Cerca per genere
Attori/registi più presenti

[1.1] • COLOMBO: UN GIALLO DA MANUALE*

All'interno del forum, per questo film:
[1.1] • Colombo: Un giallo da manuale*
Titolo originale:Murder by the book
Dati:Anno: 1971Genere: giallo (colore)
Regia:Steven Spielberg
Cast:Peter Falk, Jack Cassidy, Martin Miller, Rosemary Forsyth, Barbara Colby, Lynnette Mettey, Bernie Kuby, Hoke Howell, Marcia Wallace, Haven Earle Haley
Note:E' un episodio della serie tv "Colombo". Il simbolo * indica puntata breve.
Visite:14530
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 26
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Dopo il film-tv e il pilot, Colombo diventa ufficialmente una serie tv con la prima stagione (sette episodi di un’ora e quindici minuti l’uno, circa). MURDER BY THE BOOK, che è l’episodio numero uno, è quindi il primo in assoluto ad essere concepito per la serializzazione, e a dirigerlo viene chiamato subito un certo Steven Spielberg (l’anno è lo stesso di DUEL), che all’epoca si detreggiava in tv come regista saltuario di telefilm come MISTERO IN GALLERIA o REPORTER ALLA RIBALTA. Il risultato è eclatante: l’episodio è costruito benissimo e trova in Jack Cassidy uno dei più straordinari antagonisti di Peter Falk (non per nulla verrà chiamato altre due volte per il ruolo, in futuro). La sua freddezza indisponente lo trasforma nella vittima ideale delle insinuanti domande del tenente e, come socio “debole” di una coppia di scrittori gialli (quello cioè che non scrive e sfrutta la fama del socio trovandosi spiazzato quando questi medita la separazione) è semplicemente perfetto. Ottima anche la gestione della parentesi dedicata alla testimone scomoda (Barbara Colby), breve ma significativa. Più centrato sui rapporti umani tra i personaggi che sull’indagine vera e propria, resta in ogni caso un grandissimo esempio di televisione dal quale già si intuiscono le potenzialità di un regista come Spielberg. Finale che finalmente non delude nessuno per un episodio rimasto nel tempo come un classico. Molte le scene in esterni nella provincia di San Diego, vicino ad un lago. Simpatica pure la figura (per quel che si vede) della vittima interpretata da Martin Milner. Falk simbolo di umanità.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 29/9/17 5:45 - 9795 commenti

Uno dei primissimi episodi della serie diretto da Spielberg, quasi al debutto. Il coprotagonista è splendidamente perfido Jack Cassidy, il cui sistema nervoso è messo a dura prova dal protagonista. Si tratta (come da titolo) di un giallo classico con una sceneggiatura ben scritta, tempi di recitazione perfetti e una regia al servizio della storia. La durata è ottimale e il doppiaggio italiano buono.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Puppigallo 5/11/07 12:06 - 3953 commenti

Un episodio da manuale. Già l’inizio (assassino e vittima: il piano) fa capire che si è al cospetto di una puntata d.o.c.. La narrazione è quasi impeccabile e gli scambi Colombo-assassino sono una gioia per le orecchie. Il tenente ha il giusto mix di serio e un po’ scanzonato (prepara la omelette), che gli permette di seguire l’indagine con attenzione, ma senza prendersi esageratamente sul serio. L’assassino poi, è iena e arrogante al punto giusto e tiene testa a Colombo, anche se il tenente lo punzecchierà a dovere. Straconsigliato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La moglie della vittima: "Chi è lei?". E Colombo: "Sono il solito poliziotto". Colombo compare a casa dell'assassino con una montagna di libri gialli.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 10/12/08 6:39 - 6559 commenti

Episodio da annoverare fra i migliori: ritmo serrato, delitto ben congegnato, divagazione (la testimone bruttina stagionata che tenta il ricatto ma subisce il fascino del mascalzone) curata e pertinente e soprattutto un ottimo antagonista, intelligente, arrogante, sicuro di sé, che piacere vederlo stressato fino allo sfinimento dal nostro scalcagnato Tenente. Il regista poi è un giovanotto che sembra sapere il fatto suo...
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 21/3/08 12:36 - 4620 commenti

Ottimo primo episodio da 70 minuti della serie, con un bravissimo Jack Cassidy nei panni dell'omicida classico di Colombo: cinico e senza scrupoli, superbamente doppiato da Massimo Foschi. L'intrigo giallo è ricco e coinvolgente, viene usato in modo adeguato per la seconda volta il tema musicale di Billy Goldemberg. Ottimi gli attori secondari: un must per i fan e non solo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il primo omicidio.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 30/4/09 13:33 - 2327 commenti

