Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di SABATO, 17 FEBBRAIO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.
 
POMERIGGIO
17:05
Rai Storia
LA RAGAZZA CON LA VALIGIA
(media ) avvistato da Lodger
Dice Il Legnani: Dolce, quasi poetico. Forse un po’ troppo lungo, ma diretto benissimo e benissimo recitato da tutti. Perrin è perfetto (splendido durante e dopo il ballo sul terrazzo – d’altro canto Zurlini ha stampato pure altrove, legate alla danza, scene mirabili, sia in b/n sia a colori)
 
SERA
19:30
Italia 1
I FLINTSTONES
(media ) avvistato da B. Legnani
Riuscito nell'intento di ricreare un'età della pietra decisamente esilarante e nel caratterizzare alcuni dei personaggi principali e minori (vedi il personaggio della suocera intepretato dalla Taylor). [Galbo]
21:00
*Sky Max
MINE
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Viccrowley: Rischioso ma coraggioso progetto che poteva rivelarsi un disastro data la scarsità di elementi, ma che che riesce a sorprendere e a farsi seguire con interesse. La vicenda è semplice, ma nasconde un substrato metaforico che, al di là delle facili interpretazioni, dà un senso molto più profondo alla vicenda.
21:00
Iris
SHINING
() avvistato da Ruber
Dal canovaccio (e solo da questo visto che lo stesso scrittore lo ha ripudiato) di King, Stanley Kubrick dirige uno dei più grandi thriller-horror della storia del cinema pieno zeppo di sequenze cult; il regista trova la perfetta personificazione del suo protagonista in un immenso Jack Nicholson (peraltro magnificamente doppiato da Giannini), che con il suo ghigno interpreta la vera personificazione del male. Ottima anche la prova della Duvall nei panni della vittima predestinata e sacrificale. [Galbo]
21:10
Paramount channel
KRAMER CONTRO KRAMER
(media ) avvistato da Ruber
Rickblaine dice : Una coppia non molto felice insieme decide di separarsi e successivamente combatte per l'affidamento del piccolo figlio. Dustin Hoffman è ottimo come anche la Streep in quelle piccole parti. Sono molte le scene interessanti e la colonna sonora portante è azzeccata e simpatica. Non da condannare.
21:15
Cielo
BELLA DI GIORNO, MOGLIE DI NOTTE
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Homesick: Dramma semplice e schietto, ribadisce l'assioma della brama di ricchezza e di status che travia anche gli animi onesti. Altera e statuaria, la Czemerys suscita empatia e conferisce dignitosità al suo personaggio triste e ingenuo, manipolato dal marito rampante Castelnuovo e dalla viscida procacciatrice Miserocchi
21:25
Rai 1
IL PROFESSOR CENERENTOLO
() avvistato da Buiomega71
Dice Markus: battute e situazioni ridanciane che, in parte, ci fanno dimenticare la puerilità del soggetto. Accanto all'istrionico Leonardo tutta una serie di caratteristi e, soprattutto, l'antagonista Laura Chiatti (ironica e di una bellezza statuaria).
21:25
NOVE TV
PANIC ROOM
() avvistato da B. Legnani
La storia è molto avvincente ed appassionante con una ottima Jodie Foster che con la figlia si rifugia nella stanza del panico dopo che dei ladri professionisti si sono introdotti nella loro nuova casa appena acquistata. [Ale nkf]
23:00
Italia 1
• LUPIN III: LA PRINCIPESSA DELLA BREZZA, LA CITTÀ ...
(media ) avvistato da 124c
Dopo un colpo fallito ai danni della città volante di Shahalta, Lupin e Jigen si ritrovano a fare i baby sitter a un bambino e a unire le loro forza alla giovane Yutaka. Quasi un mix fra Lupin III - Il catello di Cagliostro e Il castello nel cielo, capolavori anni '80 di Hayao Miyazaki, dove all'animazione artigianale del maestro si sostituisce quella in CGI, ma solo per quel che riguarda le automobili e i mezzi aerei. Ruoli minimi, ma comunque importanti, per l'ispettore Zenigata, Fujiko (datata di due seni extra-large) e Goemon.
23:00
Paramount channel
TOOTSIE
() avvistato da Ruber
Capannelle dice : Una delle migliori commedie del suo periodo, con un discreto ritmo e attori in ottima forma. Hoffman infatti offre una grande prova (anche quando diventa nevrastenico è simpatico), la Lange e Pollack sono perfettamente nella parte. In mezzo a diversi spunti comici e spruzzatine romantiche, anche alcune frecciate al mondo dello spettacolo.
 
