Cerca per genere
Attori/registi più presenti

[8.2] • COLOMBO: EFFETTI MOLTO SPECIALI

All'interno del forum, per questo film:
[8.2] • Colombo: Effetti molto speciali
Titolo originale:Murder, smoke and shadows
Dati:Anno: 1989Genere: giallo (colore)
Regia:Jim Frawley
Cast:Peter Falk, Fisher Stevens, Jeff Perry, Molly Hagan, Nan Martin, Steven Hill, Jerome Guardino, Elizabeh Ruscio, Al Pugliese, Time Winters, Gayle Harbor, Stewart Zully, Lisa Barnes
Note:E' un episodio della serie tv "Colombo".
Visite:7513
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 13
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Seconda puntata dell’ottava stagione (quella del Ritorno dopo undici anni di assenza) per il tenente Colombo, caratterizzata (un po’ come la precedente UNA GHIGLIOTTINA PER IL TENENTE COLOMBO) da un antagonista meno misurato del consueto: dall’aspetto vagamente da nerd, il regista hollywoodiano Alex Bradley (Fisher Stevens) non resterà certo tra i più memorabili assassini della serie, e sembra voler strafare lasciandosi andare a lunghi monologhi sul cinema non sempre interessanti. Peter Falk, da parte sua (ancora doppiato da Giampiero Albertini), è tremendamente invadente: entra in casa del colpevole quando e come vuole, chiede di farsi un frappé nel momento meno opportuno, interrompe interludi amorosi (con Molly Hagan, che tornerà in AUTORITRATTO DI UN ASSASSINO), fa entrare nella villa della sua “vittima” ospiti non rischiesti. Il vero regista della puntata intanto (James Frawley) tenta di tener fede al titolo originale (MURDER, SMOKE AND SHADOWS) mostrando quando può fumi artificiali, giochi di luce ed ombre, megaschermi improvvisati sulle pareti (divertente vedere Falk ripararsi dai raggi laser delle astronavi di GUERRE STELLARI che giganteggiano alle sue spalle), bobine, gruisti e tutto ciò che può ricordare il cinema nell’immaginario collettivo. Dal punto di vista del soggetto (scritto da Richard Alan Simmons) si comincia molto male con un movente zoppicante, ma si migliora col passare dei minuti seminando indizi stimolanti e, pur limitando la puntata ad un rigoroso gioco a due, deviando intelligentemente dalla traccia di base con l’introduzione di parecchi elementi che rendano l’intreccio complesso. Tutto ambientato negli studios.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 27/3/07 18:42 - 3951 commenti

Bel dialogo tra assassino e vittima con proiezione a sorpresa. Il giovane omicida se la cava bene (piacecevolmente sopra le righe) in un episodio che, a parte l'inizio teso, risulterà divertente e scanzonato, ma girato con una certa classe. Colombo appare mentre gioca coi trenini, ma poco dopo è già col fiato sul collo del giovane assassino, che chiamerà signore per dargli una certa importanza, pur trattandolo come un ragazzo. Segnalo: sulla poltrona e sul materasso, 2 frappè e il tenente, trenino con cintura, su e giù con la gru. Da vedere!
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 9/12/08 15:54 - 6540 commenti

Ingegnoso omicidio ma episodio non molto riuscito, per le incertezze della trama e per la pochezza dell'interprete dell'antagonista, un giovane regista cinematografico di successo ispirato alla figura di Steven Spielberg. Gag sui trucchi cinematografici abbondanti ma poco memorabili, comunque una bella scena con il tenente Colombo alle prese con una palizzata infinita.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 23/3/08 11:57 - 4620 commenti

Altro buon episodio 80's, ambientato di nuovo nel mondo del cinema: il nostro tenente dovrà vedersela con un assassino mago degli effetti speciali. L'ambientazione permette (oltre alla realizzazzione di un ottimo delitto "elettrico") numerose scene d'eccellenza (quella della palizzata che al buio sembra infinita) o buoni duetti assassino (davvero insopportabile) - Colombo. Ottimo tema musicale di Patrick Williams. Da vedere.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 24/3/11 9:35 - 2320 commenti

Vicenda finta come il mondo del cinema hollywoodiano qui rappresentato. L'antagonista è un giovane (e giovanilistico nell'aspetto) regista di successo che, suo malgrado, si trova una grana da liquidare con... un omicidio naturalmente! Di lì a poco, il ten. Colombo presenzierà (accanito e con un’irriverenza difficile da accettare come reale) sostanzialmente ventiquattro ore al giorno nella vita del giovine di belle speranze. Il finale ridicolo e irreale è in linea con il resto della puntata.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Zender   6/4/13 9:19 - 242 commenti

Un tizio mogio mogio raggiunge agli Studios di Hollywood l'amico che ha fatto i soldi, un regista sbarbatello di successo con predilezione per gli effetti speciali. Lo minaccia con una vecchia storia e per tutta risposta finisce fulminato da un cancello di scena. Il giovane killer è sveglio, brillante e antipatico un po' a tutti, si scopre. Epilogo che dà soddisfazione, con accuse ripetute e parate senza scomporsi fino al jab del ko (pur con qualche teatralità fuori luogo). Scrittura notevolissima, indizi ingegnosi, ancora fenomenale Albertini.
I gusti di Zender (Comico - Fantascienza - Horror)

