Cerca per genere
Attori/registi più presenti
ESPERIMENTO DAVINOTTICO IN TUTTE LE LIBRERIE
giovedì 01 marzo 2012
ImageOk, pronti: esce oggi “in tutte le migliori librerie” (ma si spera anche in qualcuna delle peggiori) un libro che ha sottratto parecchio tempo a me e a Ellerre, con cui l'ho realizzato. Del mio/nostro amore per le location sappiamo tutti. Il sito (anche grazie a chi si è dedicato con costanza incredibile e abilità superiore) è diventato cogli anni un autentico punto di riferimento in tema e non si conta più la gente che copia biecamente informazioni da noi senza uno straccio di ringraziamento (e anzi, quando ne trovate segnalateceli, come sempre), quindi qualcosa andava fatto, per renderci se non altro più visibili.

• Il libro in questione, intitolato “ROMA, SI GIRA!”, è nato da una telefonata fattami qualche tempo fa dall'editore Gremese, il quale mi chiese se avevo intenzione di realizzare un libro dedicato all'argomento location su Roma. Da solo non ce l'avrei mai fatta, e quindi mi sono rivolto ad Ellerre (al secolo Lorenzo Rumori) il quale, oltre ad essere un caro amico, come me è grafico editoriale e conosce benissimo tutto ciò che riguarda la stampa (il libro non a caso l'abbiamo progettato, impaginato, scritto, fotografato e preparato per la stampa interamente noi due). In più Ellerre aveva a disposizione la flessibilità, il tempo richiesto dall'operazione nonché una conoscenza profonda della città di Roma che l'ha portato a scrivere e realizzare per noi ben 15 speciali location (e chi ci ha lavorato sa cosa significa) nonché a trovare un gran numero di location romane, soprattutto quando aveva più tempo libero.

• Ci siamo insomma imbarcati nell'operazione e abbiamo cominciato. Le location scelte sono quelle che più di tutte mostrano dei cambiamenti rispetto alla Roma di quegli anni (il libro si ferma al 1969), selezionate dopo aver visionato di persona un altissimo numero di film e dando un occhio (ovvio) al database Davinotti. Infatti, se per la gran parte si tratta di location individuate da Ellerre o facilmente individuabili comunque da chi molto bene conosce la città, per una ventina di esse si è ricorso a segnalazioni di utenti. Chiaramente però, a differenza di chi fa lo stesso sottraendo ben di più e “dimenticando” di dire dove ha preso le informazioni, questa volta il nostro sito non solo è chiaramente citato in più parti, ma viene menzionato sia come fonte che in un'apposita pagina dell'introduzione, in cui ho brevemente descritto la genesi dello stesso ed elencato i nomi di chi ci ha più aiutato in questi anni a sviluppare la sezione location (non di tutti perché altrimenti finiva col diventare un elenco sterminato). Possiamo insomma definirlo il primo vero libro “davinottico” certificato, e sicuramente raggiungerà chi del sito non ha mai sentito parlare regalando un po' più di visibilità a tutti noi.

• Chi volesse qualsiasi informazione in tema usi pure il classicissimo e intramontabile contattaci > Zender, mentre magari scriverò qualcosa ora anche sul Davibook.

• Parlando esclusivamente di location ho dovuto inevitabilmente parlare di chi ha più collaborato a tale sezione, ma se questo esperimento funzionerà avrei qualcosa in mente anche per quanto riguarda la sezione commenti et similia. Qualcosa di molto diverso dal solito, come sempre qui si cerca di fare.

Questo intanto il link al libro
per chi volesse capire com'è strutturato.

 Zender
 
< Successivo   Precedente >