Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NEVE ROSSA

All'interno del forum, per questo film:
Neve rossa
Titolo originale:On dangerous ground
Dati:Anno: 1951Genere: gangster/noir (bianco e nero)
Regia:Nicholas Ray
Cast:Robert Ryan, Ida Lupino, Ward Bond, Charles Kemper, Anthony Ross, Ed Begley
Visite:444
Il film ricorda:Una pallottola per Roy (a Tarabas)
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/10/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 16/10/07 8:55 - 2994 commenti

Poliziotto che va troppo per le spicce viene spedito per punizione in alta montagna. Ma non fa solo freddo, lassù... Noir della RKO che però, affidato a Nick Ray, diventa anche (al solito) un melò conturbante, seppur travestito. Non del tutto riuscito, ma grazie a due grandi attori come Ryan e la Lupino il gioco, pur banalotto, dei contrasti (il nerò della città/il bianco della neve; la vista di lui/lei cieca etc.) funziona. Apprezzabile brevità, uno dei pregi della casa.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 21/9/09 19:09 - 5693 commenti

Un breve inizio e un piccolo cappello finale circoscrivono un lungo flashback a sua volta suddiviso in due parti nettamente distinte: la prima, metropolitana e poliziesca; la seconda, nevosa ed emotiva, fa avvertire maggiormente la mano di Ray, esperta a scavare in profondità le psicologie dei vari personaggi. E questi ultimi sono poliziotti violenti in cerca di nuovi equilibri, dolci fanciulle cieche e premurose, giovani emarginati e assassini: tutti e tre resi dalle alte interpretazioni di Ryan, Lupino, Williams.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 7/11/09 22:40 - 6463 commenti

Bel noir firmato da Ray (il quale nel genere ha fatto però decisamente meglio) che si segnala soprattutto per una seconda parte dalle insolite ambientazioni: non i bui bassifondi della città sono i protagonisti ma splendidi paesaggi innevati. Non male la storia, ottimo il cast, professionale la confezione. Un buon film d'altri tempi.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Tarabas 19/2/10 10:28 - 1442 commenti

A causa dei suoi eccessi, un poliziotto di città viene spedito in un villaggio di montagna. Ray sfrutta bene la macchina produttiva RKO e con un notevole cast (Ryan e la Lupino, Begley e Bond) realizza un insolito noir che contrappone un tipico inizio urbano e notturno a una seconda parte en plein air. Nello stile dell'epoca, unione di realismo esasperato e simbolismi visivi, con cenni di critica sociale. Toccante l'incontro tra una donna cieca e un uomo accecato dall'aver visto troppo odio. Finale posticcio imposto dalla produzione. Importante.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'inizio con le famiglie dei poliziotti sposati, contrapposte allo squallore del monolocale di Wilson\Ryan.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 20/4/17 23:42 - 6457 commenti

Messosi nei guai per i suoi metodi violenti, un poliziotto newyorkese indurito dal proprio lavoro e dalla solitudine, viene spedito in una località montana per partecipare alla cattura di un giovane assassino... Il personaggio di Ryan, indurito dal proprio lavoro e dalla solitudine, non riesce più a vedere il buono negli altri: sarà l'incontro con la giovane cieca, interpretato con sensibilità da Lupino, a ridargli l'umanità perduta e con essa la possibilità di amare. Noir forse sbilanciato fra le due parti - l'urbana più vigorosa e la rurale più originale - ma sentito, coinvolgente.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Deepred89 16/10/07 16:41 - 2842 commenti

Piacevole giallo/noir tragato RKO. Bella e suggestiva l'ambientazione sulla montagna innevata e interessante la storia (anche se a tratti un po' datata). Efficace come al solito la regia di Nicholas Ray, ottimo il cast. Nonostante gli oltre 55 anni di età non ci si annoia. Quindi un film non fondamentale ma sicuramente valido.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Saintgifts 5/2/12 15:20 - 4096 commenti

Per il poliziotto solo (tutto il film parla della solitudine dell'essere umano), disgustato dal marciume quotidiano che è costretto a sorbire e che lo sta rendendo troppo violento, la missione in uno sperduto posto montano in pieno inverno, assegnatale per punizione, si rivelerà un'occasione per rivedere se stesso. Un noir d'azione, ma soprattutto di analisi psicologica dei personaggi, ognuno dei quali rappresenta un diverso stile di vita e un diverso approccio agli avvenimenti. Primi piani intensi e dialoghi essenziali. Bravi Ryan e la Lupino.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incipit, che entra nelle tre diverse vite dei poliziotti amici.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)