Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IMMAGINI DI UN CONVENTO

MEDIA UTENTI: N° COMMENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/5/07 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 7/5/07 23:23 - 3968 commenti

Innestare l'erotismo sul tema della repressione sessuale vissuta dalle recluse (questo passa dal messaggio del film) di un Convento era cosa quantomeno blasfema; non che non fossero già esistiti modelli (il riferimento di Massaccesi, lampante anche dal titolo, è Interno di un Convento di Borowczyk) ma qui il regista preme molto sul versante erotico (la fellatio nel bosco, dietro stupro, di Marina Hedman) inserendo elementi - inattesi - horror sul finale. Paola Senatore è di un bello che turba, Donald O'Brien è un esorcista pasticcione. Monastico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La tentazione (che avrà effetto) del corpo nudo di Paola Senatore sul praticante esorcista Guido Bencio (Donald O'Brien).
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Homesick 29/10/11 11:58 - 4785 commenti

Floscio ed esilissimo, il filo conduttore collega Borowczyk al cinema demoniaco, perdendosi in una serie di ruvide scene di sesso di diverso soggetto (etero e lesbo) e gradazione (soft e hard). Attimi di suggestività provengono dalle riprese dei lunghi corridoi del convento e della malefica statua e, soprattutto, dal carillon in loop della colonna sonora di Nico Fidenco. Conturbante Paola Senatore, contessina in postulato altezzosa e lasciva.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La statua del “Dio sconosciuto”; o’Brien, impassibile, viene assalito dalle suore invasate.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Trivex 13/3/09 19:29 - 1024 commenti

Storia di un convento, assalito da un demone oscuro che sparge ovunque il seme della lussuria. Ma la trama, potenzialmente sfruttabile in modo da avere uno spessore decente, si arena nelle frequenti scene erotiche, oltre a due episodi hardcore presenti nella versione integrale. Alla fine si tratta di nunexploitation totale, anche piuttosto rozzo, trattandosi di un prodotto del grande Massaccesi. Alla fine arriva pure Donald O'Brien, direttamente da Il Sesso della Strega e si mette a fare l'esorcista, contribuendo in modo essenziale al bel finalone trash!
I gusti di Trivex (Giallo - Horror - Poliziesco)

Pinhead80 23/4/10 11:28 - 1715 commenti

L'arrivo in un convento di una donna benestante e di un giovane artista, danno il la ad una serie di situazioni erotiche, che nell'edizione uncut sfociano in alcune sequenze hard. Meglio nella prima parte il film, poi cade nel trash più assoluto nella seconda mentre la divagazione nel soprannaturale è eccessiva e risibile. Del genere non sempre l'abito fa la monaca...
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Luchi78 20/7/11 14:47 - 1503 commenti

La classica storia del convento indemoniato già usata in infinite trame di libri, fumetti e così via, induce il regista Massaccesi a soffermarsi lungamente sugli spinti atti sessuali tra le varie abitanti del convento (a questo punto "suore" è fuorviante...) mostrando tutto il possibile per quel tempo, arrivando fino alla scena estrema dello stupro della Hedman da parte di due briganti pessimamente interpretati. Oggi il film appare decisamente superato. Da vedere solo per la bellezza della Senatore e della Hedman.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Ryo 8/10/11 15:15 - 812 commenti

Un film forse troppo pretenzioso, che vorrebbe offrire uno spaccato della realtà che concerne la repressione e le superstizioni della vita di clausura, specie in tempi più antichi. Ma il risultato è quello di ottenere un filmaccio trash con dialoghi assurdi tutti da ridere, comportamenti fuori luogo ed espedienti poco credibili. Le location sono pure belle, prese da suggestive inquadrature, ma ciò che rimarrà più impresso sono le scene di nudo e di sesso fini a sé stesse.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: «E visto che tu ti sei ripassato un convento intero a questa la prima botta gliela do io! Allegra sorella, che ora ti suono 'sto trombone!».
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Il Dandi 14/12/10 20:21 - 803 commenti

Sconcertante exploitation erotico-conventuale che dopo un lentissimo avvio da "buco della serratura" si riscatta minimamente per l'inattesa ma tardiva virata horror del finale. Storicamente importante per l'evoluzione dell'erotico italiano verso i confini hard, ma la sequenza più celebre e forte (lo stupro con fellatio ai danni della suora Hedman) è ridicolmente "ammosciata" (eh già) da interpreti evidentementi troppo imbarazzati per sostenere sul set il ruolo di stupratori. Sconclusionato. *½

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Allegra sorella, che adesso ti suono 'sto campanone!
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Ronax 4/8/11 0:37 - 507 commenti

Tonaca-movie ondeggiante fra soft e hard a seconda delle versioni e preludio del gran salto di Massaccesi (nonchè di alcune attrici) al porno senza se e senza ma. La trama, se così si può chiamare, è un delirio in crescendo con un enigmatico finale che si tinge di sangue, ma il buon Aristide non ha certo voluto trasmettere alcunchè, se non sfruttare l'inesausto contesto conventuale per snocciolare una lunga serie di scene erotiche a predominanza saffica. Belle e sensualissime, la Hedman e soprattutto la Senatore ne motivano comunque la visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le monache invasate che assediano l'incauto esorcista nei corridoi del convento.
I gusti di Ronax (Drammatico - Erotico - Thriller)

Zardoz35 9/4/11 11:17 - 168 commenti

Soggetto e ambientazione non disprezzabili, musiche adeguate, ma Massaccessi insiste troppo con le scene erotiche. Peraltro senza troppa fantasia (almeno nella prima parte del film), anche se l'inserimento del fattore demonio con relativo esorcista dà un po' di slancio alla parte finale. Molto bella la Senatore pre-cannibalistica, O'Brien non fa una gran figura, ridicoli i due briganti nel bosco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Mentre l'esorcista si aggira nel convento, le suore indemoniate si concedono ad ogni sorta di lascivia assalendo lo stesso prete durante l'esorcismo.
I gusti di Zardoz35 (Fantascienza - Horror - Thriller)