Cerca per genere
Attori/registi più presenti

I MANIACI

All'interno del forum, per questo film:
I maniaci
Dati:Anno: 1964Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:[+e] Lucio Fulci
Cast:Raimondo Vianello, Franco Fabrizi, Walter Chiari, Barbara Steele, Gigi Ballista, Sandra Mondaini, Aroldo Tieri, Umberto D'Orsi, Enrico Maria Salerno, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Franca Valeri, Ugo Fangareggi, Margaret Lee, Silla Bettini, Isarco Ravaioli, Corrado Olmi
Note:Episodi: "L'elaborazione", "Lo sport", "Il sorpasso", "L'hobby", "I consigli", "La protesta", "Il pezzo antico", "La parolaccia", "Lo strip", "Le interviste", "L'autostop", "La cambiale", "La comica finale - Il weekend"
Visite:1730
Approfondimenti:1) INTERVISTA AD UGO FANGAREGGI, 2) IL VERO CALCIO AL CINEMA, 3) FRANCO, CICCIO & LUCIO FULCI: L'ANALISI, 4) LUCIO FULCI, IL PERIODO DEI MILLE GENERI
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 14
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 11/6/08 1:55 - 4188 commenti

Onesta operina a episodi, talora più che sufficiente, talora modestuccia, per la differenza di livello all'interno dei tredici episodi. I migliori sono quello, brevissimo, d'esordio, con Silla Bettini, e l'unico con l'eccellente Enrico Maria Salerno, cui si affianca un ottimo Umberto D'Orsi, più volte presente, al pari di Walter Chiari, Raimondo Vianello, Aroldo Tieri... L'episodio peggiore è l'ultimo, banalissimo, con Franchi e Ingrassia.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Il Gobbo 14/5/08 17:43 - 3003 commenti

Non male. Fulci, affiancato dagli stakanovisti Castellano & Pipolo, si cimenta con il collage di sketches, allineando i più bei nomi della commedia nostrana in un cast affollato e variopinto, dove la scream queen per antonomasia del nostro bis sta a fianco dello scucchione Ugo Fangareggi... Qualche colpo è a salve, qualcun altro va a segno (svettano Tieri e Chiari, Vianello e la Mondaini, Gigi Ballista, la Valeri, il grandissimo Salerno), il risultato complessivo non è indimenticabile, ma si lascia guardare senz'altro.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Pigro 9/6/08 11:53 - 7005 commenti

Film a episodi sui vizi italiani, creato in fotocopia sul ben più incisivo I mostri di Dino Risi dell'anno precedente. Non mancano i calibri grossi della comicità, dal sempre fulminante Raimondo Vianello al camaleontico Walter Chiari. fino ai qui poco brillanti Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, ma il risultato non è dei migliori. Non è che le storielle siano brutte: è che non hanno il ritmo giusto e forse neanche il piglio mordace dei Mostri di Risi. Da vedere più come testimonianza di un'epoca che per divertirsi.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 29/9/08 18:25 - 5737 commenti

Continuamente altalenante. I segmenti migliori sono quelli in cui le manie affliggono non tanto i comuni cittadini, ma la società e la politica: ecco quindi la scriteriata rincorsa allo status-symbol de "La cambiale", le tautologie degli uomini di governo ("Le interviste"), la falsità degli ecclesiastici ("Il pezzo antico") e la facilità di passare dal moralismo alla trasgressione a seconda del proprio comodo ("La parolaccia"). Non si risparmia il sesso da guardoni ("Lo strip"). Nel colossale cast svettano Vianello, Salerno, Tieri, Chiari, D'Orsi.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Ciavazzaro 28/3/09 15:42 - 4658 commenti

Come già detto, non tutto funziona. Comunque il cast è di livello, ci sono la Steele una volta tanto in un ruolo non-horror e la coppia Ingrassia-Franchi. Divertente quello con loro protagonisti, effimero quello con la Steele, bravo Vianello. C'e di meglio sicuramente, ma anche di molto peggio.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Ghostship 9/7/11 21:06 - 394 commenti

Nato sull'onda del successo de I mostri alterna innocue barzellette ed episodi messi lì solo a fare metraggio con segmenti che meritano di far parte dei classici della commedia all'italiana. Cast variegato e ricco di stelle con un Walter Chiari ispiritassimo in tutti gli episodi che lo vedono protagonista ed un Vianello grande mattatore.
I gusti di Ghostship (Giallo - Horror - Thriller)

Rambo90 8/2/17 17:26 - 5164 commenti

Cast a dir poco stellare, ma film così così. Non tutti gli episodi riescono e spesso il finale si prevede con largo anticipo. I migliori sono i segmenti con un grande Salerno letterato illustre, l'autostop con un bel duetto Chiari/D'Orsi e la comica finale con Franco e Ciccio che, seppure stiracchiata e banale, strappa più di una risata. Nel complesso è la sceneggiatura a non essere troppo brillante, perché gli attori si comportano benissimo e è grazie a loro se si guarda con piacere il tutto.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Giùan 23/10/11 14:28 - 2421 commenti

