Cerca per genere
Attori/registi più presenti

[10.2] • COLOMBO: ...NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE

All'interno del forum, per questo film:
[10.2] • Colombo: ...Nuoce gravemente alla salute
Titolo originale:Caution: murder can be hazardous to your health
Dati:Anno: 1991Genere: giallo (colore)
Regia:Daryl Duke
Cast:Peter Falk, George Hamilton, Peter Haskell Marie Chambers, Patricia Allison, Mark Daneri, Linda Dona, Robert Donner, Nicole Grey, Emily Kuroda
Note:È un episodio della serie tv "Colombo".
Visite:7284
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 13
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Dal punto di vista puramente investigativo, CAUTION: MURDER CAN BE HAZARDOUS TO YOUR HEALTH (il titolo, così come la traduzione italiana, gioca sulla frase riportata sopra alcuni pacchetti di sigarette) è una delle puntate più attendibili della serie: gli indizi scoperti via via da Colombo sono frutto di vera intelligenza, e per una volta il sospettato numero uno (George Hamilton, che torna a ricoprire il ruolo dell’antagonista di Falk molti anni dopo TESTIMONE DI SE STESSO) non può che congratularsi col tenente. Eppure, nonostante Hamilton col suo sguardo ambiguo si caratterizzi come uno dei colpevoli più educati e di classe mai incontrati da Colombo, l’episodio non è tra i più memorabili della serie. Colpa della poca vivacità, di una regia (di Daryl Duke) troppo anonima, di un soggetto che sfrutta senza la dovuta spettacolarità l’idea della trasmissione “Crime alert” (una sorta di “Chi l’ha visto” per criminali condotta appunto dalla star televisiva Wade Anders/George Hamilton). Ciononostante l’intreccio è ben studiato fin dall’ideazione dell’omicidio (perpetrato attraverso gocce di solfato di nicotina instillato nelle sigarette della vittima, un fumatore accanito cui dà il volto Peter Haskell), non mancano le parentesi spassose (l’incidente in auto, Colombo in frac...) e la storia ha una sua fluidità non trascurabile. Probabilmente è invece il fatto di essere sostanzialmente un gioco a due senza alcun personaggio esterno rilevante, a penalizzare la puntata. Ovviamente il protagonista è una delle tante star amate dalla signora Colombo, che pretenderà l’autografo per via indiretta ma poi si dileguerà nel momento in cui potrebbe conoscere Anders per davvero.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 11/4/07 18:52 - 3953 commenti

L’assassino non sopporta il fumo, ma soprattutto i ricattatori. Colombo gioca col cane Shiba prima di immergersi nelle indagini. Sarà un tenente piuttosto serio (a parte quando indossa gli occhialoni da vista), anche se delizierà comunque il pubblico con un duello auto contro auto e un colloquio col suo cane depresso. L’assassino non gli dà molta corda (se non verso la fine), sopportandolo a malapena. Il tenente, per contro, lo stresserà a morte con le sue teorie, spiegandogliele per filo e per segno. Buono, a tratti notevole.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 19/2/15 14:53 - 6558 commenti

George Hamilton è antipatico di suo, qui raddoppia la dose interpretando un personaggio antipatico pure lui: il conduttore di una trasmissione tv di successo, dedicata alla soluzione di casi criminali, che ammazza un tizio a conoscenza di un suo "peccato" di gioventù che potrebbe annebbiarne la reputazione di paladino della giustizia. In realtà non è cosa grave ed in altri contesti (e paesi) sarebbe stata anzi titolo di merito, ed inoltre l'altarino poteva essere scoperto successivamente da altri. Movente a parte, l'indagine è articolata anche se forse troppo facile, l'episodio gradevole.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 1/4/08 14:40 - 4620 commenti

George Hamilton ritorna nel ruolo dell'omicida e fornisce di nuovo un'ottima interpretazione. Funziona anche la trama gialla (anche se il metodo usato per l'omicidio si era già visto in Bella ma letale). Geniale la costruzione dell'alibi e il suo scioglimento finale. Buono anche il tema musicale. I titoli di coda sono i più lunghi della serie di Colombo.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 28/3/11 11:52 - 2327 commenti

Deliziosa puntata di stampo amabilmente classico. L’idea della “sigaretta assassina” e del fumatore accanito deve esser stata scelta giacché vi è il ritorno della “faccia da pesce lesso” George Hamilton, il quale ci rimembra il buon vecchio episodio Testimone di se stesso, dove costui aveva perennemente la sigaretta in bocca. Nel frattempo ha saggiamente smesso di fumare ma… non di uccidere! Una buona dose di suspance e una vicenda intrigante mi hanno convinto.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Fabbiu 11/9/11 18:27 - 1797 commenti

Episodio notevolmente fluido, che non manca di segnalare quanto troppo sul serio si voglia prendere la televisione (americana ma non solo, notevole il breve dibattito Falk-Hamilton in merito) e che vede un cattivone dalla faccia impassibile, molto credibile (Hamilton). Avvelenata la vittima, Colombo arriva sul luogo del delitto e in pochi minuti raccoglie un sacco di indizi; divertente (tamponamento in macchina, il tenente dal parrucchiere, il suo cane e sua moglie insieme a lui ma che ovviamente si dilegua). Geniali gli sguardi di Colombo.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Ultimo 29/9/14 10:54 - 1063 commenti

