Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'ULTIMO DEI MOHICANI

All'interno del forum, per questo film:
L'ultimo dei mohicani
Titolo originale:The Last of the Mohicans
Dati:Anno: 1992Genere: avventura (colore)
Regia:Michael Mann
Cast:Daniel Day-Lewis, Madeleine Stowe, Russell Means, Wes Studi, Steven Waddington, Wes Studi, Maurice Roëves
Visite:1399
MEDIA UTENTI: N° COMMENTI: 15
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/3/07 DAL BENEMERITO STUBBY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 4/10/07 15:39 - 8477 commenti

Dal celebre romanzo di Cooper, il regista americano per definizione più votato all'action moderno (Mann) dirige un'avventura di ampio respiro e di stampo straclassico. Nessuna sovrastruttura ideologica o complicazioni di sorta: avventura allo stato puro, personaggi semplici e lineari, grandi spazi (bella la fotografia di Dante Spinotti) ed un interprete inaspettato (DD Lewis) ma in forma, straordinariamente fedele ed aderente al personaggio. Forse un po' prolisso, ma godibile.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 11/9/08 8:55 - 6249 commenti

Guerra franco-inglese nelle colonie americane del 700: due donne attraversano foreste e battaglie, aiutate da alcuni indiani e braccate da altri. Maestoso film d’avventura che non lesina sul grandioso: paesaggi mozzafiato, fotografia impeccabile, musica d’effetto (spalmata su tutto fino alla nausea), spiegamento di mezzi e comparse. Ma tutto ciò non basta: questa versione del noto romanzo è tutta esteriore, attenta all’azione, senza anima né calore, senza un senso profondo che muova le cose. Tutto è talmente perfetto da risultare arido.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Puppigallo 3/9/08 18:37 - 3553 commenti

I veri punti di forza di questo film sono l'ambientazione e la colonna sonora. Seguono poi gli attori, più che passabili (un plauso allo spietato indiano, di rara cattiveria). Il protagonista, un bianco (Occhio di Falco, detto anche Long Carabine), nonostante all'inizio sembri un po' troppo hollywoodiano, diventa via via più convincente e l'azione, quasi costante, consente alla pellicola di far mantenere vivo l'interesse dello spettatore, grazie anche a un inseguimento finale con sorprese (la decisione della sorella della protagonista). Buono e consigliabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Arso vivo. Lo scontro finale tra lo spietato indiano e il padre (l'ultimo dei mohicani) di quello che ha appena trucidato.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 23/11/10 23:58 - 5307 commenti

Ottimamente confezionato, è un film d’avventura molto ben girato in cui la vena di Mann, pur non essendo all’altezza di altri suoi lavori passati e futuri, permette di raggiungere alla pellicola risultati ben superiori alla media. Piacevole ed abbastanza avvincente, si segnala per una certa sobrietà sia nella durata non oceanica come spesso accade in operazioni del genere, sia negli sviluppi narrativi che evitano inutili scene madre.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 31/3/09 13:26 - 3950 commenti

Tutto pensato in grande: paesaggi (esaltati dalla splendida fotografia), scene, musica. In questo affresco spettacolare, di indubbio fascino visivo, i personaggi rischiano di sembrare figure bidimensionali, e ciò nonostante le belle interpretazioni sia di Daniel Day-Lewis che di Wes Studi. Non mancano l'avventura, il dramma, l'amore, ma il risultato finale è uno di quei film che, pur risultando ammirevoli sotto tanti aspetti, non riescono a convincere fino in fondo. Potenziale capolavoro cui manca quel "quid" di difficile definizione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il salto dalla rupe .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 4/9/08 12:44 - 4337 commenti

Insomma. Ogni tanto c'è qualche buone scena: il ripido sentiero sul quale gli "ostaggi" devono passare, il finale, ma il tutto dà l'impressione di un filmone un po' troppo lungo e zeppo di luoghi comuni. Appena discreto il cast, buona l'azione. Quasi sufficiente.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Capannelle 10/2/08 15:53 - 2568 commenti

Film piacevole anche se per me è stato sopravvalutato. Se fotografia, paesaggi e musiche sono da ricordare, regia, trama e attori mi sono parsi, a tratti, artificiosi e non del tutto convincenti. Discorso a parte per il personaggio ben caratterizzato di Wes Studi, mentre DD Lewis e la Stowe non hanno dimostrato sufficiente forza espressiva. Ci sono alcuni momenti intensi di lotta e di intrighi, ma nel complesso un film bello senz'anima.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Stubby 1/3/07 23:22 - 1154 commenti