Ultimo 11/5/15 18:05 - 1062 commenti

Fisher Stevens non si dimostra un assassino poi così abile e Colombo si accorge ben presto che questo giovane regista nasconde qualcosa. L'episodio nel complesso è promosso; merito di una serie di gag orchestrate più che altro da Falk, bravissimo a incastrare il killer, questa volta in un modo leggermente diverso dal solito. Nulla di eccelso, ma si lascia guardare con piacere.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Lythops 10/6/15 21:35 - 891 commenti

Si può dire che molto spesso gli episodi di Colombo ambientati nel mondo tecnico del cinema siano particolarmente efficaci e studiati, forse anche perché regista e sceneggiatori giocano davvero in casa. Questo "Effetti molto speciali" non sfugge alla regola e ci offre il cattivo, ottimamente interpretato da Fisher Stevens, più irritante e indisponente fin qui incontrato. Anche il tenente, per non essere da meno, si relazionerà con lui nel modo più idoneo. Interessante, divertente, psicologico a modo suo.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Ale nkf 4/5/09 18:52 - 803 commenti

Episodio non molto curato e riuscito anche perché l'omicida è meno sveglio e furbo del consueto. Colombo appare per la prima volta nello studio del regista mentre gioca con i trenini e se non fosse stato per lui la puntata non sarebbe stata apprezzata allo stesso modo. Uno degli episodi della ottava serie col titolo di Il ritorno di Colombo.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Ira72 5/5/17 21:38 - 457 commenti

"Io sono la sostanza e Lei è l'ombra. L'ho creata io e io posso distruggerLa. Posso farLa svanire con una parola!". Questi sono gli esercizi (e i deliri) del giovane, spocchioso, bambinesco e antipatico regista in erba. Parole vaghe e frasi fatte con cui si rivolge a Colombo. Se Stevens doveva risultare sgradevole e fastidioso, merita un Oscar. Ma l'episodio non mi ha convinto e trovo sia uno dei peggiori mai visti finora. Le indagini si perdono tra un milk shake e un lecca lecca, mentre Colombo giogioneggia (troppo). E il finale è una baracconata.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Mfisk 11/11/07 23:07 - 128 commenti

Accade talora che lo sceneggiatore ritenga di essere sprecato a scrivere gialli per una serie TV e imbastisca uno zuppone filosofeggiante senza capo né coda. In questi casi Colombo è irriconoscibile (non a caso, moglie e cane sono liquidati nei primi 3 minuti) e l'appassionato si chiede perché stia a perdere tempo. L'indagine non ha capo né coda; gli indizi sono o insignificanti o frutto di improbabili colpi di fortuna e la regia a forza di enfatizzare vorrebbe farci credere di essere al Globe Theatre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo fantozzeggia su un puff; subito dopo prova il letto ad acqua, con piccanti allusioni alla moglie che voleva acquistarlo.
I gusti di Mfisk (Commedia - Gangster - Guerra)

Gordon 29/4/15 17:08 - 93 commenti

Un buon episodio ma decisamente non memorabile. Fisher Stevens si dimostra un assassino mediocre e privo di carisma, inoltre il piano delittuoso è ricercato ma l'alibi inesistente. L'indagine non è delle più entusiasmanti ma la regia di Frawley, nonostante una storia mielosa, è buona. Colombo tira su il livello dell'episodio ma per esprimersi al meglio, è risaputo, ha bisogno di un grande assassino; per questo vengono aggiunte molte gag spesso riuscite. Il finale è a dir poco irreale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo sul letto ad acqua, con piccanti allusioni alla moglie; Colombo che vuole farsi il frappè con l'omicida spazientito.
I gusti di Gordon (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Erreesse 26/8/12 21:51 - 63 commenti

Il valzer del "Danubio blu" inserito in colonna sonora sottolinea che la nuova serie di Colombo ha aspetti grotteschi, quasi camp, che nella serie originale non avevo notato e che sono evidenti nel finale di questa puntata. Ci sono inverosimiglianza diegetica (la dinamica del delitto, Colombo che entra ovunque) e momenti metafisici (protagonista e antagonista separati dall'infinita palizzata). La colpa torna a guastare il successo, il manipolatore d'illusioni è sconfitto dal prosaico tenente che conosce la differenza fra illusione e realtà.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il trenino elettrico. Il finale.
I gusti di Erreesse (Commedia - Drammatico - Thriller)

Vesco 13/1/15 0:03 - 42 commenti

Il peggior episodio dell'intera serie. Pare spesso una recita teatrale pomposa e ridicola nei modi tra il tenente Colombo e l'assassino il quale, senza un minimo di fascino e carisma, risulta totalmente inadeguato al ruolo di regista e assassino. Alibi che non esiste, indagine poliziesca puerile. C'è davvero poco da salvare: il movente, il sufficiente piacere nel seguire l'episodio e il filmato dall'incidente in moto (che pare più realistico rispetto a tutto il resto del film).
I gusti di Vesco (Comico - Giallo - Horror)