È proprio vero: una grande serie tv la si vede sin dal primo episodio e così è stato. Un magnifico Cassidy (attore sciaguratamente scomparso prematuramente) cerca (inutilmente) di crearsi degli alibi poi - come sempre - smascherati dal pignolo Tenente Colombo. Una bella ritmica degli eventi e location suggestive (un lago nel sud della California dicono...) fanno di questo primo capitolo un piccolo gioiello giallo da vedere e rivedere! Colombo ha appena iniziato il suo lungo percorso e già ne siamo innamorati!
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Zender   1/9/14 11:30 - 243 commenti

Che la serie cominci nel migliore dei modi (questo è il primo "vero" episodio dopo un film tv e il pilot) lo lascia intuire già il nome del regista, l'allora poco noto Steven Spielberg (lo stesso anno girava Duel). Che invece la formula sia innovativa e vincente lo testimonia la magnifica riuscita dell'episodio, in cui un cast in perfetta sintonia si muove senza sbagliare nulla. Forse il soggetto (comunque splendido) non è sempre all'altezza dell'acutissima sceneggiatura, ma già si capisce quanto in futuro ci sarà da divertirsi. Una serie ricca in ogni senso, e si vede!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il déjà vu di Jim Ferris lungo la strada verso la villetta al lago: solo alla fine se ne capirà il motivo; Le viscide avances di Lilly La Sanka.
I gusti di Zender (Comico - Fantascienza - Horror)

Lovejoy 18/2/08 17:10 - 1827 commenti

Primo episodio ufficiale della serie e bell'esordio alla regia del giovane Spielberg. Bella storia, con un cattivo reso splendidamente dall'interpretazione del compianto Jack Cassidy, che duetta alla grande con un Falk in grande spolvero. Ottimo anche il resto del cast.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Fabbiu 25/10/07 23:54 - 1797 commenti

Questo primo episodio prepara benissimo lo spettatore alla serie: prima il delitto, poi Colombo che ricostruirà il percorso. Diretto addirittura da Spielberg, questo episodio si annuncia interessantissimo fin dall'inizio, quando l'inestimabile Jack Cassidy giunge all'ufficio di Martin Milner accompagnato dal rumore della macchina da scrivere della povera vittima. Tutto sembra perfetto, il ritmo scorre perfettamente; uno scrittore di gialli avrà bene l'idea di come realizzare un crimine perfetto, no? Come diavolo farà Colombo? Eppure ci riesce...
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Didda23 16/1/15 14:45 - 1799 commenti

Una puntata epica soprattutto per due fattori di inestimabile valore: il primo non può che essere Jack Cassidy, meraviglioso e sfortunato attore, che dà vita a un personaggio memorabile ricco di sfaccettature dandone un alone di perversa arroganza. Il secondo è la sceneggiatura perfetta, che unisce al meglio le varie componenti e crea scontri dialettici molto tesi e serrati. La regia del giovane Spielberg regala un paio di inquadrature mozzifiato (l'inizio e l'uccisione della testimone). Colombo un filino defilato, ma efficacissimo nelle analisi dei fatti.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Panza   19/6/13 13:44 - 1270 commenti

E dire che l'inizio con il sottofondo della macchina da scrivere era fantastico... I primi minuti facevano prospettare bene grazie a Cassidy, un viso davvero glaciale e da "cattivo". Un assassino comunque inizialmente incrollabile ma che cade in trappola in maniera sempliciotta. Mi è sembrato quasi che il vero protagonista sia lui e non il tenente. La risoluzione del delitto viene affrontata in maniera non troppo convincente e anche la storia del ricatto è sbrigata con eccessiva fretta. Doveva durare un'ora e mezza.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il ritratto di Miss Melville; La dissuasione con i fari della macchina; Colombo che prepara l'omelette alla moglie della vittima.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Il Dandi 27/2/11 14:45 - 1162 commenti

Suggello di una vera e propria rivoluzione copernicana nel genere: si abdica il classico "whodunit" e si sostituisce il "chi è stato?" con "come lo dimostro?", al punto che lo spiegone finale inverte genialmente l'ordine dei ruoli detective-sospettato: l'assassino (qui un Cassidy in gran forma, che veste e beve da vero signore) è il vero protagonista, il tenente è una variabile impazzita. A chi somiglia la coppia di giallisti? A quella siglata Ellery Queen o agli stessi Levinson e Link? La regìa d'eccezione è l'ennesimo valore aggiunto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il ritratto di Miss Melville (che ha le fattezze di Miss Marple e il nome dell'autore di Moby Dick) nello studio dei giallisti che l'hanno creata. .
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Furetto60 17/3/13 21:40 - 1133 commenti

