Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Sito in modalità provvisoria causa assenza Zender
giovedì 25 dicembre 2008
Nel cercare di regalare al sito lo speciale location più superfluo e bizzarro della storia, questa volta Zender non ha badato a spese: dal 26 dicembre al 6 gennaio sarà a bordo della stessa nave che ospitò un anno fa Christian De sica e compagni per NATALE IN CROCIERA. Mentre cercherà di ordinare le carte di bordo del capitano (interi armadi di resoconti di navigazione accatastati senza molta logica negli archivi), che è poi il lavoro per il quale è stato chiamato, cercherà nel contempo di ritrovare sale, ponti e corridoi che videro di scena De Sica, De Luigi e gli altri in una nave che ospiterà circa 3200 persone ed è grande quanto un paese. Non solo quindi una ricerca estremamente difficile, ma anche risibile e ritenuta interessante, secondo precise stime, dallo 0,000012% della popolazione italiana. Se poi, durante il lavoro, trovarà qualche scampolo di tempo per visitare i posti in cui verrà sbarcato, tanto di guadagnato per lui.
Nel periodo d’assenza il timone lo reggerà il prode webmaster Xamini, cui spetteranno gli onerosi compiti normalmente carico di Zender. Si ricorda quindi che ogni domanda sarà bene scriverla a CONTATTACI > XAMINI e si avvisa che probabilmente non tutte le locandine verranno coperte, in questi dieci giorni, che il location radar non potrà progredire e che qualche altro piccolo danno ancora potrebbe verificarsi. Lo scopriremo (come dice sempre chi non ha fantasia per trovare una citazione meno inflazionata) solo vivendo.

Zender si assenta comunque lasciandoci in homepage l’ormai già nota strenna natalizia costituita dall’approfondimento su profondo rosso, che ci accompagnerà per le feste restando a testimonianza del grande lavoro svolto dagli autori di “Blu Bar” (ai quale si è aggiunto quello di Ellerre e in parte di altri benemeriti davinottici).
Se poi sulla nave l’unico e fantomatico internet point presente riuscirà coi suoi 5 o 6 pc previsti a servire circa 3200 persone non è escluso che Zender riesca a fare capolino di tanto in tanto.
 
< Successivo   Precedente >