Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina
Pagina 2 di 2Altre pagine: 1 2  Inizio < Prec.Pross. > Fine 

DISCUSSIONE GENERALE: • Una settimana di delirio (1997)

Il Dandi
Segretario
1219 interventi
• Una settimana di delirio (1997)
09 febbraio 2018 ore 23:52 (2 settimane, 1 giorno fa)
Almeno si smetta di correggere i nuovi uniformandoli a un criterio sbagliato...
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Pianificazione e progetti
Moderatore
40835 interventi
• Una settimana di delirio (1997)
10 febbraio 2018 ore 00:36 (2 settimane, 1 giorno fa)
Dandi, so ovviamente che è "errata" la maiuscola dopo il punto e virgola. Hai mai visto che abbia corretto la cosa nei testi? Nei testi TUTTI i punti e virgola sono seguiti da minuscola, sempre. Trattasi nei memorabili di semplice convenzione. Se lasciassi la minuscola non esisterebbe più una divisione chiara col momento memorabile successivo. È cambiando la normale regola che si ottiene di "spezzare". Se uso altri segni di interpunzione si crea l'identico problema (ci sono singoli momenti col punto all'interno). Se metto caratteri speciali creano casino e basta niente perché si trasformino in codici illeggibili, le lineette pare aprano un discorso diretto ecc. Se ne era discusso secoli fa e si fece così. Se da adesso cambiassi allora sì che tutti i duecentomila precedenti parrebbero errori, mentre non lo sono.
 
Ultima Modifica: 2018/02/10 00:38 Da Zender.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Il Dandi
Segretario
1219 interventi
• Una settimana di delirio (1997)
10 febbraio 2018 ore 13:41 (2 settimane fa)
Zender ebbe a dire:
Dandi, so ovviamente che è "errata" la maiuscola dopo il punto e virgola. Hai mai visto che abbia corretto la cosa nei testi? Nei testi TUTTI i punti e virgola sono seguiti da minuscola, sempre. Trattasi nei memorabili di semplice convenzione. Se lasciassi la minuscola non esisterebbe più una divisione chiara col momento memorabile successivo.

Non intendevo dubitare della tua educazione, siccome mi sembra di intendere un tono lievemente piccato mi scuso se la mia proposta può esserti sembrata saccente.

Comunque no, per rispondere alla tua domanda effettivamente non ho mai trovato una maiuscola preceduta dal punto e virgola all'interno dei commenti; in compenso nei miei vedo sempre scomparire la virgola ogni volta che la uso prima della congiunzione "e", sfumatura che ha il medesimo scopo di rafforzare la cesura tra frasi coordinate per facilitarne la logica comprensione (ad esempio quando la prima delle due proposizioni già contiene una "e" copulativa al suo interno) con la differenza che -al contrario della maiuscola dopo il punto e virgola- si tratta di un espediente attestato e legittimo (benché la grammatica prescrittiva ne raccomandi un uso parsimonioso).

Il timore dell'ambiguità per chi legge sinceramente non lo comprendo, visto che si tratterebbe semplicemente di leggere come leggeremmo ovunque altrove, comunque figurati, il sito è il tuo e anche se quando "se ne era discusso secoli fa" tu avessi deciso che la punteggiatura andasse del tutto abolita in ossequio all'avanguardia futurista, andrebbe ugualmente benissimo.

Cercherò di ricordarmene, poi se proprio per forza dell'abitudine dovesse scapparmi di continuare ad usare la punteggiatura in maniera ortograficamente corretta (e davinotticamente errata) tu continua ad usarmi la cortesia di correggermi come credi, grazie.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Pianificazione e progetti
Moderatore
40835 interventi
• Una settimana di delirio (1997)
10 febbraio 2018 ore 17:38 (2 settimane fa)
Nessun tono piccato Dandi, figurati, è che è una cosa di cui s'è discusso altre volte e ho spiegato la medesima cosa. A volte non ho nemmeno tempo di pensare se la mia può essere considerata una risposta piccata, cerco di essere cortese, a volte mi riesce altre evidentemente no e me ne scuso.
Però dai Dandi, che abbia cancellato qualche virgola può essere, ma il "sempre" mi pare eccessivo, francamente. Io stesso càpita che usi la virgola prima della e (parsimoniosamente, appunto). Conosco la regola e può essere che nelle tante virgole messe in modo errato che mi capita di togliere nei commenti che leggo sia partita qualcuna delle tue, ma son casi rari. Di solito nei tuoi commenti non tocco "una virgola", per l'appunto :)

Dell'ambiguità me ne sono accorto quando le primissime volte lasciavo appunto il punto e virgola e la minuscola. Ti assicuro che a volte uscivan frasi per nulla chiare e dovevo ogni volta chiedere all'autore se il punto e virgola era normale intepunzione o separazione tra due diversi momenti del film (perché spessissimo son film che non ho visto e di cui non posso sapere). E anche saputolo non sapevo come comunicarlo a chi legge. C'è bisogno che i momenti memorabili siano separati tra loro in modo chiaro, e fare quel tipo di "errore" lo chiarisce senza possibilità di... errore, appunto.

Purtroppo sono tante le cose che ho dovuto modificare nel corso degli anni e che possono apparire contrarie alla logica ma che sono motivate dall'esperienza. Certo, dovrei mettermi a spiegarne ognuna chissà dove in qualche parte del sito (che poi so già che non leggerebbe nessuno) ma per adesso preferisco ancora spiegarle qui a domanda precisa. Magari col nuovo sito ci penso.
 
Ultima Modifica: 2018/02/10 17:52 Da Zender.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Pagina 2 di 2Altre pagine: 1 2  Inizio < Prec.Pross. > Fine 
Sei nella sezione DISCUSSIONE GENERALE di