Cerca per genere
Attori/registi più presenti

VIRILITÓ

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/5/07 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 28/5/07 23:15 - 4061 commenti

Si tratta di opera modesta, senza troppe pretese, per˛ dotata di una certa grazia, che vede Marc Porel (inespressivo) accusato di scarsa virilitÓ. Tragica offesa per il di lui padre, l'eccellente Turi Ferro (che regge il film), il quale si consola ostentando a tutti che il figliolo Ŕ "mÓsculo", visto che si Ŕ trombato la matrigna (un'Agostina un po' incompiuta). Per le corna, pazienza.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La processione, in cui la voce della presunta "gaiezza" arriva all'orecchio del padre, non riconosciuto da chi gli parla, in quanto incappucciato.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Undying 4/2/17 22:28 - 3971 commenti

Stupenda commedia, velata di malinconia, diretta con polso da Cavara e interpretata da un bravissimo Turi Ferro sostenuto da un cast in parte, con la Belli e Porel semplicemente fantastici. Ottimamente tratteggiato il cinismo di paese (meridionale o meno poco conta), con personaggi squallidi e ipocriti che si reputano normali e invece sono i veri freaks. Oltre all'ottima messa in scena Ŕ da segnalare l'efficace e pertinente colonna sonora, ulteriore tassello che completa un film intrigante e significativo, assolutamente indimenticabile.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Homesick 26/11/07 17:36 - 5714 commenti

Discreta commedia alla siciliana con parentesi drammatiche in cui l'impareggiabile Turi Ferro - autoctono insolitamente moderno - deve fronteggiare pregiudizi e dicerie dei suoi retrivi concittadini. Erotismo modesto, qualche caratterizzazione simpatica e qualche trovata piacevole (le situazioni immaginate da Ferro).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Ferro che immagina di convincere il prete a salire sul pulpito per dichiarare a tutti che suo figlio non Ŕ omosessuale.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Daidae 6/6/10 23:33 - 2238 commenti

Passabile commedia tutta siciliana (o quasi) dove, al posto della solita storia di corna (o quasi), troviamo la virilitÓ del titolo, messa in dubbio dal maligno paese. Nel cast primeggia Turi Ferro su tutti, Porel totalmente inespressivo a momenti pare un ebete, la Belli molto sottotono ma sempre bellissima. Film che non Ŕ malvagio, da guardare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le situazioni immaginate da Turi Ferro (il prete e il giudice che gli da il massimo della pena per delitto d'onore).
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Rufus68 30/7/16 10:28 - 1354 commenti

Pi¨ che prevedibile nel suo bozzettismo e per˛ piacevole. Merito delle spalle d'Atlante di Turi Ferro che sostiene tutto il peso del film disegnando, con forza non banale, la psicologia d'un uomo stretto nella morsa d'una morale obsoleta, ma ancora spietata; esilarante il suo primo duetto con l'appestato del paese, Don Ciccio o' Curnutu. Inadeguata la coppia dei giovani attori: la Belli bene o male se la cava; Porel, invece, permane sin all'ultimo fotogramma rigido come un baccalÓ.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Turi Ferro che scambia la foto della moglie di Don Ciccio (presunta cornificatrice) per quella del defunto padre (di Don Ciccio).
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)