Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL MOSTRO INVINCIBILE

All'interno del forum, per questo film:
Il mostro invincibile
Titolo originale:Gamera tai uchu kaijû Bairasu
Dati:Anno: 1968Genere: fantastico (colore)
Regia:Noriaki Yuasa
Cast:Kojiro Hongo, Toru Takatsuka, Carl Craig, Peter Williams, Carl Clay
Note:In italiano Gamera viene chiamato King.
Visite:313
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/11/06 DAL BENEMERITO R.F.E.


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 24/6/13 17:27 - 3003 commenti

Terribile, come tutti i film coi ragazzini (qui per di più boy-scout). Gli alieni - vestiti da infermieri - più imbranati della storia del genere, l'astronave a strisce col self-service telepatico e gli umani imbelli sono uno scempio. Al solito si salva giusto la scazzottata finale, qui fra il tartarugone protagonista (ma perché in Italia doveva diventare King?) e il calamaro fuori sagoma, che non si capisce bene come venga sconfitto quando ha la vittoria in pugno
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Daniela 3/3/18 8:51 - 7157 commenti

Bimbi boyscout birboni che fanno rivalutare Erode fanno amicizia con il mostro tartarugato Gamera (ribattezzato King in italiano), brutto e fatto male ma utile quando, nel corso di una battaglia in cui intervengono anche altri mostri a casaccio, si tratterà di salvare la Terra da alieni malintenzionati oltre che maldestri. Come si fa a parlar male di un film del genere senza sentirsi in colpa? Chiaramente rivolto ad un pubblico under 10, sembra anche scritto e diretto in modo puerile da bambini poco dotati. Troppo brutto per non suscitare tenerezza, si merita un affettuoso pallino solitario.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'ipno-astronave fatta da palle zebrate rotanti che sembra un'attrazione da Luna Park e magari lo è. .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Daidae 16/11/11 13:55 - 2346 commenti

Solito filmetto giapponese destinato principalmente a un pubblico di bambini e ragazzini. Ciononostante scorre leggero e divertente, lo si può guardare senza attendersi niente di speciale e sorvolando su diverse ingenuità. Sufficienza piena.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Rufus68 27/11/17 22:53 - 1870 commenti

Atroce filmucolo di sci-fi nipponica destinato a un pubblico men che di ragazzi. Pupazzi e modellini interagiscono nella consueta ridda di strida bestiali, effetti sonori da videogame Anni Ottanta e dialoghi riempitivi. Al ciclico nadir del ridicolo si aggiunge, stavolta, un fastidioso stuolo di mocciosi boy scout che permane (sfortunatamente) indenne nonostante gli interminabili e accaniti scontri fra i modellini anzidetti. Inguardabile.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

R.f.e. 18/6/09 19:13 - 819 commenti

Palesi le numerose citazioni da Gli invasori spaziali (1953) di William Cameron Menzies: l'elettrodo impiantato nella nuca per controllare la volontà, l'intelligenza aliena tentacolata (stavolta racchiusa non in una boccia trasparente come nel film di Menzies, bensì in una gabbia), ecc. Oltre a ciò, questo quarto Gamera è degno di nota per il combattimento finale fra la tartaruga e il calamarone (uno dei più divertenti e demenziali dell'intera serie).
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)