protagonisti offrono un'interpretazione convincente. Notevole la soundtrack e l'ambientazione provinciale.
02:45
Rai 1
SEGUI LE OMBRE
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Stefania: Degna di un romanzo di Simenon l'atmosfera di questa storia sordida, di grandi ferocie e di infime viltà, ambientata nel primo dopoguerra in un villaggio della costiera amalfitana. Coscienze indurite dalla guerra, ammutolite dall'omertà: il silenzio di un intero paese copre i terribili segreti di una famiglia succube di un padre-padrone.