Un buon episodio del Colombo anni 90, basato su una sceneggiatura più che discreta e interpretato magnificamente dai protagonisti. Si spegne un poco nella parte centrale, ma l'intuizione del tenente che va a smontare del tutto l'alibi dell'assassino è degna dei migliori episodi del passato.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Lythops 22/6/15 20:13 - 893 commenti

Neopresentatore televisivo arrivista uccide il rivale che lo ricatta, ma commette grossolani errori strategici che vengono puntualmente rilevati da Colombo e dalla scientifica. Ottimi i duetti tra Falk e Hamilton, molto bravo ad annaspare di fronte al tenente senza darlo a vedere. Apprezzabile e gustosa digressione su un omicida che, se paragonato ai precedenti, è un dilettante.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Ale nkf 24/3/10 16:56 - 803 commenti

Un notevole episodio. L'assassino utilizzerà il vizio del fumo del suo ricattatore per mettere in atto un buon omicidio, quasi perfetto. Hamilton non odierà Colombo per le sue continue incursioni, ma al contrario della Clark in Incidente premeditato lo lascerà perdere, come se si sentisse sicuro del suo piano ma invece... La prova finale è davvero geniale!
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Digital 17/2/15 20:50 - 708 commenti

La pècca più evidente è l’ignoranza dell’assassino il quale, da non fumatore, commette tutta una serie di errori marchiani che saranno poi scaltramente utilizzati dal tenente. Soprassedendo a ciò, ci si trova a commentare uno dei migliori episodi degli anni novanta. Merito di un bravissimo Hamilton e di un indagine gialla che si sviluppa coerentemente facendosi sempre più serrata e avvincente. La puntata è anche una piacevole occasione per ricordare alcuni apparecchi tecnologici, ora finiti perlopiù in disuso.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Ira72 11/5/17 10:19 - 458 commenti

Esempio eclatante di come un non fumatore dovrebbe astenersi dal progettare l'omicidio di un accanito fumatore facendolo passare per cause naturali. E' anche vero che Hamilton, con quella faccia lì, potrebbe essere in grado di uccidere chiunque facendola franca. Grande ritorno al classico per questo episodio, in cui Colombo si avvale dell'assassino per risolvere il caso, coinvolgendolo per la sua brillante esperienza sul campo (gli piacerebbe!). Classe e raffinatezza nei dialoghi. Poche gag, ma buone (al porno shop Colombo incontra il suo alter ego...).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo: "Qual è la differenza tra un barbiere e un parrucchiere?" Anders: "Più o meno 50 dollari!".
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Gordon 11/5/15 21:40 - 93 commenti

Un ottimo episodio. George Hamilton si dimostra, a distanza di anni, un ottimo assassino: poco arrogante ma non gigione; in più il piano delittuoso e l'alibi sono buoni (anche se già visti in Bella ma letale e Playback) ma a tratti lacunosi. L'indagine è abbastanza coinvolgente e i duetti Colombo-assassino eccellenti, con un tenente in gran spolvero. La regia di Duke non delude e si ravvisano un bel po' di gag e intermezzi comici. Il finale è perfetto e con una prova regina inoppugnabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La gag del parcheggio; Colombo: "La differenza tra un parrucchiere e un barbiere?" il coiffeur: "Più o meno 20 dollari"; La gag della camicia coreana.
I gusti di Gordon (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Qed 24/9/10 2:12 - 54 commenti

Il delitto non si segnala per particolare brillantezza (come si può dimenticare che un filtro si sporca di nicotina?), né l'alibi per originalità (già visto nel ben più datato Playback); alibi che fortunatamente Colombo riesce a far crollare, dato che la prova schiacciante da sola schiaccia ben poco. Ci sono buoni indizi (i titoli e il foglio sul tavolo), l'indagine si fa seguire abbastanza (eccetto le abominevoli parti dedicate al programma tv) ma l'assassino non è granché, di conseguenza Falk non può eccellere. Riuscito solo in parte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Con la stampante («Ha visto cos'ho fatto?»); fuori e dentro il porno shop («Holly si fa cosa?»); l'incidente; la camicia coreana.
I gusti di Qed (Azione - Drammatico - Giallo)

Vesco 10/1/15 20:15 - 42 commenti

Episodio molto buono condito dall'eleganza e dal fascino di Hamilton. Buon cast, buona sceneggiatura e ritmo, come pure buone e scrupolose sono le indagini poliziesche per smontare l'alibi. I filtri non fumati sono un errore troppo grossolano anche per un non fumatore e questo è il fattore troppo banale che fa capire subito a Colombo che si tratta di un omicidio. Le sigarette (Viking) sono della stessa marca viste nell'episodio Bella ma letale. Nel complesso uno degli episodi più riusciti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Divertente l'incidente tra le due macchine; La gag della camicia coreana da 29, 90 dollari.
I gusti di Vesco (Comico - Giallo - Horror)