Compendio antologico di sketch più o meno brillanti. Il film, evidentemente succedaneo al successo de I mostri, dà modo a Lucione di sfruttare la sua propensione ad un cinema professionale e alimentare. La rapidità ed il brio dei bozzetti fan sì che la visione scorra rapida, senza supponenti velleità critiche. Personalmente mi piace ricordare la grande performance di Enrico Maria Salerno ne la Parolaccia, cialtronissimo Maestro di letteratura alle prese col povero neofita D'Orsi. Simpatico anche il democristiano Vianello e sempre bella la fuori contesto Steele.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Minitina80 7/1/17 11:16 - 1610 commenti

Fulci sbeffeggia e irride con pungente ironia vizi e manie ricorrenti prendendo di mira la sessualità, la politica, il consumismo e molto altro ancora. La mano è di quelle buone e il film risulta girato con occhio attento e capacità sopraffine degne dei migliori registi dell’epoca. Succede, però, che non decolli mai annoiando in gran parte degli episodi. I grossi nomi non contribuiscono a risollevare le sorti e soltanto Franchi e Ingrassia si distinguono perché regalano un po’ di brio a una pellicola che ne abbisogna come benzina per un fuoco morente.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Il Dandi 4/6/16 0:30 - 1279 commenti

Una dozzina di brevi sketch, sulla scorta de I mostri: piace vedere valorizzati caratteristi solitamente usati come "spalle" (Tieri, D'Orsi) qui promossi al rango di protagonisti (anche se non basta mettere un parrucchino in testa a Vianello per farne un istrione come Gassman). L'unico episodio che esce dalla formula della barzelletta sceneggiata è quello finale affidato a Franco & Ciccio, in cui i due si cimentano con comiche da film muto. Fulci fa le cose di fretta, ma dignitosamente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'attore più di classe è D'Orsi, protagonista dei due episodi migliori (l'autostoppista e lo scrittore).
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Furetto60 1/9/14 11:30 - 1129 commenti

Una decina di episodi in b/n connaturati da un umorismo very english (non a caso Vianello è impiegato spesso, mentre la Mondaini appare una sola volta insieme al marito). Da notare come i riferimenti alla vita sociale e politica riproducano frasi e situazioni perfettamente adattabili all’odierna attualità. Appare anche qualche elemento soft erotico, come la doccia nell’episodio della cambiale, tra i migliori. Solo l’episodio finale è meramente comico e affidato a due specialisti del genere. In sostanza il risultato è buono ma non eccezionale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il quasi monologo di Salerno.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Gabrius79 15/1/14 0:52 - 1041 commenti

Commedia a episodi di varia durata che nonostante il dispiegamento di un grande cast non regala allo spettatore che pochi sorrisi. Si salvano giusto un paio di episodi ossia "Il pezzo antico" come Vittorio Caprioli, Franca Valeri e Umberto D'Orsi e "La cambiale" con Raimondo Vianello e Aroldo Tieri. Per il resto noia in agguato.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)

Graf 25/1/14 2:38 - 596 commenti

La classe non è acqua e, pur con alcuni smottamenti verso il cattivo gusto, questo piccolo film a episodi conferma indiscutibilmente tutte le qualità registiche di Fulci: l’acutezza dell’osservazione quasi da entomologo delle manie, dei vizi e tic degli italiani all'epoca del boom economico, la perizia tecnica nel saper variare il taglio delle inquadrature e il tempo delle sequenze a secondo dello stile narrativo dell’episodio, il cinismo nero e crudo con il quale il regista disegna i personaggi. Film dal sapore aspro e conservato sotto aceto. Buono.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Attori in forma smagliante; L'episodio "l'hobby" è caratterizzato da eleganti e fluidi piani sequenze degni del miglior Antonioni.
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)

Geppo 30/12/11 0:06 - 252 commenti

Non male: il dottor Fulci non tradisce mai. Alcuni episodi sono davvero simpatici (tranne "Le interviste"). A rivederlo oggi risulta abbastanza osé e un pochino volgare per l'epoca, e lo si nota anche nel linguaggio (stiamo parlando di un film del 1964, quindi un caso abbastanza particolare). Molto bravo Walter Chiari, deludente e un po' imbruttita dal ruolo invece Margaret Lee; bellissima e notevole Gaia Germani (nell'episodio "L'hobby"), mentre l'episodio con Franco e Ciccio anticipa secondo me la commedia degli equivoci degli anni '70 e '80.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'episodio "L'autostop" con Walter Chiari e Umberto D'Orsi e "La cambiale", con Raimondo Vianello.
I gusti di Geppo (Commedia - Erotico - Poliziesco)