NOTTE
23:55
NOVE TV
SFIDA SENZA REGOLE
(media ) avvistato da B. Legnani
Poliziesco di pura routine, che ha il limite maggiore nella prevedibilità che riguarda anche il finale. I due mostri sacri si impegnano per il minimo sindacale e tuttavia la loro presenza rappresenta l'unico valido motivo per la visione. [Galbo]
01:00
Paramount channel
RAIN MAN - L'UOMO DELLA PIOGGIA
() avvistato da Ruber
Dice Capannelle: Grande prova di Dustin Hoffman nella parte dell'autistico e un buon Tom Cruise che lo accompagna in un tragitto dove sarà lui ad imparare piuttosto che l'altro. Un film dove la trama passa in secondo piano e si possono perdonare dei peccati di ruffianeria.
01:01
Italia 1
• LUPIN III - LA DONNA CHIAMATA MINE FUJIKO (13 E ...
(media ) avvistato da 124c
La prima serie anime dedicata a Fujiko, la complice/amante/traditrice di Lupin III. Fin dalle prime scene s'intuisce cheè un anime diverso dagli altri. A quarant'anni dalla prima serie tornano le trame adulte (che strizzano l'occhio anche al manga di Monkey Punch) e la giacca verde. La storia, divisa in tredici puntate e ambientata ai tempi in cui non c'era nessuna banda Lupin, è incalzante e i cinque personaggi sono reintrodotti molto bene. Colpi di scena, misteriosi uomini gufo e il corpo sexy di Fujiko: un'alchimia perfetta!
02:05
Rai 1
FERRO 3 - LA CASA VUOTA
() avvistato da Ruber
Capolavoro assoluto: Kim Ki-Duk ci dimostra come per fare un film sulla solitudine e sull'amore non siano necessari i dialoghi, ma basta la carica espressiva del volto, degli occhi.. la forza dei gesti, silenziosi. A rompere l'equilibrio di questa coppia, formatasi per caso, il mondo reale, parlante, irruento... magnifico il finale. [Jorge]
03:05
Iris
IL PASSO SOSPESO DELLA CICOGNA
(media ) avvistato da Ruber
Pessoa dice: Angelopoulos ci porta sul confine greco-turco (sempre molto caldo, allora come oggi e per ragioni molto simili) dove un giornalista ateniese a capo di una troupe televisiva crede di vedere, fra i migranti su cui sta girando un documentario, un noto uomo politico scomparso all'apice della carriera. Un film dai toni epici, con molte pause riflessive e lunghe inquadrature fisse che lo rendono a tratti molto lento e di difficile digestione a stomaci non preparati. Un misurato Mastroianni e una torbida Moreau regalano pensieri intensi. Avvolgente!
04:20
Rete 4
LO SCATENATO
() avvistato da B. Legnani
Da un'idea originale un film che si fa noioso e che dal 60' in poi si fa quasi insopportabile. Peccato, perchè la confezione è divertente e multicolorata, Gassman è perfetto, alcuni momenti (come lo spot Montana) sono azzeccati. Ma la ripetitività stanca e l'interminabile finale allo zoo fa il resto. Occasione sprecata.