Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

DISCUSSIONE GENERALE: Life - Non oltrepassare il limite (2017)

Life - Non oltrepassare il limite (2017)
25 marzo 2017 ore 11:37 (1 anno fa)
Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
 
 Capannelle
Scrivano
2327 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
25 marzo 2017 ore 11:37 (1 anno fa)
Anche qui la concordanza di due commenti ci fa capire che siamo di fronte a una scopiazzatura di Alien. Ma la frase più "triste" è quella di un "Gyllenhall mai così sprecato".
Peccato perchè uno dei motivi per vederlo sarebbe proprio verificare come funziona la coppia Gyllenhall-Ferguson.
 
Ultima Modifica: 2017/03/25 11:38 Da Capannelle.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Socrate
Archivista in seconda
21 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
25 marzo 2017 ore 13:09 (1 anno fa)
Capannelle ebbe a dire:
Anche qui la concordanza di due commenti ci fa capire che siamo di fronte a una scopiazzatura di Alien. Ma la frase più "triste" è quella di un "Gyllenhall mai così sprecato".
Peccato perchè uno dei motivi per vederlo sarebbe proprio verificare come funziona la coppia Gyllenhall-Ferguson.

Sul "mai così sprecato" non so, comunque è vero che sia mal servito dal copione, così come Rebecca Ferguson.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Redeyes
Contratto a progetto
764 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
28 agosto 2017 ore 16:27 (7 mesi, 3 settimane fa)
Socrate ebbe a dire:
Capannelle ebbe a dire:
Anche qui la concordanza di due commenti ci fa capire che siamo di fronte a una scopiazzatura di Alien. Ma la frase più "triste" è quella di un "Gyllenhall mai così sprecato".
Peccato perchè uno dei motivi per vederlo sarebbe proprio verificare come funziona la coppia Gyllenhall-Ferguson.

Sul "mai così sprecato" non so, comunque è vero che sia mal servito dal copione, così come Rebecca Ferguson.


Concordo su un Gyllenhall veramente ai minimi storici.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Nancy
Magazziniere
142 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
13 dicembre 2017 ore 18:14 (4 mesi, 1 settimana fa)
Capannelle ebbe a dire:
Anche qui la concordanza di due commenti ci fa capire che siamo di fronte a una scopiazzatura di Alien.

Più che "scopiazzatura" non si potrebbe parlare di spin-off secondo voi?
Ovviamente non "ufficiale", ma potrebbe. Anche l'alieno gli somiglia verso la fine, per quanto meno antropomorfo.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Pianificazione e progetti
Moderatore
41017 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
13 dicembre 2017 ore 18:36 (4 mesi, 1 settimana fa)
Hmmmm... Se voleva essere uno spin-off dovevano però esserci agganci precisi, soprattutto nella nascita e nello crescita iniziale dell'alieno. Ha una genesi ben precisa quello di Scott, e qui siamo lontani. Io sarei più per la scopiazzatura :)
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Il ferrini
Call center Davinotti
45 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
13 dicembre 2017 ore 19:11 (4 mesi, 1 settimana fa)
Io lo definirei semplicemente un film di genere. Tutto somiglia a Alien, anche Species, per stare bassi, e La Cosa di Carpenter, per stare alti.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Daniela
Consigliere massimo
3883 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
14 dicembre 2017 ore 11:10 (4 mesi fa)
Il ferrini ebbe a dire:
Io lo definirei semplicemente un film di genere. Tutto somiglia a Alien, anche Species, per stare bassi, e La Cosa di Carpenter, per stare alti.

Invece io ritengo che Alien e La Cosa rappresentino (al meglio) due sotto-generi della fantascienza ben distinti.
Con Alien siamo nel campo della fantascienza classica: l'extraterrestre è l'"altro di sè" che, per quanto pericoloso/mostruoso, è comunque individuabile come nemico. Ti può sbranare ma non ti può "possedere", a differenza della Cosa, più insidiosa perché confonde i confini dei campi avversi, dato che anche il tuo migliore amico può esserne ospite inconsapevole. E qui entriamo nel campo della fantascienza felicemente contaminata con l'horror.

Comunque concordo con te nel ritenere che questo Life sia semplicemente un film di genere che, come molto spesso accade, si rifà a campioni acclamati. Fra l'altro, non c'è niente di male ad ispirarsi a capolavori come l'Alien di Scott.

Credo che, paradossalmente, la presenza di grossi nomi nel cast, se ha funzionato come specchietto per le allodole per attirare il pubblico in sala, possa risultare controproducente per la valutazione del film.
Se si considerano le ambizioni legate al cast importante, il film è indubbiamente troppo derivativo per passare alla storia, ma preso per se stesso e fatta la tara ad alcune bischerate sciolte (penso soprattutto alle misure di sicurezza risibili) può essere godibile come onesto intrattenimento spaziale.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Galbo
Gran Burattinaio
3542 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
14 dicembre 2017 ore 16:14 (4 mesi fa)
Daniela ebbe a dire:

Credo che, paradossalmente, la presenza di grossi nomi nel cast, se ha funzionato come specchietto per le allodole per attirare il pubblico in sala, possa risultare controproducente per la valutazione del film.
Se si considerano le ambizioni legate al cast importante, il film è indubbiamente troppo derivativo per passare alla storia, ma preso per se stesso e fatta la tara ad alcune bischerate sciolte (penso soprattutto alle misure di sicurezza risibili) può essere godibile come onesto intrattenimento spaziale.


concordo, come ho scritto anche nel mio commento la prova più convincente è a mio giudizio quella dei comprimari piuttosto che quella dei protagonisti....
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Nancy
Magazziniere
142 interventi
Life - Non oltrepassare il limite (2017)
17 dicembre 2017 ore 14:47 (4 mesi fa)
Non avendo visto ancora La Cosa non posso rispondere in maniera argomentata ai vostri pareri; tuttavia sì, la soluzione di film di genere "toutcourt" mi sembra la più azzeccata, l'ho anche ribadito nel commento. Penso che fossi molto suggestionata dalle mie "supposizioni" in merito alla forma dell'alieno nelle ultime scene di "Life" che mi avevano ricordato Alien, ma è ovviamente di natura derivativa. In effetti come ho scritto anche nel commento qui l'alieno non ha una natura cattiva, come l'alieno di Scott, ma è più che altro mosso da un istinto naturale come quello della sua stessa sopravvivenza (da qui il titolo del film, suppongo).
 
Ultima Modifica: 2017/12/17 14:48 Da Nancy.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione DISCUSSIONE GENERALE di