Cerca per genere
Attori/registi più presenti

[6.3] • COLOMBO: PROVA D'INTELLIGENZA*

All'interno del forum, per questo film:
[6.3] • Colombo: Prova d'intelligenza*
Titolo originale:The bye bye sky high IQ murder case
Dati:Anno: 1977Genere: giallo (colore)
Regia:Sam Wanamaker
Cast:Peter Falk, Theodore Bikel, Sorrell Booke, Samantha Eggar, Kenneth Mars, Basil Hoffman, Howard McGillin, George Sperdakos, Jamie Lee Curtis, Todd Martin, Dorrie Thomson
Note:E' un episodio della serie tv "Colombo". Il simbolo * indica puntata breve.
Visite:10258
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 16
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Poteva essere un autentico capolavoro. Invece l’aver ridotto a solo un’ora e dieci una puntata che, per quantità di spunti e originalità dell’ambiente, meritava senz’altro la durata lunga, ha penalizzato fortemente la riuscita finale. Siamo al cospetto di uno dei delitti più elaborati dell’intera serie, studiato non per niente da un assassino che fa parte di un circolo di supposti geni, di persone il cui Q.I. deve superare abbondantemente la media. Una sfida appassionante, per l’intelligenza superiore di Colombo da sempre dissimulata dietro la modestia caratteristica del personaggio. L’elaborazione del delitto è per l’appunto un colpo di genio che avrebbe meritato indagini più complicate e meticolose, da parte del tenente. Invece si preferiscono approfondire figure secondarie come quelle dei due segretari (Basil Hoffman e Howard McGillin). O fare luce sul rapporto moglie/marito causa prima dell’omicidio (d’altra parte potendo disporre di Samantha Eggar sarebbe stato sbagliato non farlo). La sfida tra protagonista e antagonista, quindi, viene spesso sfumata da eventi contingenti perdendo talvolta d’intensità. Gioco nel gioco l’indovinello posto dall’assassino al tenente, che questi oviamente risolverà. Finale un po’ sbrigativo, anche se dotato di una certa coerenza. Recitazione esemplare da parte dell’intero cast (con Theodore Bikel sugli scudi, ovviamente), con la chicca di un piccolo ruolo per la giovanissima Jamie Lee Curtis l’anno prima che esordisse sul grande schermo con HALLOWEEN: è la cameriera in divisa d’un bar in cui s’incontrano Colombo e Brandt. E’ già brava e seducente!
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 16/3/07 19:24 - 3951 commenti

Già notevole il pre-Colombo, con l’assassino che fa il solletico al socio (la vittima). Ingegnoso anche il piano architettato. Duetti coi fiocchi tra tenente e omicida, ma non solo con lui. Il ritmo è costante e le segnalazioni si sprecano (i trenini elettrici, il problema coi lingotti, il cono gelato e la pistola, la teoria dell’ombrello, quella del suicidio e della sparizione dell’arma, in discoteca). Bel finale con botta e risposta in un crescendo d’antologia. Assolutamente da vedere!
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 3/4/08 23:59 - 6493 commenti

Bellissimo episodio della serie ambientato in un circolo di persone dall’intelligenza particolarmente spiccata tra cui spicca il nemico di Colombo, che ingaggia con il tenente una sfida d’intelligenza (con ovvi risultati) propinandogli anche qualche raffinato indovinello. La durata di poco più di un’ora lo rende estremamente asciutto e coinvolgente come raramente succede in una serie tv.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 6/4/09 21:34 - 6552 commenti

Episodio piuttosto gustoso, nonostante qualche divagazione di troppo. Il difetto è - come spesso accade nella serie - un finale un pò troppo sbrigativo, controbilanciato però da un alibi al bacio. In mezzo a tanti intelligentoni, Colombo adotta la sua solita tattica: un atteggiamento dimesso, quasi umile, che porta l'antagonista a sottovalutarlo, giudicandolo unicamente dall'aspetto da accattone. Quanto all'assassino, il bravo Bikel fa proprio pena, con quella moglie sanguisuga che si ritrova.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 11/3/08 14:34 - 4620 commenti

