Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di GIOVEDì, 15 FEBBRAIO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.
 
POMERIGGIO
16:45
Rete 4
IL TEMERARIO
(media ) avvistato da B. Legnani
Dice Caesars: Redford interpreta un pilota dell'aviazione che dopo la prima guerra mondiale si guadagna da vivere facendo acrobazie aeree. Dopo una prima parte molto brillante il film vira sul drammatico e questo, probabilmente, gli ha alienato la simpatia del pubblico. Merita una visione.
 
SERA
21:00
*Sky Max
VILLMARK ASYLUM
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Myvincent: Il terrore viene dal freddo, quando un gruppo di demolitori si trova alle prese con un vecchio sanatorio semi-diroccato. Il regista trova un registro di una certa qualità attualizzando gli orrori che vengono dal passato storico e dando un taglio "educativo"
21:20
Rai 2
POMPEI
(media ) avvistato da Ruber
Così Lucius: Chi conosce la storia di Pompei troverà nel film solo alcuni spunti interessanti. Detto questo la storia d'amore non è edulcorata e l'eruzione irrompe con tutta la sua veemenza e la veridicità di effetti speciali di ultima generazione troncando ogni attimo, ogni respiro, la vita stessa e consacrando morte e amore all'eternità. Dopo un breve incipit conoscitivo sulla vita di Pompei (vedi anche Spartacus), l'assoluto protagonista è il Vesuvio, con tutta la sua potenza distruttiva. Catastrofico, di buone pretese.
 
NOTTE
02:10
Rete 4
LA CONTROFIGURA
() avvistato da B. Legnani
Dice Il Gobbo: Dall'omonimo romanzo di Libero Bigiaretti (che però è più psicologico che thriller), il co-fondatore del giallo italiano trae una pellicola elegante e dall'inconfondibile sapore d'epoca - il che la rende appetibile per i cultori, ma non riscatta il modesto funzionamento dell'impianto.
03:15
Rai 1
L'ARBITRO
() avvistato da B. Legnani
Dalla montagna del bel cortometraggio, il topolino del brutto lungometraggio. Per arrivare ai novanta minuti che servono, si usano pure i "tòpoi" più piattamente banali, sia nella narrazione "sarda", sia in quella con Accorsi. Pessima la parte con Pannofino, quasi insostenibile nella sua assurdità, per quanto giocata sul grottesco. Si salvano solo i momenti più cinematografici, coi toni di commedia della Cucciari. Tutto il resto punta a dare vari tipo di calore, ma ingenera solo freddezza.
03:40
Rete 4
GUNGALA LA VERGINE DELLA GIUNGLA
(media ) avvistato da B. Legnani
Tarzanico al femminile che vede protagonista la piuttosto nuda Kitty Swan, che mostra le sue grazie e grugnisce comandando varie bestie. Non male anche la Veras, il resto è esotismo da fumetti tipo Vittorioso o Audace, di una noia disumana. [Il Gobbo]
05:00
Rai Movie
BOTA CAFÈ
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Erresse: Raffinato film, realizzato da chi ha assimilato bene neorealismo e Fellini.Film umanissimo e commovente, da gustare inquadratura per inquadratura ammirando l'interpretazione di tutti (spicca Flonja Kodheli).