Riconosco che il film è fatto molto bene, interpretato da grandi e bravi attori. Le scenografie, i costumi e soprattutto le musiche sono strepitose, però a me il film non è piaciuto. Forse è meglio dire che non mi ha appassionato. Duro e crudo, con immagini forti che si avvicinano all'horror, avvincente nella trama, tiene spesso col fiato sospeso. Nonostante tutto non riesco ad amarlo. Daniel Day-Lewis è strepitoso, così come Wes Studi nella parte di Magua. Probabilmente per voi sarà un capolavoro.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Fabbiu 3/9/10 2:50 - 1535 commenti

Maestoso ed imponente (in primis per scenari, battaglie e colonna sonora) film storico di stampo classico-avventuroso; con ottimi interpreti e scene ben fatte (alcune anche abbastanza crude), talvolta però è un po' prolisso e manca di un vero senso di coinvolgimento.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Enzus79 28/3/13 16:14 - 1466 commenti

Gli "ingredienti" per un buon film d'avventura ci sono tutti: azione, bei paesaggi, ottima regia e fotografia, buon cast e ottima colonna sonora (di Trevor Jones). Forse il buon lieto fine "storpia" un po' troppo la storia, comunque è un film che consiglio.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Piero68 13/9/12 9:09 - 1514 commenti

Se dovessi scegliere tra i 10 film migliori di sempre sicuramente inserirei anche questo. Perchè Mann è bravissimo nel riuscire a creare un connubio fantastico tra avventura, luoghi magnifici e sentimenti genuini. Tradotto tecnicamente una regia sopraffina, una fotografia superba, un montaggio accorto e su tutto una colonna sonora magnifica. Per non parlare dei costumi e del trucco (nomination e premio BAFTA), assolutamente realistici. Ricostruzione del periodo perfetta. Cast in pallissima dove, oltre a Day-Lewis, merita la menzione Wes Studi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'agguato degli Uroni alla colonna; Tutto l'inseguimento finale con lo scontro tra Magwa e Uncas; Il sacrificio del maggiore; Magwa ed il cuore di Munro.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Scarlett 9/7/08 0:17 - 224 commenti

Ciò che rimane come impressione finale è che si sia voluta privilegiare solo la parte d'azione del libro da cui è tratto il film, tralasciando forse particolari importanti. Nel complesso è un buon film. La colonna sonora è una di quelle che si ricorda senza dubbio, tuttavia sono rimasta un po' insoddisfatta, probabilmente; in funzione della notorietà del film mi aspettavo molto di più.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'inseguimento finale.
I gusti di Scarlett (Animazione - Fantastico - Horror)

Ishiwara 2/5/11 20:14 - 214 commenti

Il tema musicale, "The Gael", è forse ciò che più rimane del film assieme a una natura selvaggia e affascinante che domina sui personaggi. La storia d'amore (ce ne sarebbero due in effetti) da romanzo ottocentesco (e da lì viene) in sè non è nulla di speciale, ma è resa bene. Più interessante l'altra storia: la ricerca di vendetta di Magua nei confronti di Munro. Una Madeleine Stowe stupenda e tutti gli attori principali in ottima forma. Sa creare un'atmosfera e le quasi due ore scorrono senza che ci si annoi. Non sarà un capolavoro, ma vale la pena.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La resa del forte; l'imboscata; l'inseguimento nel finale.
I gusti di Ishiwara (Animazione - Commedia - Drammatico)

Tomslick 7/3/10 12:56 - 198 commenti

Quando il tutto risulta essere meno della somma delle singole parti. Prese a se stanti le componenti regia, ambientazioni, fotografia, musiche, prove d'attori sono d'alto livello, alcune di altissimo, ma messe assieme poi ci si accorge che qualcosa manca. Allorchè passano i titoli di coda, si ha la netta sensazione di aver assistito sì a un gran bello spettacolo, ma anche della freddezza di fondo dello stesso. La tecnica sopraffina, al servizio dell'intrattenimento di qualità, sono comunque ottimi motivi per i quali il film merita la visione.
I gusti di Tomslick (Azione - Drammatico - Fantascienza)

Max renn 31/3/12 19:48 - 80 commenti

Film avvincente nel quale si respira un'aria d'epiche avventure di rara tersitudine. Mann riesce a dissipare quell'alone di greve prolissità che appesantisce in parte il romanzo di Cooper, affidandosi alla freschezza atletica dell'ottimo Day-Lewis e alla belluina determinazione dell'Urone Magua (Studi). Maestose le scene di battaglia; eccellente la colonna sonora; bellissima la fotografia. Per quel che concerne la storia d'amore, sono sufficienti pochi tocchi per renderla vibrante. Davvero potente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo scontro finale tra Magua e Uncas.
I gusti di Max renn (Fantascienza - Horror - Western)