Bel giallo con Colombo che ostenta un impermeabile stropicciato ma ancora nuovo e un assassino che commette qualche sbaglio di troppo; ne arriveranno altri più "tosti". La trama gialla è realizzata con cura e coerenza, per quanto la prova finale, vista con ottica moderna, avrebbe permesso all'assassino di farla franca. Da noi, anzi, uno così avrebbe fatto carriera politica, ma questo è un altro discorso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Alla fine, quando Colombo si sofferma a guardare da vicino un ritratto ad olio della giallista (una specie di Miss Marple).
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Ultimo 27/12/14 23:54 - 1063 commenti

Il primo episodio della prima serie del "Tenente Colombo" è eccellente da ogni punto di vista: trama semplice e perfetta, dialoghi fitti e intensi tra l'assassino e Colombo, che ha capito tutto fin da principio e cerca solo il modo per incastrare il killer. Da questo primo successo, la struttura classica delle trame della serie tv sarà mantenuta tale. 70 minuti di grande televisione, da non perdere per chi ama i gialli.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo che parla della moglie.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Lythops 8/5/15 16:59 - 893 commenti

Gradevole episodio, il primo, che poggia non poco sulla splendida interpretazione di Jack Cassidy. Introdotto dall'ottima sequenza dei titoli di testa che in un certo senso costituiscono la firma di Spielberg, arricchita dalla macchina da scrivere come strumento musicale (ma lo aveva già fatto Morricone qualche anno prima), forse è giocato eccessivamente sul comportamento di Franklin, autoaccusatorio fin da subito. Mistero sulle bottiglie di champagne lasciate imprudentemente affondare. Bochco, futuro produttore di NYPD, alla sceneggiatura.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Ale nkf 15/3/10 15:49 - 803 commenti

Il primo episodio della serie tv vero e proprio che lascia il segno. Cassidy è già nella sua prima apparizione un esempio di assassino freddo e astuto. Il piano dell'omicidio fa già intuire che la puntata sarà ricca come sceneggiatura e che Colombo faticherà non poco per arrestare il famoso giallista.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Pessoa 27/4/17 4:47 - 736 commenti

Quasi un appuntamento col destino, per questo primo episodio di una delle serie più fortunate della TV americana. Alla regia viene scelto uno sconosciuto Steven Spielberg, che riuscirà a portare questo episodio nell'Olimpo del cinema. La sceneggiatura originale viene interpretata alla grande da Falk, già completamente a suo agio nei panni più celebri della sua lunga carriera e da un ottimo Cassidy nel ruolo dell'assassino. Di buon livello anche il resto del cast. I due omicidi contribuiscono a tenere alto il ritmo fino al prevedibile epilogo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La cena al ristorante fra Cassidy e la Colby.
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Modo 12/11/17 17:52 - 590 commenti

Splendido episodio, girato ottimamente da un allora semisconosciuto Spielberg con un cast di attori non sempre all'altezza. L'antagonista Jack Cassidy è un uomo dal grande carisma e quasi si vorrebbe che la facesse franca! Il modo di investigare del tenente è sempre arguto e pungente. Al tutto si aggiunge quel pizzico di sfrontatezza che non guasta mai. Anche l'ambientazione sia degli esterni che degli interni è decisamente di livello superiore per una serie tv d'epoca. Ancora oggi godibilissimo.
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Ira72 14/4/17 21:44 - 458 commenti

"Mi dica una cosa, tenente... da quanto tempo lei è tenente?!" chiede sarcastico l'omicida, come stesse interloquendo con uno sprovveduto e improvvisato tenente. In realtà, qui, l'unico a essere un improvvisato scrittore sanguisuga altri non è se non l'assassino. Episodio di classe, raffinato, sottile dove Colombo è particolarmente rassicurante con la moglie dello scrittore scomparso (preparandogli persino una omelette) e determinato - ma non particolarmente pressante - nel raccogliere dettagli.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Mfisk 3/12/07 12:29 - 128 commenti

Sceneggiatura, casting, ritmo. Nulla manca al primo episodio per essere un classico della serie (neppure la macchina!). Un vero poliziesco, che non ha ancora trovato la vena della gag delle quali tuttavia non si sente assolutamente la mancanza, tanto l'azione è serrata senza sfilacciamenti di sorta. Colombo fa da comprimario, in questi primi episodi e quindi un grande plauso va a Jack Cassidy, semplicemente perfetto nel suo ruolo di cattivo di lusso (come lo sarà negli altri due episodi da lui interpretati).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Contrariamente a quanto comunemente si crede, neppure la Peugeot manca in questo episodio, seppur appaia solo in una decina di fotogrammi a 22'11''.
I gusti di Mfisk (Commedia - Gangster - Guerra)

