Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA RAGAZZA DEL METRò

All'interno del forum, per questo film:
La ragazza del metrò
Dati:Anno: 1989Genere: commedia (colore)
Regia:Romano Scandariato
Cast:Nino D'Angelo, Roberta Olivieri, Ninetto Davoli, Bruno Stori, Rik Battaglia, Mario Farese, Gabriella Di Luzio, Toni Ucci, Omero Capanna
Visite:1250
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/6/07 DAL BENEMERITO DUSSO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 12/7/17 10:42 - 5737 commenti

Anche nei tardi anni Ottanta, il film sentimentale della storica coppia D'Angelo-Olivieri segue fermamente la sua formula consueta, unendo senza sorprese amore, amicizia, canzone napoletana, noir e commedia; ad essere valorizzato è soprattutto quest'ultimo aspetto, attraverso l'allegra romanità di Davoli, simpatico spaccone che si vanta persino di aver soffiato la donna a Cobra, e dalla filosofia sottoproletaria di Ucci, vagabondo del metrò. L'infame della situazione è reso con sguardo avido, viscido e irridente da Bruno Stori.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La liberazione della Olivieri, con D'Angelo e Davoli che con fari, altoparlanti e pistole giocattolo simulano l'arrivo della polizia.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 30/6/17 8:13 - 2509 commenti

Canto del cigno e tardo film con lo "scugnizzo biondo" (ormai trentenne...) che stavolta si trasferisce a Roma dove, in una metropolitana, s'infatua di una bella biondina (la "solita" Roberta Olivieri, qua al suo commiato artistico), ma le vicissitudini non tarderanno ad arrivare. Tutto già visto e digerito; resta il fatto che da un cinema così puerile nei contenuti e scarso nella recitazione non c'è molto da aspettarsi; allora occorre lasciarsi trasportare da un pur sempre divertente kitsch dal sapore autentico. Qualche canzonetta di D'Angelo.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Daidae 28/5/10 15:38 - 2346 commenti

Deludente. Nino D'Angelo, rispetto al giovane di Giuro che ti amo, Popcorn e patatine e gli altri fotoromanzi da cinema sembra abbia almeno 10 anni di più. Davoli non mi convince troppo e la Olivieri ha perso quella bellezza sbarazzina tipica delle ragazzine; Toni Ucci è addirittura penoso sembra infilato a forza. Filmetto da niente, intervallato dalle canzoni del famoso caschetto biondo, non mi è piaciuto.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Nando 5/5/13 11:49 - 3164 commenti

Commediola sentimental-canterina con sviluppo narrativo scontato. D'Angelo canta e motteggia in napoletano, la Olivieri non è più una bambina e recita pedestremente. L'unico che accende qualche barlume luminoso è Davoli, che regala i momenti più simpatici.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Stefania 14/8/09 16:57 - 1600 commenti

È fresca come l'acqua da bere questa commedia sentimental-musicale di buoni sentimenti, umorismo spicciolo e napoletanità. (o forse "napoletanismo", ma D'Angelo è così autentico...). Il ritmo è giusto, i dialoghi generalmente non impacciati, gli attori discreti (a parte D'Angelo, che mica è lì per recitare), anche se certo Davoli è l'unico a sapere come muoversi. E gli abiti anni ottanta, con quei colori pastello, non erano neppure brutti...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Davoli e D'Angelo che liberano Valentina dai rapitori. L'ho detto, Davoli si sa muovere!
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Dusso 22/6/07 12:38 - 1521 commenti

Simpatica commedia romantica molto carina. Nino D'Angelo canta molto di meno ed è il suo ultimo film con il caschetto biondo. E' anche l'ultimo film di Roberta Olivieri parecchio cresciuta dai tempi di "un jeans e una maglietta" ma anche dal suo ultimo film prima di questo, cioè Giuro che ti amo del 1986, che purtroppo viene ricordato per essere l'ultimo film del mai abbastanza rimpianto Bombolo. Roberta non ha più la bellezza da ragazzina che aveva 3 anni prima ma è sempre molto bella e bravissima. Ottimi e simpatici Ninetto Davoli e Toni Ucci.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Uomomite 26/7/09 7:29 - 175 commenti

Filmetto (chiaramente) senza pretese ma scritto, diretto e interpretato con una certa grazia. La presenza di Ninetto Davoli è un valore aggiunto. Assolutamente godibile e persino avvincente. Scandariato non è Brescia ma neppure Grassia. Di Grassia (grazie al cielo) ce n'è uno solo.
I gusti di Uomomite (Fantascienza - Horror - Poliziesco)