Cerca per genere
Attori/registi più presenti

[3.1] • COLOMBO: BELLA MA LETALE*

All'interno del forum, per questo film:
[3.1] • Colombo: Bella ma letale*
Titolo originale:Lovely but lethal
Dati:Anno: 1973Genere: giallo (colore)
Regia:Jeannot Szwarc
Cast:Peter Falk, Vera Miles, Vincent Price, Martin Sheen, Sian Barbara Allen, Fred Draper, Gino Conforti, Colby Chester, Bruce Kirby, John Finnegan, Dick Stahl, Marc Hannibal
Note:E' un episodio della serie tv "Colombo". Il simbolo * indica puntata breve.
Visite:6563
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 13
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Vincent Price, Martin Sheen, Vera Miles... LOVELY BUT LETHAL (la puntata, di un’ora e dieci, con cui si apre la terza stagione di Colombo) è probabilmente la più ricca di sempre, dal punto di vista del casting. Ambientata nell’infido mondo della cosmetica, tra industrie che si spiano e che si fanno una concorrenza spietata, può contare su di un soggetto (di Marco Bercovici) particolarmente articolato e un buon numero di figure secondarie molto ben delineate. Tanto che probabilmente LOVELY BUT LETHAL avrebbe meritato di essere sviluppata in un’ora e mezza, dando più risalto al secondo omicidio e fornendo a Vincent Price (è David Lang, padrone della principale società concorrente di quella posseduta dall’antagonista) la possibilità di incidere di più che con un paio di (bei) duetti. Ma anche così la storia (sceneggiata dal solito Jackson Gillis e che purtroppo cede un po’ quando si tratta di produrre la prova decisiva) mostra ottimi momenti, è diretta (da Jeannot Szwarc, futuro regista del notevole LO SQUALO 2) molto bene e presenta un Colombo accondiscendente ma allo stesso tempo deciso, risoluto. Martin Sheen, ovvero la vittima predestinata, ha un bel duetto con Vera Miles (la sua carnefice) che condurrà al momento dell’omicidio, dimostrandosi perfetto quando si tratta di assumere l’espressione più ambigua e sadica possibile. Vera Miles, ovvero la potentissima Viveca Scott, proprietaria della Beauty Mark, è un’antagonista sfuggente, piuttosto insolita nella sua caratterizzazione, che si propone come ottima spalla all’ingombrante Peter Falk, più stressante che mai.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 18/6/07 20:02 - 3953 commenti

Già la parte pre-Colombica, con gli scambi al veleno tra assassina (un po’ per caso) e chimico (la vittima) è di notevole livello. Il tenente compare con un uovo sodo (la colazione). Assassina e scagnozza sono due belle iene (vince la prima). E quando ormai l’episodio è decollato per conto suo, appare persino Vincent Price (e un brivido corre lungo la schiena. Basta la presenza). L’indagine dà molta soddisfazione e Colombo gira attorno alla preda (l’omicida) come uno squalo sornione, senza affondare troppo i denti, ma lasciandola sul chi vive.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo alla regina dei cosmetici (l'assassina): "Sono anni che la vedo su tutti i pasticci che usa mia moglie".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 11/3/10 16:41 - 6560 commenti

Puntata narrativamente un pò fiacca, nonostante la bravura di Vera Miles, donna affascinante manager nel mondo della cosmesi, e l'ingegnosità del particolare con cui il tenente incastra infine l'assassina. Anche il cast di supporto, pur prestigioso, non mi sembra sfruttato al meglio: se infatti Sheen ben figura nel ruolo dell'ex amante vendicativo (che se la va proprio a cercare col lanternino), piuttosto sprecato risulta invece Price, concorrente infido, anche se basta la sua presenza per far provare un brividuccio di piacere.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 1/4/07 18:52 - 4620 commenti

Secondo me questa è la puntata migliore del telefilm: cast ottimo, la Miles doppiata da Angiolina Quinterno è grandiosa e vi sono le fantastiche musiche di Dick de Benedicts. Non accreditata appare la caratterista Dianne Turley nel ruolo di un'istruttrice della clinica di bellezza.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 25/10/13 10:47 - 2328 commenti

Puntata incentrata nel mondo della moderna cosmetica e, tra creme, cremette e spray... ci scappa il morto! La guerra alle rughe e alle terribili zampe di gallina ai lati degli occhi si sa crea dissapori tra le varie aziende di cosmesi (qua ben rappresentate dal duo Miles-Price). Cast di gran prestigio, ma una regia non propriamente attenta, un finale sbrigativo e la breve durata penalizzano quello che poteva essere un buonissimo episodio. Alti livelli, comunque.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Zender   11/2/07 13:52 - 243 commenti

Pur non potendola definire deludente, non la inserirei tra le migliori puntate della serie (soprattutto considerato che appartiene alla Terza Stagione, forse la migliore in assoluto). Probabilmente la causa è un finale che lascia l'amaro in bocca, meno geniale del consueto, che tende a rovinare il faccia a faccia più importante. I duetti Falk/Miles non sono male e Price (presenza fugace, purtroppo) dà lustro all'episodio, ma un soggetto così complesso avrebbe meritato la durata lunga. Alcune fasi sono sacrificate.
I gusti di Zender (Comico - Fantascienza - Horror)

