Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

CURIOSITÀ: Tutte le ore feriscono... l'ultima uccide! (1966)

Tutte le ore feriscono... l'ultima uccide! (1966)
01 giugno 2016 ore 13:57 (1 anno, 5 mesi fa)
Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
 
 Daniela
Consigliere avanzato
3540 interventi
Tutte le ore feriscono... l'ultima uccide! (1966)
01 giugno 2016 ore 13:57 (1 anno, 5 mesi fa)
Il film di Melville è tratto da un romanzo di José Giovanni, particolarissima figura di ex detenuto che, una volta diventato scrittore, ha fatto tesoro delle sue esperienze nel mondo della mala e delle conoscenze maturate in prigione.
Quasi tutti i suoi romanzi sono stati adattati per il cinema.
Le Deuxième Souffle, pubblicato nel 1958, è stato portato sullo schermo anche da Alain Corneau nel 2007, con Daniel Auteuil nel ruolo di Minda, Monica Bellucci come Manouche e Michel Blanc nella parte del Commissaire Blot.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Rufus68
Portaborse
107 interventi
Tutte le ore feriscono... l'ultima uccide! (1966)
28 luglio 2017 ore 23:40 (3 mesi, 4 settimane fa)
I tradimenti nelle traduzioni dei titoli in lingua straniera, spesso volgari (Truffaut ne sa qualcosa), sono una costante del cinema italiano. Stavolta, però, il traduttore si concede una estrema raffinatezza, addirittura coerente col tema del film: la versione italiana del motto latino "Omnes feriunt ultima necat", spesso apposto in esergo a meridiane e orologi, a significare la caducità della natura umana.

Chissà di chi è stata l'idea, chissà perché l'hanno permessa... in ogni caso i miei complimenti (probabilmente postumi) all'autore.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione CURIOSITÀ di