Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• CSI: MIAMI (232 EPISODI)

All'interno del forum, per questo film:
• CSI: Miami (232 episodi)
Titolo originale:CSI: Miami
Dati:Anno: 2002Genere: fiction (colore)
Regia:Vari
Cast:David Caruso, Emily Procter, Rory Cochrane, Adam Rodriguez, Khandi Alexander, Sofia Milos, Jonathan Togo, Kim Delaney
Note:Aka "CSI Miami"
Visite:1117
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 12
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/8/07 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 22/2/09 8:54 - 9829 commenti

Direttamente clonata dalla ben più intrigante serie madre ambientata a Las Vegas, CSI:Miami condivide con la precedente la centralità della scena del crimine. Le somiglianze purtroppo finiscono qui. La serie ambientata in Florida è solo una pallida copia di quella che fa del Nevada la sua location. Appare poco incisivo anzitutto il cast, con il protagonista David Caruso poco carismatico al contrario del suo omologo di Las Vegas. Anche gli episodi lasciano parecchio a desiderare risultando spesso banali e poco avvincenti.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Il Gobbo 21/2/08 11:46 - 2990 commenti

Dallo stile visivo alla noiosità e ripetitività delle trame, la peggiore delle variazioni sul tema. Solo il consistente tasso di gnocca agevolato dai climi torridi rende guardabile un telefilm che ha la sua palla al piede in un protagonista bollitissimo, le cui posture, smorfiette, mises e tonalità del capello rischiano di farlo sfigurare persino al cospetto di qualche bolso omologo italiano (lo salva il doppiaggio che ci risparmia il romanesco onnipervasivo). Oltretutto porta sfiga, ogni congiunto o affine ci lascia le penne! Letale
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 18/8/07 20:57 - 3959 commenti

Horatio Caine (David Caruso) è l'assoluto protagonista di questa serie. E' nato per difendere i deboli; e quando ci sono di mezzo donne o bambini, quadruplica le sue energie. Qui, a differenza delle altre serie, le storie sono un po' meno curate e le inquadrature, pur denotando uno stile moderno, sono eccessivamente da videoclip. I detective che fanno da spalla a Horatio sono accettabili (su tutti, la bionda e la coroner). Degna di nota la resa dei conti tra Horatio e i brasiliani. Non tutti gli episodi però sono all'altezza e spesso si privilegia troppo l'aspetto estetico. Comunque, non male.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Quando Horatio minaccia di morte (senza giri di parole) il violento uomo di una sua collega (e cognata), reo di averla picchiata duramente.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Ciavazzaro 4/6/09 16:32 - 4626 commenti

Inferiore agli altri CSI. Degli spin-off di CSI questo è sicuramente il più debole: le ambientazioni di Miami non sono nulla di che e le storie, tranne qualche bella sorpresa (l'episodio con l'arpione come arma del delitto), non sono di grande qualità.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Redeyes 14/11/16 13:02 - 1887 commenti

CSI Miami è Horatio Caine, non c'è dubbio alcuno. Sovra esposizione come se non ci fosse un domani, bolidi, pettorali, poppe e dollari, in questo vaso PanDorato si muovono gli indefessi scientifici. Tutto ruota attorno al feticcio Caine, che altri non sembra se non un Cordell Walker della Florida, attorniato da bravi soldatini di stagno. Le storie sono decisamente meno curate del Papà del Nevada, si punta maggiormente sull'action e l'influenza della Malanoche ha il suo fascino.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Horatio Caine.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Belfagor 11/11/17 10:51 - 2496 commenti

Primo spin-off dell'omonima serie ambientata a Las Vegas, imbocca rapidamente la strada dell'esagerazione, raggiungendo momenti di autentico trash grazie soprattutto alla debordante, eccessiva presenza di Horatio Caine e dei suoi fidati occhiali da sole. Il contorno non è male e alcuni personaggi funzionano (soprattutto Calleigh, la bionda esperta di armi da fuoco), ma i filtri arancioni e gli innumerevoli cliché garantiscono quaranta minuti a cervello spento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'immancabile scena di Horatio che indossa gli occhiali da sole prima dei titoli di testa.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Ale nkf 18/4/10 9:26 - 803 commenti

Il mio C.S.I. preferito perché gli attori sono molto bravi, assai meglio di altri (Las Vegas o New York che siano) e perché Miami è una città fantastica. Un mare incantevole fa da sfondo agli omicidi che vengono commessi. D'accordo, è stato definito kitsch, ma lo trovo molto più avvincente degli altri.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Ira72 7/3/17 16:00 - 469 commenti

Brutta copia dell'originale che è riuscita a catalizzarne il peggio: incongruenze, forzature, finali utopistici, indagini surreali, attori e comparse che dovrebbero interpretare meglio, anziché concentrarsi sugli addominali. Serie pacchiana patinata all'eccesso: un'accozzaglia del cattivo gusto americano.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Siregon 1/3/10 22:28 - 340 commenti

La serie più vista al mondo è anche una delle più reazionarie e moraliste. Con tutta la loro tecnologia da CIA e NASA messe insieme, i superpoliziotti della scientifica di Miami non danno tregua ai criminali della Florida e capeggiati dall'imbasamato David Caruso perennemente in posa. Fotografia patinatissima, orgia di tette rifatte e modelle da rivista di costumi da bagno. Il sesso è sempre tabù e quando c'è è sempre perverso. Poveri americani.
I gusti di Siregon (Avventura - Gangster - Giallo)

Supervigno 10/5/08 17:02 - 229 commenti

D'accordo, è kitsch, a volte in modo insopportabile. D'accordo, le trame spesso si somigliano troppo, con tutte quelle bande latino americane con nomi troppo simili tra loro e tutti quei cadaveri invariabilmente gettati nella laguna a un passo da Miami. Ma qui si nutre una passione che ammettiamo essere insana per David Caruso e per tutte le movenze, gli sguardi assassini, gli occhiali da sole, le pose da divo, le frasi ad effetto e i completi neri di cui dissemina ogni puntata. E che aggiunge un pallino alla votazione che la serie meriterebbe.
I gusti di Supervigno (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Luras 16/7/16 21:01 - 96 commenti

Ambientazioni in fotocopia, personaggi oltre la soglia massima di antipatia, siliconi e abbronzatura a tutto spiano. Più che una serie televisiva sembra una sfilata di moda. Prodotto molto artificiale, patinato all'inverosimile; eppure tutto sommato si lascia guardare, forse proprio perché i tanti difetti lo rendono, a suo modo, anche apprezzabile (a volte). Nota positiva lo sviluppo delle vicende personali di Horatio (quando non è in posa).
I gusti di Luras (Animali assassini - Horror - Thriller)

lindoro 19/11/07 15:20 - 10 commenti

Spin-off adolescenziale del ben migliore "CSI: Las Vegas". Inquadrature sbalestrate, macchine veloci e rombanti, ragazzotti ricchi e sfaccendati, donne e uomini bellissimi e seminudi, età media 22 anni, tutti ricchissimi. Gli investigatori non sbagliano mai, l'unico meno che perfetto è stato fatto fuori a metà serie. Infarcito di moralismo e di nazionalismo da quattro soldi, cucito su storie meno che intriganti e molto meno che inverosimili perfino sorvolando sugli aspetti tecnico-scientifici!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La vedova povera e sola con un bimbo piange su una panchina "A nessuno interessa di noi!". Horatio si toglie gli occhiali e la fissa: "A me interessa!".
I gusti di lindoro (Giallo - Poliziesco - Thriller)