Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SORRISI DI UNA NOTTE D'ESTATE

All'interno del forum, per questo film:
Sorrisi di una notte d'estate
Titolo originale:Sommarnattens leende
Dati:Anno: 1955Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:Ingmar Bergman
Cast:Gunnar Bjornstrand, Eva Dahlbeck, Harriet Andersson, Ulla Jacobson, Bibi Andersson, Jarl Kulle, Margit Carlqvist, Ake Fridell, Gull Natorp
Visite:331
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/8/07 DAL BENEMERITO RENATO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Renato 3/8/07 1:39 - 1500 commenti

Film centrale per importanza nella filmografia bergmaniana, pur essendo -curiosamente- una commedia, genere che il nostro ha frequentato poco e con alterne fortune. L'esile trama serve a delineare alcuni ritratti davvero memorabili, e come sempre in Bergman sono quelli femminili ad essere maggiormente approfonditi. Il livello complessivo del film, la sua mistura originale tra dramma e commedia, i suoi dialoghi brillanti, il suo montaggio svelto e la sua scrittura ariosa lo rendono una delle migliori riuscite del cineasta svedese negli anni '50.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Daniela 18/4/13 7:36 - 6737 commenti

Girotondo d'amore imperniato su un'attrice che vuol riconquistare l'antico amante, maturo avvocato ora sposato con una moglie/bambina, ma per farlo deve disimpegnarsi dall'amante in carica, un militare geloso... Una delle rare prove di B. nel genere commedia, perfettamente riuscita per la grazia settecentesca della rappresentazione, la finezza dei dialoghi, l'ironia pungente con cui sono affrontati i rapporti di coppia e i misteri dell'amore. I personaggi femminili, interpretati da attrici brave e bellissime, conducono il gioco, mentre i maschietto risultano impeccabilmente bischeri.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Posso tollerare che mia moglie mi tradisca, ma se mi toccano l'amante divento una tigre!" - La sfida alla roulette russa.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Wilkerson 29/12/17 10:52 - 21 commenti

Benché Bergman si ritenesse più a suo agio con il dramma, questa commedia rimane una gemma della sua filmografia. C'è molto Shakespeare, certo, nei modi in cui vengono intrecciati i destini amorosi dei protagonisti e nei loro dubbi sull'altro sesso. Ma il regista ci offre il suo sguardo lucidissimo e moderno sul ruolo della donna, protagonista indiscussa e motore degli eventi. Il maschio borghese viene ridicolizzato come goffo corteggiatore, che nulla può contro la forza di volontà femminile.
I gusti di Wilkerson (Drammatico - Giallo - Thriller)