Ottimo episodio che avrebbe meritato i 90 minuti, con un Theodore Bikel in gran forma, la partecipazione della bella e brava Samantha Eggar e un gradevole tema musicale. Ingegnosa la costruzione del delitto e il modo in cui Colombo fa confessare l'omicida, godibilissimi i siparietti (in uno appare pure la giovanissima Jamie Lee Curtis).
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 11/9/11 20:02 - 2325 commenti

Diciamolo subito: siamo su alti livelli! Un circolo di persone dotate di un’intelligenza fuori del comune è il teatro di un omicidio architettato - ovviamente - ingegnosamente, ma l'assassino non ha tenuto conto di un uomo dall'aspetto trascurato ma dal cervello fine: Colombo! La puntata gode di un buon ritmo, di ottime interpretazioni e di una sceneggiatura ricca e articolata purtroppo penalizzata dalla breve durata, dunque certi momenti (come il finale, per esempio) risultano spesso sbrigativi; peccato!
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Lovejoy 19/2/08 20:30 - 1827 commenti

Ottimo episodio dominato sopratutto dal confronto Bikel/Falk. Grazie ad un copione di una certa intensità, la storia si evolve con una certa complessità, anche se forse nel finale si fa un poco sbrigativo. La regia di Wanamaker è poco più che discreta. Memorabile scontro tra un Bikel astuto e iroso e un Falk in splendida forma. Nel cast si vede anche il grande Sorrell Booke, due anni prima di consegnarsi alla leggenda con il ruolo di Boss Hogg in Hazzard.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Fabbiu 11/9/11 18:11 - 1797 commenti

Splendido: Colombo viene messo in seria difficoltà, ed è normale, perché il colpevole questa volta è un intelligentone di un club di soci dal Q.I. di alto livello (attentamente esaminati affinché rientrino nel famoso 2%); e cosa succede quando piu menti geniali decidono di dare una mano al tenente? Le soluzioni sembrano tante perché l'omicidio è molto "pulito"; la storia fila liscia (ma con qualche intoppo) fino al finale da brivido, enfatrizzato da un crescendo di musica classica nel giradischi, sul luogo del delitto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Una ragazza chiede al tenente in discoteca se vuole bere qualcosa, "No, grazie sono in servizio... a dire la verità io sono in servizio a tutte le ore".
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Didda23 9/4/15 9:27 - 1796 commenti

Strepitoso episodio del tenente che avrebbe meritato certamente più minutaggio. Questa è l'unica pecca perchè il pre-Colombo è da antologia, con una costruzione del delitto ingegnosa e particolarissima: i duelli fra "l'intelligentone" e il tenente sono all'ultimo respiro, con un finale pieno di pathos (merito pure dell'interpretazione di un ottimo Bikel); i siparietti più "leggeri" sono condotti bene (Falk in discoteca). La ciliegina sulla torta di una puntata epica è l'indovinello posto a Colombo che risolve con imbarazzante facilità. Grandioso!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'ultimo test che l'assassino pone a Colombo; La costruzione del delitto.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Ultimo 6/2/15 18:11 - 1062 commenti

Episodio magistrale: Colombo è alle prese con un assassino dal quoziente intellettivo decisamente sopra alla media, in grado di costruisce l'omicidio realizzando un marchingegno perfetto, che mette a seria prova la genialità del nostro caro tenente. Siamo ai massimi livelli, con l'unica pecca di un finale ottimo per gli scambi di battuta Colombo-assassino ma troppo sbrigativo per rendere pienamente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo risolve l'indovinello oro vero-oro falso posto dal super-intelligente.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Lythops 4/6/15 21:07 - 892 commenti

Viene quasi da solidarizzare con il cattivo di turno, burbero e aggressivo ma vittima di una moglie che lo manipola in tutti i modi e vorrebbe concedersi a lui quando ormai è troppo tardi. Buon episodio, forse più lento degli altri, con un Colombo volutamente dimesso stante gli intelligentoni che lo circondano. Ma era proprio necessaria la linea che taglia in due il dizionario, particolare che avrebbe dato il "la" anche a un tontolone? Guardabilissimo, ma con qualche calo di interesse.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Ale nkf 21/3/10 10:54 - 803 commenti