Gordon 24/2/15 15:00 - 93 commenti

Stupendo episodio da 70 minuti con un vilain d'eccezione: Jack Cassidy (che non a caso sarà l'assassino in altri due episodi). il delitto è molto ben congegnato e Cassidy è perfetto nel suo ruolo. Ogni dialogo è ben calibrato e l'indagine è ricca di colpi di scena, anche se Colombo non è pienamente al centro dell'attenzione. L'unica pecca è il secondo delitto, molto grossolano. Resta comunque uno degli episodi migliori di sempre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Colombo che prepara l'omelette; Il cattivo che entra in un parcheggio sotterraneo dove c'è scritto "EXIT ONLY"!
I gusti di Gordon (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Vesco 24/1/15 18:08 - 42 commenti

Ottimo episodio grazie a una storia intrigante e a una sceneggiatura capace di assemblare bene in soli 70 minuti l'intera elaborata vicenda. Cassidy - e lo confermerà in futuro - è l'antagonista di Colombo più riuscito della serie: spietato e freddo assassino, ma elegante e fascinoso al tempo stesso. Ottimo l'inizio con una costruzione dell'omicidio e alibi a prova di bomba; così così il finale, affrettato, con una inspiegabile confessione dell'assassino, fino ad allora impenetrabile, davanti all'indizio meno probante raccolto da Colombo.
I gusti di Vesco (Comico - Giallo - Horror)

P_falco 14/7/16 10:09 - 28 commenti

Forse nessuno degli assassini sarà perfetto in Colombo quanto Jack Cassidy: ognuna delle tre puntate da lui interpretate è un diamante (compreso lo spesso sottovalutato Un killer venuto dal Vietnam). I duelli tra i due sono serratissimi e la trama del grande Steven Bochco è semplicemente affascinante in ogni aspetto. Tutto lascia presagire la grandezza della serie: regia, musiche, recitazione, cura in ogni dettaglio dell'ambientazione. Convincenti anche i secondari, a partire dalla Forsyth. Spielberg dà un tocco che rende l'episodio degno del cinema.
I gusti di P_falco (Fantascienza - Giallo - Thriller)

Tony 29/3/14 12:16 - 11 commenti

Visto e più volte rivisto. Straordinario Peter Falk, straordinario il doppiaggio di Giampiero Albertini. E, poi, lui... Jack Cassidy, superbamente doppiato da Massimo Foschi. Affascinante, raffinato, odioso e sprezzante nei confronti del nostro amato tenente. Credo che sia lui più della stessa trama curata e della bravura degli altri interpreti a rendere tale episodio forse il più simbolico della serie, oserei dire magico e degno di aprire la prima stagione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Franklin che parla a Colombo della signora Melville; Franklin con la giornalista; Franklin con La Sanka e in sottofondo "Anema e Core"; Il finale.
I gusti di Tony (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Lindoro 19/11/07 19:13 - 10 commenti

In questo episodio non c'è niente di inutile. Ogni dettaglio è necessario. E se non è necessario, serve per enfatizzare la viscidità del cattivo di turno. Ci prova perfino con la giornalista che lo sta intervistando sulla morte del suo collega. Il Tenente nuota tra questi personaggi con la grazia di uno squalo in una vasca di pesci rossi. Interessante anche la sperimentazione di un approccio psicoanalitico ("mi dica tutto quello che le passa per la mente") che riutilizzerà altre volte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cattivone che entra con la sua Mercedes a tutta velocità in un parcheggio sotterraneo, passando da una porta dove campeggia la scritta EXIT ONLY.
I gusti di Lindoro (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Marcello 21/1/10 23:21 - 4 commenti

Bello bello bello. Notevole il lato umano del tenente con i parenti delle vittime e grande assassino, snob, aristocratico e simpatico. Apprezzabilissima la carrellata all'indietro iniziale con colonna sonora di macchina da scrivere. Il movimento di macchina è molto hitchcockiano. Molto ben incastrato, in effetti, l'episodio della testimone (grande interprete anche lei).
I gusti di Marcello (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Bonovox 2/3/17 11:56 - 1 commenti

Questo episodio di Colombo lo metterei sicuramente tra i primi tre! Sceneggiatura e narrazione eccellenti, ricco di suspence e colpi di scena. Il rumore della macchina da scrivere all'inizio dell'episodio lasciando nullo il rumore sullo sfondo è notevole. Il regista, Spielberg, non è proprio l'ultimo arrivato... lascia la sua impronta e si capisce da subito. Jack Cassidy che ha interpretato altri due episodi del tenente l'ho apprezzato soprattutto qui: cinico e senza scrupoli vuole arrivare fino alla fine senza ostacoli.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "E' un omicidio da professionisti...".
I gusti di Bonovox (Azione - Giallo - Thriller)