Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di DOMENICA, 21 GENNAIO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.
 
POMERIGGIO
14:00
Italia 1
BATMAN FOREVER
() avvistato da B. Legnani
Come spesso succede nelle trasposizioni cinematografiche dei fumetti cult, la confezione è lussuosa e il cast altisonante, ma sul piano pratico è una disastrosa carnevalata dalla sceneggiatura astrusa e dal montaggio fracassone. I personaggi sono spogliati del loro fascino misterioso e trasformati in freddi pupazzi ghignanti che non suscitano emozione alcuna [Homesick]
16:15
Italia 1
LA MARCIA DEI PINGUINI
(media ) avvistato da B. Legnani
Nel suo certosino lavoro di osservazione e documentazione della vita del pinguino imperatore, il regista Jacquet ci dimostra che è possibile informare realizzando al tempo stesso uno spettacolo di grande intrattenimento. [Galbo]
19:15
Rai Movie
TOTÒ, PEPPINO E LA... MALAFEMMINA
() avvistato da Faggi
Dice Homesick: Vertice della comicità dell'affiatata coppia Totò e Peppino: esuberante il primo, sottomesso il secondo. Funziona anche il cast di contorno. Le gag memorabili sono innumerevoli.
 
SERA
21:00
Capri Television
LE RANE DEL MARE
(media ) avvistato da Faggi
Buon film di guerra. Realistico, girato con scaltro mestiere e con sfumature emotive che danno vitalità ai personaggi.
23:20
Canale 5
IL COMANDANTE E LA CICOGNA
() avvistato da B. Legnani
Dice Paulaster: L’acquerello di Soldini sui costumi e i mali del Belpaese appare annacquato, senza la minima arguzia. Le storielle vengono inoltre interpretate in modo stucchevole, anche se il cast ha dei nomi in carniere. Tutto scorre privo di indicazioni: l’inserire qualche aforisma sembra l’unico modo per dare spessore a dialoghi esili.
 
NOTTE
01:10
La 7
LA RAGAZZA DELLE BALENE
(media ) avvistato da Ruber
Dice Magnetti: Il film è buono e nulla più nelle parti in cui viene approfondito il rapporto nonno-nipote, per diventare straordinario nella messa in scena della selvaggia atmosfera della terra neozelandese e nella descrizione della cultura maori.
02:30
Rete 4
IL TÈ NEL DESERTO
(media ) avvistato da B. Legnani
Tratto da un romanzo di Paul Bowles, è uno dei film meno riusciti di Bernardo Bertolucci. Il regista emiliano intende rappresentare un viaggio fisico ed interiore ma utilizza personaggi poco interessanti (spesso francamente sgradevoli) e dei quali lo spettatore comprende poco. [Galbo]
02:50
Iris
IL MERLO MASCHIO
() avvistato da Faggi
Giùan: Titolo fondamentale nell'educazione erotica d'ogni adolescente anni '80, benevolmente e serialmente ammannitoci da pivate locali/nazionali. Il soggetto di Bianciardi si permette tocchi bunueliani, mettendo in metafora (e alla berlina) l'alienazione e la necessità di esser riconosciuti dell'uomo medio moderno. Campanile vi presta il suo stile, restando sempre dietro la linea rossa della volgarità.