Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di MARTEDì, 13 FEBBRAIO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
11:15
Iris
NAPOLI SPARA!
() avvistato da Didda23
L'azione c'è, la violenza pure (...), ma in quanto a spessore ci siamo poco. Un poliziottesco come ne facevano tanti, che si tende a scordare in fretta. Il finale strappalacrima è un po' forzato. Comunque, vedibile. [Puppigallo]
12:30
Rai Movie
OCCHIO ALLA PENNA
() avvistato da Didda23
Dice Rambo90: Trovo che questo western sia uno dei migliori in assoluto sia di Spencer che di Michele Lupo: il connubio fra scazzottate, momenti divertenti e altri più seriosi è perfetto. Le musiche di Morricone sono ottime e tutti i caratteristi fanno egregiamente il loro dovere.
 
POMERIGGIO
17:40
Rai Movie
L'UOMO DELLA VALLE
(media ) avvistato da Didda23
Dice Digital: Gli elementi più tipici di questo genere sono puntualmente elargiti e poco importa se il tutto ha il sapore del già visto/sentito, il film funziona ugualmente.
 
SERA
20:55
Rai 4
I TRE MOSCHETTIERI
(media ) avvistato da Didda23
Dice Puppigallo: Questa invece è una tale pagliacciata così sopra le righe, piena di personaggi improponibili e dialoghi di rara pochezza da superare e distanziare il livello di decenza
21:00
Iris
UN DOLLARO D'ONORE
() avvistato da Didda23
Azione, riflessione, valori morali, amicizia virile, prepotenza, ironia e colpi di scena sono saggiamente dosati da una una regia professionale e da un gruppo di attori-caratteristi che danno il meglio di sè: Wayne consolida i suoi ruoli-tipo e Martin delinea un personaggio complesso e interessante. [Homesick]
21:10
Rai Movie
LA CORRISPONDENZA
() avvistato da Didda23
Dice Myvincent: Una favola d'amore fra un maturo professore e una delicata stunt-girl si sviluppa attraverso frammenti di vita vissuta e perdura ancora per un bel po', nonostante la tragica morte del primo. Una Love story al tempo di internet fra rewind e forward, la cui macchinosità sbarella verso l'ampolloso artifizio narrativo.
21:10
Paramount channel
AMARSI
(media ) avvistato da Didda23
Storia di una coppia apparentemente felice ma in forti difficoltà per la dipendenza di lei dall'alcol. La crisi si acuisce dopo il ricovero della donna in un centro di riabilitazione. Ennesimo film sulle difficoltà degli alcolizzati ma non all'altezza di alcuni veri e propri capolavori del genere.[Galbo]
21:15
Rete 4
U.S. MARSHALS - CACCIA SENZA TREGUA
(media ) avvistato da Didda23
Dice Lovejoy: Bel thriller, teso come una corda, sopratutto nei numerosi inseguimenti, è dominato in lungo e in largo dalla faccia da rugosa del grande Tommy Lee Jones, che riprende il ruolo che tanta fortuna gli aveva portato qualche anno prima.
21:20
Tv8
HEAT - LA SFIDA
() avvistato da Didda23
Riguardo al cast, si instaura una continua gara di bravura tra i due protagonisti: De Niro con una recitazione più sommessa, Pacino con una prova maggiormente istrionica. Regia eccellente. [Galbo]
22:30
Rai 4
HANSEL & GRETEL - CACCIATORI DI STREGHE
(media ) avvistato da Didda23
Così Rambo90: Action horror bizzarro, che rielabora la fiaba di Hansel e Gretel in versione dark facendoli diventare cacciatori di streghe. Lo stile è buono, tra discreti effetti splatter e gustose scene action, ma a non emozionare molto è proprio la storia, troppo veloce e banale. Renner e la Arterton sono in parte. Alla fine lo spettacolo c'è, ma si dimentica in fretta.
 
NOTTE
23:30
Paramount channel
DUE PER UN DELITTO
(media ) avvistato da Didda23
Dice Elsup: Simpatico prodotto francese (anche se speravo meglio), strappa qualche sorriso ma comunque risulta abbastanza noiosetto.
23:30
7 Gold
• FEVER - ULTIMO DESIDERIO: UCCIDI!
(media ) avvistato da Mco
Così Herrkinski: Una donna viene rapita da delinquenti; l'ex-fidanzato galeotto e l'attuale convivente avvocato devono far coppia per salvarla. Film per la tv che stupisce per la presenza di una discreta violenza e qualche scena di sesso/nudo, normalmente banditi dai prodotti per il piccolo schermo; al di là di questo resta un discreto mix tra thriller e action con un cast di buon livello, dove esce vincente Assante rispetto a un poco convinto Neill. Trama e svolgimento prevedibili; un film frivolo e figlio del periodo, tuttavia senza pretese e guardabile.
23:30
Tv8
GOOD PEOPLE
(media ) avvistato da Mco
Così Nando: Thriller ultra convenzionale che non offre nulla di nuovo sul fronte cinematografico, anzi ricalca in parte pellicole simili. Tutto è abbastanza telefonato, come il cruento ma scontato finale. Cast di richiamo ma poco ispirato; forse l'unico che offre un lieve pathos è Wilkinson, mentre sia Franco che la Hudson sono al minimo sindacale.
23:45
La6
PAULO ROBERTO COTECHIñO, CENTRAVANTI DI SFONDAMENT ...
() avvistato da Mco
Un classico dello scult di casa nostra, tra parodia calcistica e commediola scollacciata. Le grazie della Russo fanno il paio coi parrucconi di Vitali... Buona la presenza di caratteristi a seguito.
00:35
Rete 4
INSOMNIA
() avvistato da Mco
Così Ciavazzaro: Non male. Al Pacino offre una buona interpretazione e anche Robin Williams si impegna in modo più che soddisfacente. La parte thriller regge e l'atmosfera è abbastanza cupa. Il finale non delude e la regia offre buoni guizzi registici. Da vedere.
00:45
Tv8
SOLDATO JANE
() avvistato da Didda23
Così Stefania: Ottima pellicola trans-gender... scherzo, ovviamente! Però, ciò che resta impresso nella memoria non sono tanto le istanze femministe, né la blanda denuncia contro l'ipocrisia dei politici, tanto meno la spettacolarità delle sequenze belliche (a tratti persino ridicole), bensì la progressiva ipertrofizzazione muscolare e il depauperamento tricologico della Moore, il cui maggiore sforzo nella caratterizzazione del suo personaggio è comunque quello di mantenere la mascella perennemente contratta. Ambiguo il messaggio, mediocre lo spettacolo.
01:55
Paramount channel
L'USSARO SUL TETTO
(media ) avvistato da Mco
Così Galbo: Nell’anno 1831, un giovane rivoluzionario italiano fugge in Francia per sottrarsi alla polizia austriaca. Parte da qui una vicenda in cui avventura e sentimento sono ben amalgamati e producono un film ricco di momenti piacevoli ed impreziosito dalla bella fotografia dei paesaggi della Provenza francese. Il regista Rappenau conferisce un buon ritmo alla storia e il cast degli interpreti dà una prova adeguata. Gradevole.