Cerca per genere
Attori/registi più presenti

10.000 DOLLARI PER UN MASSACRO

All'interno del forum, per questo film:
10.000 dollari per un massacro
Dati:Anno: 1967Genere: spaghetti western (colore)
Regia:Romolo Guerrieri (Romolo Girolami)
Cast:Gary Hudson (Gianni Garko), Claudio Camaso, Loredana Nusciak, Fernando Sancho, Franco Lantieri, Fidel Gonzáles, Adriana Ambesi, Pinuccio Ardia, Massimo Sarchielli, Ermelinda De Felice, Dada Gallotti, Franco Bettella, Aldo Cecconi, Renato Montalbano, Peggy Nathan, Ferdinando Poggi, Mirko Valentin, Jimmy il Fenomeno (n.c.)
Note:Aka "Diecimila dollari per un massacro" o "10000 dollari per un massacro" o "10000 $ per un massacro"
Visite:1048
Approfondimenti:1) IL VECCHIO CATALOGO VHS DELLA GVR (GENERAL VIDEO)
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 18/4/07 9:14 - 3003 commenti

Django è ingaggiato da un tale perchè ritrovi la figlia rapita dal bandito Manuel, il quale assaltando una diligenza fa fuori anche la donna amata da Django... Grande western psicologico di Guerrieri, originale sin dalle prime scene in riva al mare, solcato da una vena melò unica nel nostro western. Con lo stesso cast e staff produttivo (i Martino e Gastaldi) Giovanni Fago girerà il praticamente gemello Per 100.000 $ ti ammazzo. Grandi Garko e Volontè jr, splendide le musiche di Nora Orlandi. Classico.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 28/7/08 20:23 - 4057 commenti

Western girato con un certo mestiere, con un protagonista (Django) passabile e un cattivo (Manuel) piuttosto carismatico (anche se si vede meno). Superiore alla media della massa di spaghetti western, non brilla però per ritmo, ma i dialoghi non sono male (c'è anche qua e là dell'ironia: il bandito saltato in aria, ridotto in polvere e Djiango che dice: "E ora come la ritiro la taglia?"). Colonna sonora senza infamia e senza lode e finale un po' tirato, ma nel complesso, non è poi così male. P.S. La canzone finale: "Basta così, non devi uccidere più" l'avrei evitata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Chi ha ucciso questa donna?" domanda il padre di Manuel. E lui: "E' uscita di scatto e...". E il padre: "E lo scriverò sulla lapide per consolarla?".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Homesick 25/5/07 14:59 - 5737 commenti

Insolito western con al centro complicati rapporti tra i personaggi: l’ambigua amicizia tra il bounty-killer e la sua preda, la ragazza rapita che si innamora del suo rapitore e ne diventa succube, l’intenso legame tra padre e figlio, che emerge nella tragica e struggente sequenza finale. Suggestive inquadrature, humour diffuso e belle prove di volti caratteristici del western italico come Garko, Claudio Volontè, Sancho e la Nusciak.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Matalo! 24/7/08 20:47 - 1330 commenti

Un western all'italiana tra i migliori, maturo e ricco di psicologie, nonostante un Fernando Sancho di troppo. Guerrieri ci dà un inizio al mare, una storia d'amore sacrificata alla vendetta, un eroe che piange (Garko non è Brando ma comunque...), un cattivo non monocorde. Bella la scena nel saloon in penombra e francamente, checchè quasi tutti ne dicano male, belle musiche di Nora Orlandi, che accentuano la dimensione romantica di questo piccolo ma sentito spag dalla bella fotografia. Da vedere e affezionarcisi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il legame con venature omo dei due protagonisti; la complessità dei dialoghi superiore alla media del tempo e del genere.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Cangaceiro 3/10/09 12:24 - 982 commenti

Guerrieri si cimenta in modo convincente nel western all'italiana girando benissimo un film solido e con parecchie soluzioni interessanti. Il regista riesce a muovere i fili di storia (non da lui scritta) e regia nel modo migliore, dall'inizio alla fine. Il protagonista (un Garko in palla) non è un ammazzatutti invulnerabile, ma un uomo più profondo, ferito sia nel corpo che nell'animo. All'opposto Volontè junior (grande faccia, simile al fratello) cinico, sanguinario e traditore. Sancho starnazza a più non posso quando compare. Male le musiche della Orlandi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La resa dei conti finale, accompagnata dal vento impetuoso e una luce crepuscolare.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Enzus79 24/6/11 17:04 - 1539 commenti

Girolami non è né Corbucci né Leone, Hudson non è ne Eastwood o Milian o Nero. Questi sono i problemi del film, che pure può contare su una storia di tutto rispetto. Azione pochina e col passare dei minuti ci si annoia. Sancho simpatico. Bella la Nusciak. Si è visto di meglio.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Lythops 2/3/17 15:41 - 926 commenti

Trama banale, ma realizzato con buon mestiere a livello di fotografia e musiche. La parte attoriale è quel che è, senza infamia e senza lode, condita con location chiaramente caserecce. A parte qualche trovata gradevole, rientra nei tanti film di genere confezionati approfittando del fortunato filone del momento. Gradevole la Nusciak.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Jdelarge 16/2/14 2:03 - 618 commenti

Memorabile spaghetti western diretto da Romolo Guerrieri; la psicologia dei personaggi è delineata in maniera formidabile e la prova di Garko e Claudio Volontè è di livello eccelso, con quest'ultimo straordinario nella parte del cattivo. Il rapporto tra Django e Manuel è decisamente particolare e viene presentato con estrema cura da una regia pressoché impeccabile. La bellissima fotografia e le atmosfere cupe e tenebrose, supportate da una colonna sonora originale, contribuiscono all'ottima riuscita del film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il buio e ventilato finale.
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)

skinner 29/8/07 19:42 - 595 commenti

Spaghetti western molto convenzionale; si salvano le facce dei due antagonisti (Garko e Camaso), qualche buon momento nella prima parte, la buona fotografia e le buone musiche (sia pure non memorabili). Poi tutto il resto va come si ci aspetta debba andare, con qualche lentezza di troppo. Non memorabile.
I gusti di skinner (Commedia - Drammatico - Western)