Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina
Pagina 4 di 4Altre pagine: 1 2 3 4  Inizio < Prec.Pross. > Fine 

DISCUSSIONE GENERALE: Il sesso della strega (1973)

 Schramm
Controllo di gestione
5618 interventi
Il sesso della strega (1973)
08 febbraio 2018 ore 12:05 (3 mesi, 2 settimane fa)
ripensandoci bene la sola cosa che mi ha mosso a simpatia (e che mi ha fatto ben sperare sui restanti 79' a venire) è stato il font clockworkorangesque con cui pannacciò si autoaccredita. ma niente che mi muova al condono. un film che monta in sella all'assolutamente pessimo per galoppare verso il sempre peggio senza mai far riposare il ronzino.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Trivex
Segretario
1255 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 09:33 (3 mesi, 1 settimana fa)
Però mi ricordo che in sala le risate non mancarono!:)

Comunque la versione circolante è pesantemente CUT, basta vedere come è stato trattato in censura (Italia Taglia).

Poi è chiaro che il film è quello che è, ma io ci sono particolarmente affezionato: è il cinemaBis figlio del suo tempo, quello che si andava a vedere indipendentemente da tutto.

Anche perché, le alternative erano poche...:)
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
5618 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 10:23 (3 mesi, 1 settimana fa)
Trivex ebbe a dire:
Però mi ricordo che in sala le risate non mancarono!:)

non capisco davvero perché. forse per non piangere. sarà che mi aspettavo qualcosa di maggiormente scapocciato e fuori dai cardini. invece non un guasto, un cortocircuito, una velleità che generi stupore o pensiero o buon umore. un fracassamento testicolare come rari.

Trivex ebbe a dire:
Però mi ricordo che in sala le risate non mancarono!:)Comunque la versione circolante è pesantemente CUT, basta vedere come è stato trattato in censura (Italia Taglia).

premesso che non mi sono ancora addentrato in ambito comparativo con I.T. (..anvedi l'acronimo!! :D ), la versione da me vista è quella curata e restaurata della raro/nocturno da 81'(cui andrebbero tirate le orecchie per la pessima resa tecnica audio dell'intervista con la keaton)
 
Ultima Modifica: 2018/02/09 12:14 Da Schramm.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 B. Legnani
Consigliere
12431 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 10:56 (3 mesi, 1 settimana fa)
Schramm ebbe a dire:
è stato il font clockworkorangesque con cui pannacciò si autoaccredita

Schramm, puoi spiegare la cosa in modo articolato? Non ho capito.
Grazie.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
5618 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 11:44 (3 mesi, 1 settimana fa)
B. Legnani ebbe a dire:
Schramm ebbe a dire:
è stato il font clockworkorangesque con cui pannacciò si autoaccredita

Schramm, puoi spiegare la cosa in modo articolato? Non ho capito.
Grazie.


presto detto/fatto: alludo all'evidente similitudine dei caratteri usati per l'accredito registico (utilizzati alla sola voce regia), praticamente quasi identici a quelli di arancia meccanica:



 
Ultima Modifica: 2018/02/09 11:48 Da Schramm.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
5618 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 12:29 (3 mesi, 1 settimana fa)
Trivex ebbe a dire:
la versione circolante è pesantemente CUT, basta vedere come è stato trattato in censura (Italia Taglia)

probabile che narcolessia mi abbia colto (o che abbia già rimosso il film) perché nella versione integrale/restaurata del dvd non ricordo proprio di aver visto le scene 4 e 5 elencate nei tagli richiesti e ottenuti dalla commissione.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 B. Legnani
Consigliere
12431 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 12:37 (3 mesi, 1 settimana fa)
Schramm ebbe a dire:
B. Legnani ebbe a dire:
Schramm ebbe a dire:
è stato il font clockworkorangesque con cui pannacciò si autoaccredita

Schramm, puoi spiegare la cosa in modo articolato? Non ho capito.
Grazie.


presto detto/fatto: alludo all'evidente similitudine dei caratteri usati per l'accredito registico (utilizzati alla sola voce regia), praticamente quasi identici a quelli di arancia meccanica:





Grazie
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
5618 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 15:38 (3 mesi, 1 settimana fa)
appena terminata la lettura di tutti i commenti.
secondo ciavazzaro sarebbe l'unico film di Panacciò vedibile, col tutto che non scampa nemmeno al suo monopalla. emmecojò, se è addirittura l'unico vedibile questo, immaginamose gli altri!! :D
 
Ultima Modifica: 2018/02/09 15:39 Da Schramm.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Fauno
Compilatore d’emergenza
2119 interventi
Il sesso della strega (1973)
09 febbraio 2018 ore 17:22 (3 mesi, 1 settimana fa)
Complimenti per la prontezza di riflessi. Non l'avevo capito neppure io ;-) Con tutto il rispetto che ho per Ciavazzaro, l'unico film di Pannacciò che davvero metto sotto il tavolo è Un urlo dalle tenebre. Certo che gli altri sono B-movies, e non destano suggestioni particolari. Se trovi interessante la filosofia dei personaggi, che è poi quella del regista, ti possono anche piacere, altrimenti son tutti soporiferi. Ricercatissima è la versione porno di...Lo ammazzò come un cane ma lui rideva ancora, ma il mio preferito è quello sulla resa dei conti degli ex deportati. A parte me l'ha apprezzato solo Marcolino1.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Pagina 4 di 4Altre pagine: 1 2 3 4  Inizio < Prec.Pross. > Fine 
Sei nella sezione DISCUSSIONE GENERALE di