Furetto60 22/7/13 11:21 - 1133 commenti

Non tra gli episodi più felici: già parte da uno spunto puerile, un fantomatico cosmetico che leva le rughe, per poi svilupparsi in modo poco avvincente; tra l’altro l’assassina, pur ottimamente interpretata dalla Miles, appare ingenua e si sente la mancanza dei siparietti comici che solitamente agghindano la serie e nei quali Falk offre il meglio di sé. La prova finale non appare incontestabile.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Ultimo 17/1/15 19:17 - 1063 commenti

L'episodio che apre la terza stagione è sicuramente ben fatto, sebbene non sia da annoverare tra le puntate "capolavoro". Nei primi minuti assistiamo a un intenso dialogo tra l'assassina e Martin Sheen; in seguito all'omicidio di quest'ultimo entra in scena Peter Falk, i cui duetti con la Miles sono ben riusciti. L'antagonista è più fredda e distaccata del solito, ma ci delizia con una buona interpretazione. Finale che soddisfa, ma a mio parere l'episodio avrebbe meritato qualche minuto in più, così da risultare meno stringato.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Lythops 17/5/15 20:08 - 893 commenti

Bell'episodio ambientato nel mondo della cosmesi e parallelamente in quello della chimica a lei afferente e non solo. È infatti lei a essere fondamentale nello sviluppo della sceneggiatura: per una formula si uccide. Colombo esaspera come sempre ad arte il suo sospettato che tenta di sfuggirgli come può, naturalmente senza risultato. Non disturba l'importante indizio lasciato sulla scena del crimine.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Ale nkf 16/3/10 12:46 - 803 commenti

Puntata ricca e ben strutturata. Vera Miles interpreta una manager di cosmetici pronta a tutto per assicurarsi la formula di una crema anti-invecchiamento, persino ad uccidere. Colombo non "mollerà" nemmeno per un istante la sua preda e nelle ultime battute dell'episodio la porterà quasi all'esasperazione. Molto buoni i duetti tra la Miles e Falk.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Ira72 21/4/17 17:33 - 459 commenti

Un omicidio d'impeto, prodotti e cliniche di bellezza, vasetti ottagonali e una bella imprenditrice a cui Colombo si attaccherà come... l'edera. Dinamico e un po' "bondiano" questo episodio, in cui non si perde occasione per evidenziare che il fumo bene non fa. Lo sottolinea anche Colombo (sempre con il sigaro in mano). È risaputo che le donne non amino le rughe e questa Grimilde degli anni 70 è credibilissima nei panni di Vera Miles. Notevole.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Siregon 9/3/10 21:41 - 340 commenti

Leggendario. Vera Miles, Vincent Price, Martin Sheen catturano tutta l'attenzione con la loro presenza. Sempre bravo Peter Falk, che lavora di grande finezza in quest'episodio al cospetto di attori di tale calibro. Interessante l'ambientazione nel mondo dei cosmetici e davvero memorabile l'interpretazione di Vera Miles che regala una cattiva complessa, delirante e di grande fascino. Le apparizioni di Price poi sono davvero la ciliegina sulla torta. Meno brillanti i dialoghi, rispetto ad altri episodi di altissimo livello.
I gusti di Siregon (Avventura - Gangster - Giallo)

Gordon 12/3/15 18:05 - 93 commenti

Un episodio sottotono. Vera Miles se la cavicchia come assassina ma è molto ingenua; in più la storia è bolsa e noiosa, il piano criminoso inesistente e l'antefatto dell'omicidio molto azzardato: una strana crema che toglie tutte le rughe, boh! Colombo se la cava ma la sceneggiatura è troppo complicata, alcune parti come il secondo delitto non vengono quasi approfondite. Il cast è di altissimo livello ma è decisamente sprecato e la soluzione finale, seppur valida, è casuale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le ultime parole di Viveca: "Ringrazi suo cognato, trovi lei le parole".
I gusti di Gordon (Commedia - Giallo - Poliziesco)

P_falco 20/2/12 16:12 - 28 commenti

Non tra le migliori puntate: nonostante un cast di alto profilo (la cui recitazione non smentisce le attese) la narrazione è poco avvincente. Pochi gli indizi e debolissima la prova finale. Personaggi secondari molto ben delineati, per questo avrebbero meritato maggior approfondimento (soprattutto la seconda vittima). Il comportamento di Sheen, che porterà al delitto d'impeto, è più per motivi di orgoglio che non di denaro e anche questo avrebbe meritato maggior approfondimento da parte di Colombo. Sulle due ore avrebbe dato molto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'ultima battuta di Viveca a Colombo: "Ringrazi suo cognato da parte mia. Trovi lei le parole!".
I gusti di P_falco (Fantascienza - Giallo - Thriller)