Questa volta Colombo ha un assassino che sembra il più inarrestabile di tutti. Bikel lavora per una società di super-intelligenti e il suo piano sembra perfetto fin da subito, ma le vie di Colombo per arrivare alla soluzione finale del delitto sono infinite! Molto buoni tutti i 70' del film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Quando Bikel chiede a Colombo di risolvere il più difficile degli esercizi di un test e Colombo oltre a risolverlo dà anche la spiegazione.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Ira72 3/5/17 10:21 - 457 commenti

Uno dei tanti lati vincenti della serie è senz'altro la fantasia. La grande creatività riscontrabile anche nella trama. Qui però sfioriamo il surreale: se gli attori di questo episodio sono solidi e credibili, lo stesso non può essere detto per le indagini e la risoluzione del caso. Più volte si è chiuso un occhio davanti alle mirabolanti intuizioni di Colombo, ma qui bisogna chiuderne due e il mistero resta comunque inspiegabile. Particolarmente ingegnoso il delitto. Inverosimile l'illuminazione del tenente con conseguente finale arrabattato.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Jorge 16/12/09 1:35 - 164 commenti

Bikel è bravo ed il rapporto di affetto e sudditanza tra la vittima e il carnefice è ben compendiato in quel solletico imposto. Bellissima la progettazione e la riuscita dell'omicidio, così come la creazione dell'alibi.. Giusto il contrappasso dell'assassino che ruba ed uccide per tenersi stretta la moglie bellissima, ma vuota e spendacciona. Alcune cose sono inspiegabili: Colombo capisce movente e modalità per virtù dello spirito santo, quasi senza appigli coerenti. Episodio pressochè perfetto, ma poco approfondito per la durata troppo breve.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'assassino deve buttare il plico con la pistola, ed accanto al cestino, quasi nel mentre, la mano di Colombo si appoggia sulla sua spalla.
I gusti di Jorge (Giallo - Horror - Thriller)

Mfisk 10/2/08 16:14 - 128 commenti

Me la pregustavo, questa ri-visione, che invece mi ha lasciato deluso. Eccezion fatta per la costruzione dell'alibi, grandiosa, l'episodio non offre guizzi di alcun tipo: scorre via come un fiume placido senza battute, senza ironia (eccetto le due ricostruzioni campate in aria). Probabilmente con 20 minuti in più sarebbe venuto un piccolo capolavoro; ma anche nel formato breve si potevano risparmiare molte sequenze inutilmente didascaliche e concentrarsi sul filone principale della trama e sui genietti del club: un'idea geniale buttata via.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'alibi, ovviamente. E anche la scena in cui un Colombo di straordinaria umanità dice alla ragazzina che è molto carina.
I gusti di Mfisk (Commedia - Gangster - Guerra)

Gordon 14/4/15 19:36 - 93 commenti

Un episodio stupendo. Theodore Bikel si dimostra un ottimo assassino (non cattivo senza risultare gigione), in più l'alibi e il piano delittuoso sono tra i più ricercati della serie. L'indagine è molto interessante e Wanamaker riesce a mantenere viva l'attenzione per tutta la durata. Colombo è in forma e benché l'episodio risulti centrato sull'indagine, ci sono interessanti parentesi private (l'indovinello,...). Ottima e convincente la prova finale, che gioca sulla presunzione dell'omicida.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo: "Non posso bere quando lavoro, per la verità io lavoro tutto il giorno!"; Il finale.
I gusti di Gordon (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Lsdjboni 23/7/13 9:33 - 5 commenti

Uno dei miei episodi preferiti: il nostro tenente mette a dura prova quello che viene etichettato come un "cervellone", socio di un club di individui con QI superiore. Ingegnoso il piano dell'omicida, ancora di più Colombo che lo smaschera con un sottile stratagemma. Ottima interpretazione dell'antagonista.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il dialogo finale tra Colombo e l'assassino.
I gusti di Lsdjboni (Giallo - Poliziesco - Thriller)